IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Formazione professionale > La termografia per la diagnosi energetica degli edifici

La termografia per la diagnosi energetica degli edifici

FORMAZIONE PROFESSIONALE
10/04/2014
Luogo: L'Aquila

Corso di formazione professionale_8 CREDITI FORMATIVI

La diagnosi energetica degli edifici è lo strumento più efficace per promuovere in modo concreto azioni di riqualificazione energetica sul patrimonio edilizio esistente, mediamente caratterizzato da notevoli inefficienze. La diagnosi energetica, infatti, attraverso la fase conoscitiva, fornisce tutti gli elementi utili per la corretta valutazione dell’intervento di riqualificazione energetica di un edificio esistente.
Il corso di aggiornamento affronta gli aspetti metodologici e operativi della diagnosi energetica e le potenzialità di utilizzo della termografia.

 

CONTENUTI

  • Le indagini diagnostiche strumentali
  • La termografia

 

DOCENTI
Il corso è organizzato dall’Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia dell’Aquila con la cura scientifica della soc. C.A.Sa. e sarà tenuto da un libero professionista con esperienza decennale nel settore energetico con qualifica di addetto (II livello) alle prove non distruttive, metodo: termografia infrarossi, ai sensi alla norma UNI EN ISO 9712:2012.

 

DURATA
Il corso avrà una durata complessiva di n. 8 ore e si articolerà in un unico incontro.

 

MATERIALE DIDATTICO
Ai partecipanti al corso, oltre alle dispense dei docenti (su supporto informatico), sarà consegnata una raccolta normativa aggiornata.

 

COSTO
Il costo per la partecipazione al corso è di 100,00 € (escluso IVA) e comprende il materiale didattico. Si ricorda che le spese per la formazione continua dei professionisti iscritti agli albi sono deducibili dal reddito di lavoro autonomo nel limite del 50%, così come indicato al punto 2.1 della circolare n. 35/E del 20 settembre 2012 dell’Agenzia delle Entrate.

 

ATTESTATO DI FREQUENZA
La partecipazione dà diritto al rilascio di un Attestato di frequenza.

 

SEDE
Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia dell’Aquila – Via Caduti sul Lavoro snc – 67100 L’Aquila.

Si precisa che il corso sarà attivato solo al raggiungimento del numero di minimo 20 partecipanti.

Scarica la locandina
Scarica il programma
Scarica la scheda di iscrizione

 

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 08/02/2017 al 09/02/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Progettazione energetica degli edifici e attestazione della prestazione

Luogo: Roma

Dopo il consolidamento dell’applicazione dei D.M. 26/06/2015 - che hanno cambiato il quadro di riferimento nel settore - altre importanti novità si sono registrate nel campo della normativa tecnica che occorre conoscere ed applicare. Sono state ...

23/02/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Piano del colore 2.0: progettare il colore in città

Luogo: Milano

Viero propone per il 2017 una serie di 4 webinar per approfondire le conoscenze del sistema d’isolamento termico a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Coloro che seguiranno integralmente il percorso formativo 2016, potranno ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

Dal 24/10/2017 al 26/10/2017
FIERA

Ecomondo Brasil

Luogo: San Poalo, Brasile

Eomondo, manifestazione di settore più importante in Italia e seconda in Europa, ha fatto dei convegni scientifici uno dei suoi asset principali. Come noto, il modello si basa sull’attivazione di un Comitato Tecnico Scientifico che genera, ...