IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > Autoconsumo domestico e sistemi di accumulo: le nuove frontiere del fotovoltaico

Autoconsumo domestico e sistemi di accumulo: le nuove frontiere del fotovoltaico

CONVEGNO/SEMINARIO
28/05/2013
Luogo: Vicenza

Solarit e SMA Italia propongono il prossimo 28 Maggio a Vicenza un convegno dedicato alle nuove frontiere del fotovoltaico.
In particolare il seminario approfondirà il concetto di gestione intelligente dell’energia, con un focus di approfondimento sulle soluzioni pensate per aumentare l’autoconsumo domestico e sui sistemi di accumulo energetico.  

I due interventi di SMA Italia si focalizzeranno sulle soluzioni SMA tecnologicamente all’avanguardia e pensate per l’ottimizzazione energetica in ambito residenziale. Da una lato, infatti, saranno presentati gli inverter SMA di nuova generazione, particolarmente adatti per essere installati su impianti di piccole e medie dimensioni, dall’altro gli innovativi sistemi di accumulo, che permetteranno un aumento della quota di autoconsumo domestico. Un approfondimento particolare e interessante in ottica post V Conto Energia, sarà la presentazione delle soluzioni SMA ideali per la gestione intelligente dei consumi energetici e, in modo particolare, del Sunny Home Manager, il dispositivo SMA che garantisce la programmazione e il coordinamento, in modalità del tutto autonoma, dell'energia che l'impianto fotovoltaico produce.


“Autoconsumo domestico e sistemi di accumulo: le nuove frontiere del fotovoltaico”
28 Maggio - H.14.00
Vicenza, Viest Hotel.
La partecipazione all’evento è assolutamente gratuita previa registrazione via email a e.milan@solarit.it.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.