IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA

FIRE

Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia

Via Anguillarese 301

00123 Roma (RM)

Tel. 06 30483626

Fax 06 30486449

www.fire-italia.it

fire@fire-italia.org

Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia
L’Ente

La Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia, FIRE, è un'associazione tecnico-scientifica senza finalità di lucro, il cui scopo è promuovere l'uso efficiente dell'energia.

La FIRE è stata costituita nel 1988 dall'ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l'Energia e l'Ambiente), dall'AIGE (Associazione italiana per la gestione dell'Energia) e dal EMC (Energy Manager Club) ed opera primariamente grazie al contributo dei propri soci, cui si aggiungono le collaborazioni con soggetti terzi istituzionali e privati, il supporto da parte dell'ENEA e la collaborazione con l'Isnova.

I capisaldi che ispirano le attività FIRE sono:

  • un ruolo mantenuto super partes;
  • il tentativo di coniugare al meglio gli scopi statutari e le attività rivolte agli energy manager con la necessità di privilegiare i soci e di valorizzarli, in quanto risorsa primaria di sostentamento;
  • la condivisione delle esperienze, delle problematiche e delle opportunità disponibili per superarle;
  • la collaborazione con tutti i soggetti coinvolti nel settore energetico al fine di offrire informazioni sempre aggiornate e di trasferire le esperienze raccolte sul campo.
Obiettivi

Sulla base dello statuto le azioni della FIRE sono volte a:
  • favorire e attivare la cultura energetica attraverso la diffusione di informazioni, di esperienze e di conoscenze relative all'uso efficiente dell'energia tra i diversi operatori culturali interessati ed attraverso l'aggiornamento in tempo reale sull'evoluzione del contesto tecnologico e normativo;
  • stabilire e coordinare contatti a livello nazionale ed internazionale con istituzioni, associazioni e gruppi che operano nel settore energetico, in modo da concentrare azioni e iniziative comuni, introdurre miglioramenti a livello normativo e legislativo e avviare programmi efficaci per favorire l'uso razionale dell'energia;
  • promuovere le iniziative di divulgazione scientifica e l'innovazione tecnologica e la condivisione di esperienze attraverso l'organizzazione di seminari, incontri e gruppi di lavoro su temi inerenti all'uso efficiente dell'energia;
  • effettuare studi, ricerche ed analisi atti ad individuare le opportunità, le potenzialità e le necessità nell'ambito dell'uso razionale dell'energia;
  • contribuire all'individuazione di nuove procedure e tecnologie di razionalizzazione energetica, favorendo gli opportuni investimenti sul piano della diffusione dell'informazione tecnica.
Profilo societario

Tra i Soci collettivi figurano enti energetici come l'ENEA, ESCO e aziende operanti nel settore energetico, organizzazioni di categoria, enti locali, società del settore industriale e terziario, università.
A livello individuale sono inoltre associati energy manager provenienti da vari settori, liberi professionisti, professori universitari, studenti.

Attività per i soci

Fra le attività rivolte ai soci, alcune delle quali disponibili solo per alcune categorie sociali, si segnalano:
  • l'aggiornamento continuo sulla normativa e gli incentivi del settore dell'energia;
  • l'organizzazione di convegni ed incontri su tematiche energetiche;
  • la predisposizione di indagini e studi per la raccolta di dati relativamente ad argomenti di rilievo per l'attività di energy management;
  • la formazione di gruppi di lavoro, su tematiche specifiche;
  • la diffusione e la raccolta di informazioni attraverso il sito web;
  • lo scambio di esperienze e dati fra soci, energy manager, ed operatori del settore;
  • la preparazione di corsi di aggiornamento professionale sulla base di specifiche richieste da parte dei soggetti interessati;
  • l'organizzazione di incontri a tema in collaborazione con operatori del settore energetico;
  • il funzionamento di uno sportello telefonico e degli indirizzi di posta elettronica disponibili nella pagina contatti;
  • la pubblicazione della rivista Gestione energia, in collaborazione con ISNOVA, ENEA e Fabiano Editore;
  • la pubblicazione annuale del volume I responsabili per l'uso dell'energia in Italia (in formato elettronico);
  • lo svolgimento di attività nell'ambito di programmi nazionali e comunitari tese a valorizzare le esperienze acquisite in Italia ed all'estero sull'uso efficiente dell'energia ed a promuovere il ruolo dell'energy manager.

Consiglia questo ente/associazione ai tuoi amici

Commenta questo ente/associazione