IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > Fonti rinnovabili e mercato cinese: quali opportunità per le imprese italiane?

Fonti rinnovabili e mercato cinese: quali opportunità per le imprese italiane?

CONVEGNO/SEMINARIO
21/03/2011
Luogo: Milano

L'OIR (Osservatorio Internazionale sull'Industria e la Finanza delle Rinnovabili), presieduto dal prof. Andrea Gilardoni dell'Università Bocconi, ha lanciato un ciclo di quattro seminari per dibattere concretamente col mondo imprenditoriale italiano le opportunità di business in quattro grandi mercati emergenti: Brasile, Russia, India e Cina. I seminari identificano e dibattono i problemi e le possibili soluzioni per lo sviluppo delle attività nei paesi esaminati.
Il primo seminario riguarda il mercato cinese. Si terrà il 21 marzo 2011 a Milano presso il Palazzo delle Stelline con il supporto di Mandarin Capital Partners e Enel Green Power e il patrocinio dalla Regione Lombardia. Interverranno: Long Weiding (Università di Tongji), Franco Picco (Regione Lombardia), Ferdinando Gueli (ICE), Stefano Carpigiani (Mandarin Capital Partners), Stefano Rizzo (Bonfiglioli S.p.A.);
In occasione del seminario sarà presentato il Report dell'OIR sul mercato cinese delle rinnovabili.
I principali risultati emersi dallo studio sono:

  • Una parte crescente degli ingenti investimenti delle rinnovabili a livello globale (oltre 180 miliardi di € nel 2010)
    è assorbito dai paesi BRIC: Brasile, Russia, India e Cina.
  • La Cina è oggi il principale investitore nelle rinnovabili su scala globale: 150 miliardi negli ultimi 4 anni.
  • Questa dinamica apre opportunità importanti ma non ancora adeguatamente sfruttate per le imprese italiane
  • Idroelettrico ed eolico, insieme al solare, sono prioritari nella strategia energetica del Governo cinese
  • In alcuni segmenti, come ad esempio i macchinari per la produzione di celle e moduli PV, il mini eolico, le micro
    turbine ed i sistemi di waste management, le imprese italiane potrebbero sviluppare collaborazioni importanti.

LA CRESCENTE ATTENZIONE DELLA CINA ALLE RINNOVABILI
La crescente attenzione verso le tematiche ambientali, la volontà politica di rendersi sempre più indipendenti dai combustibili fossili e la consapevolezza di un mercato mondiale per le tecnologie verdi in tumultuosa crescita, sono le leve che stanno spingendo i paesi BRIC, e in particolare la Cina, ad effettuare massicci investimenti nelle rinnovabili.
Nonostante in Cina le fonti tradizionali attraggano ancora oggi quasi i ¾ degli investimenti nell'energia, idrico, eolico e solare stanno beneficiando di un'attenzione crescente da parte del Governo cinese. Oggi la Cina è il principale investitore in rinnovabili su scala globale: tra il 2007 ed il 2010 ha investito oltre 150 miliardi di $.
 
Scarica il programma
Scarica il comunicato stampa integrale
 
Contatti:
Agici Finanza d'Impresa Srl
Via Brentano, 2
20121 Milano
Tel. 02 5455801
Fax. 02 54118532
mailto:agici@agici.it

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 08/03/2017 al 26/04/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Bologna - Master Gesione Rifiuti

Luogo: Bologna

La corretta gestione dei rifiuti necessita di una formazione approfondita, autorevole e puntuale non solo per evitare le pesanti conseguenze in termini di sanzioni e responsabilità previste nel settore, ma ancor più per ...

Dal 22/03/2017 al 05/04/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Firenze - Come preparare la Relazione Tecnica Legge 10

Luogo: Firenze

Le regole sul contenimento dei consumi energetici degli edifici e sulla corretta progettazione igrotermica sono in continua evoluzione ormai da molti anni. Per affrontare l’attuale regolamentazione nazionale e/o è richiesto ormai un alto livello ...

Dal 06/04/2017 al 08/04/2017
FIERA

Progetto Comfort

Luogo: Catania

Progetto Comfort, alla sua nona edizione, si conferma l’evento più qualificato del Sud Italia, in materia di sostenibilità energetica, salvaguardia dell’ambiente e promozione della green economy, oltreché un chiaro punto di ...

07/04/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Milleproroghe. Oneri Energia Autoconsumata servirà ancora la qualifica SEU?

Luogo: Milano

Aghape propone il webinar "MILLEPROROGHE. Oneri Energia Autoconsumata servirà ancora la qualifica SEU?". Alla luce del contenuto del Decreto Milleproroghe che contiene importanti novità in tema di oneri di sistema sull'energia elettrica ...

Dal 03/05/2017 al 21/06/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Milano - Master Gesione Rifiuti

Luogo: Milano

La corretta gestione dei rifiuti necessita di una formazione approfondita, autorevole e puntuale non solo per evitare le pesanti conseguenze in termini di sanzioni e responsabilità previste nel settore, ma ancor più per ...

Dal 08/05/2017 al 18/06/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Roma - Master Gesione Rifiuti

Luogo: Roma

La corretta gestione dei rifiuti necessita di una formazione approfondita, autorevole e puntuale non solo per evitare le pesanti conseguenze in termini di sanzioni e responsabilità previste nel settore, ma ancor più per ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

25/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

3a Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso rigido

Luogo: Milano

La Conferenza, organizzata da ANPE - Associazione Nazionale Poliuretano Espanso rigido - giunta alla sua terza edizione, ha una cadenza biennale e unisce, in un unico evento, tutti i protagonisti della filiera dell’efficienza energetica e del mondo del ...