IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Approfondimenti > Ascensori ad alta efficienza energetica

Ascensori ad alta efficienza energetica

Dal 1857 ad oggi molto è cambiato: ecco le ultime novità sugli ascensori, fino ad arrivare ai modelli presenti oggi sul mercato, ad alta efficienza energetica

 

Siamo ormai abituati quotidianamente a vedere e ad utilizzare gli ascensori, tanto che quasi più ci si stupisce di questa particolare forma di movimentazione di persone tra diversi piani di uno stesso edificio o complesso edile. In edilizia gli ascensori sono elementi molto importanti che richiedono particolari attenzioni strutturali, ma che allo stesso tempo permettono soluzioni molto interessanti.

Breve panoramica sugli ascensori

Per ascensore si intende quell’impianto in grado di spostare delle persone da un piano all’altro di un edificio o costruzione, costituito da una cabina per i passeggeri sollevata da un motore che agisce sulle funi cui è ancorata la cabina stessa. Il primo ascensore appare a New York nel 1857 e in Italia nel 1870. Nel corso dei decenni sono molte le evoluzioni che anche gli ascensori hanno conosciuto, fino ad arrivare a quelli moderni e ad alta efficienza energetica. 

Tipi di ascensore

 

È possibile suddividere gli ascensori nelle seguenti categorie:

  • Ascensori elettrici tradizionali
  • Ascensori idraulici
  • Ascensori di ultima generazione

Le novità introdotte dai nuovi impianti ad alta efficienza energetica comportano notevoli vantaggi sia in termini di semplificazione nel montaggio che, soprattutto, nell’abbattimento dei consumi e nel miglioramento consistente dell’efficienza energetica. Tra le caratteristiche degli ascensori ad alta efficienza energetica vanno registrate: 

  • Assenza locale macchina
  • Controllo tramite tecnologia digitale
  • Utilizzo materiali a basso consumo
  • Assenza organi meccanici e lubrificanti
  • Riduzione ingombro parti meccaniche
  • Silenziosità motore

Tutti questi fattori migliorano le prestazioni sia in termini di consumo che riducendo i livelli di rumorosità, di usura dei componenti e l’abbattimento dei costi per la manutenzione degli ascensori.

Ascensori tradizionali vs ascensori ad alta efficienza energetica

 

 

A titolo di esempio e per inquadrare i valori cui si fa riferimento quando si parla di ascensori bisogna tenere presente che un ascensore tradizionale, installato in un centro commerciale o residenziale a basso traffico, consuma la maggior parte dell’energia durante la fase di riposo. Infatti, in un edificio di cinque piani, un ascensore compie circa 200 fermate, impiegando circa 1 ora, restando quindi inutilizzato per le restanti 23.

 

I nuovi ascensori ad alta efficienza energetica risolvono molto di tutti questi problemi, riducendo i consumi e lo spreco conseguente allo stato di inattività.

Consiglia questo approfondimento ai tuoi amici

Commenta questo approfondimento

Le ultime notizie sull’argomento
24/05/2017

Progettazione integrata per una residenza in classe energetica A

Piranesi44 è una nuova residenza di Milano in classe energetica A in cui tutto è stato studiato per la massima sostenibilità ed efficienza energetica       Piranesi44 è un complesso residenziale firmato Beretta ...

17/05/2017

Modulo abitativo flessibile, tecnologico e ad alta efficienza energetica

PUR-E HOUSE è un progetto firmato dal Politecnico di Milano per la realizzazione di un modulo prefabbricato con involucro in poliuretano, bello e sostenibile        Sviluppato da un progetto del Politecnico di Milano in ...

11/05/2017

Laboratorio di energia sostenibile e ad alta efficienza

Energy Campus, nuovo centro di formazione e comunicazione, dal forte impatto architettonico e caratterizzato da attenzione all'ambiente e all’efficienza energetica     Stiebel Eltron, azienda specializzata nei settori ...

05/05/2017

Facciata ventilata per la riqualificazione energetica

In un intervento di riqualificazione di una villetta i proprietari hanno saputo unire  gusto estetico personale e massima efficienza, grazie anche al sistema isolante portante ISOTEC PARETE     In provincia di Udine è stato ...

21/04/2017

Dialogo continuo tra spazi interni dell’edifico e natura circonstante

"The place of ideas" è la prima business school e innovation centre in Etiopia, realizzata per promuoverne l’industrializzazione e lo sviluppo      Il progetto per la nuova sede universitaria dell’Ethio European Business ...

20/04/2017

L’eco-resort Ledro Mountain Chalet: un progetto ecosostenibile

Nasce nel cuore del Trentino, nella suggestiva valle di Ledro, un resort completamente ecosostenibile realizzato secondo i principi della bioarchitettura.     Nella suggestiva vallata tra il Lago di Garba e le Dolomiti del Brenta sorge un ...

14/04/2017

Inaugurata la nuova mensa di Amatrice, tutta in legno e vetro

Legno e vetro caratterizzano il progetto "Amate Amatrice" firmato Stefano Boeri Architetti e realizzato grazie alla campagna di raccolta fondi organizzata subito dopo il terremoto dal Corriere della ...

13/04/2017

Recupero e riqualificazione di un edificio scolastico grazie allo #Sbloccascuole2017

La scuola di Salice Salentino, in provincia di Lecce, è stata oggetto di un interessante intervento di recupero e oggi vanta ottimi livelli di efficienza energetica raggiunti grazie anche all'applicazione di  XENERGY™ ETICS di ...