IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Formazione professionale > Cuneo. Guida alla nuova Legge 10 – Esercitazione

Cuneo. Guida alla nuova Legge 10 – Esercitazione

FORMAZIONE PROFESSIONALE
25/11/2015
Luogo: Cuneo

Un incontro d’aggiornamento sulla nuova Legge 10.
Attraverso la compilazione di una relazione tecnica per un edificio residenziale, i relatori guideranno i corsisti attraverso un ripasso delle principali regole e procedure da rispettare aggiornato con le ultime novità normative e legislative.
Ai partecipanti è richiesto l’uso di un proprio pc portatile.

100,00 € + IVA
Quota scontata* 70,00 € + IVA
* la quota scontata è riservata ai Soci ANIT 2015 e agli iscritti agli Ordini e Collegi che patrocinano l’iniziativa


Scarica il programma del corso

6 CFP per gli Architetti, 9 CFP per i Periti Industriali, 5 CFP per gli Ingegneri
Luogo: Il corso si terrà a Cuneo, sede da definire

TEMA TECNICO:

Normativa

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 11/10/2017 al 25/10/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Torino- Come preparare la Relazione Tecnica Legge 10

Luogo: Torino

Le regole sul contenimento dei consumi energetici degli edifici e sulla corretta progettazione igrotermica sono in continua evoluzione ormai da molti anni. Per affrontare l’attuale regolamentazione regionale è richiesto ormai un alto ...

Dal 16/10/2017 al 30/10/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Genova- Come preparare la Relazione Tecnica Legge 10

Luogo: Genova

Le regole sul contenimento dei consumi energetici degli edifici e sulla corretta progettazione igrotermica sono in continua evoluzione ormai da molti anni. Per affrontare l’attuale regolamentazione regionale è richiesto ormai un alto ...