IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Approfondimenti > L段mportanza dell段solamento termico e acustico

L段mportanza dell段solamento termico e acustico

Realizzato in collaborazione con:
Logo ANIT

Il ruolo dell'Anit nella diffusione, promozione e sviluppo dell'isolamento termico e acustico

La tutela del nostro ambiente è il punto focale intorno al quale si sviluppano le necessità del vivere sano e confortevole.
Il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni inquinanti sono alcuni degli aspetti che vanno applicati nella progettazione e realizzazione di un edificio. La nuova Direttiva Europea n. 31/2010, obbliga tutti  i Paesi membri della Comunità a garantire entro il 2020 la costruzione di edifici con richiesta di energia quasi nulla la cui conseguenza sarà la trasformazione delle città che vedranno le emissioni inquinanti derivare solo dagli edifici esistenti. Proprio sul patrimonio esistente bisognerà insistere e proporre nuove tecnologie per risultati tendenti a quelli del nuovo.
 
La fotografia del settore delle costruzioni conferma una crisi strutturale che investe tutti i comparti dell'edilizia. Nel 2010 si è ridotta del 6,5% la quota degli investimenti, nel 2011 il trend non si inverte e ANCE stima che nel 2012 il calo sarà ancora del 3,2%. Il mercato privato delle abitazioni registra un calo della produzione nel 2011 rispetto al 2010 del 35% e l'edilizia non residenziale del 19,2%. Tiene il comparto delle ristrutturazioni, mentre calano del 28,7% gli investimenti in infrastrutture. Emerge quindi la necessità di interventi per la "sostituzione edilizia" e la "bonifica energetica" dell'enorme patrimonio esistente che per due terzi è stato costruito prima degli anni Sessanta. L'unica possibilità per creare nuovo lavoro e scuotere il mercato è proprio puntare alla ricerca per proporre soluzioni di qualità e maggiori garanzie sul risultato.
Novità legislative e possibili incentivi per la riqualificazione saranno il punto forza per combattere la crisi del settore, anche se non sarà facile adattarsi a cambiamenti che puntano molto in alto.
 
In questa ottica si sviluppa l'attività di ANIT - Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico - che opera nel settore edile da 26 anni.
ANIT ha come obiettivi principali la diffusione, la promozione e lo sviluppo dell'isolamento termico ed acustico nell'edilizia e nell'industria come mezzo per salvaguardare l'ambiente e il benessere delle persone.
ANIT rappresenta nel 2011: 99 soci aziende, 1330 soci individuali e 108 soci onorari. Le aziende sono produttori di materiali e sistemi per l'isolamento termico ed acustico nonché aziende che lavorano per sviluppare la corretta diagnosi, posa e ricerca nel campo energetico ed acustico.
ANIT raccoglie, verifica e diffonde le informazioni scientifiche tecniche e statistiche relative all'isolamento termico ed acustico e promuove ricerche e studi di carattere tecnico, normativo, economico e di mercato.
L'Associazione collabora con Enti e Istituzioni per promuovere il risparmio energetico e il comfort acustico in edilizio come Kyoto Club, Sacert, Legambiente, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, ENEA, Fast.
ANIT, con altre realtà interessate, partecipa a vari tavoli di lavoro istituzionali ministeriali proprio per dare il suo contributo e poter fornire alle aziende una visione più ampia su quello che si può fare per fare crescere il settore e uscire dalla crisi che ha investito tutti.
Svolge importanti attività istituzionali per promuovere la normativa legislativa e tecnica partecipando attivamente ai principali comitati e gruppi di lavoro del settore.
Tra i diversi gruppi di lavoro: UNI, CTI, LEED, ITACA.
L'Associazione svolge anche un'importante funzione di supporto alla professione: diffonde la corretta informazione su tematiche legate all'isolamento termico e acustico attraverso convegni gratuiti, itineranti in tutta Italia, la rivista di Neo-Eubios su cui lo staff ANIT e i maggiori esperti affrontano tematiche di attualità legate a questo settore. Particolarmente apprezzata, la Guida ANIT, sintetizza leggi e norme tecniche che regolamentano l'isolamento termico e acustico nel nostro paese. Inoltre i professionisti possono appoggiarsi per la loro formazione ai corsi di approfondimento e alla collana di manuali tecnici in cui vengono trattate approfonditamente tematiche legate ai materiali isolanti, all'acustica in edilizia,all'igrotermia e ponti termici,alle prestazioni estive degli edifici e alla nuova classificazione acustica.
 
Queste molteplici attività vengono portate avanti dall'Associazione per salvaguardare l'ambiente e il benessere delle persone: obiettivo primario di ANIT.
 
 
Ulteriori informazioni su www.anit.it

Consiglia questo approfondimento ai tuoi amici

Commenta questo approfondimento

Altri approfondimenti realizzati in collaborazione con ANIT