IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Fiere > Maison&loisir

Maison&loisir

FIERA
Dal 21/04/2016 al 25/04/2016
Luogo: Aosta

La quinta edizione di Maison&loisir, Salone dell’Abitare di Aosta organizzato da Projexpo, si presenta completamente rinnovata, con 276 stand (+16% sul 2015) e 9 mila mq di esposizione (+25% sul 2015). Gli espositori presenteranno le ultime novità in tema di costruzioni, materiali isolanti, energia (pannelli fotovoltaici e solare termico), riscaldamento e raffrescamento, serramenti, pavimenti, rivestimenti, illuminazione, domotica. Ci sarà spazio anche per l'arredamento di design per l'interno e l'outdoor delle abitazioni


La manifestazione è organizzata intorno al tema della sostenibilità, declinata in cinque settori: casa, energia, design, benessere e gastronomia.
In fiera è visitabile Biosphera 2.0, «la casa della Energy Revolution», un modulo abitativo ad alta efficienza energetica.

Ad arricchire l'evento sono previsti 61 eventi, tra seminari di formazione, convegni tecnici, conferenze che approfondiranno molti argomenti come turismo consapevole, barriere architettoniche, teleriscaldamento, bioarchitettura, Ri.U.So. della città, restauro conservativo, materiali naturali. 

I primi due giorni del Salone sono espressamente pensati per i professionisti, con otto seminari validi per la formazione continua di chimici, architetti, ingegneri, commercialisti, consulenti CasaClima, consulenti del lavoro. Il convegno di venerdì 22 aprile, promosso dall’Odine degli Architetti della Valle d’Aosta, affronta il tema del «Ri.U.So. della città storica tra progetto e vincolo» alla luce delle più recenti esperienze europee. Intervengono: Sergio Togni, presidente Ordine degli Architetti della Valle d’Aosta, Fulvio Centoz, Sindaco di Aosta, Simone Cola, CNAPPC, Alberto Cecchetto, Università IUAV di Venezia, Vincenzo Latina, Facoltà di Architettura di Siracusa e premio Architetto Italiano 2015, Roberto Domaine, coordinatore Dipartimento Soprintendenza per i Beni Culturali della Valle d’Aosta.

 

Sempre il 22 aprile l’Istituto Nazionale di Bioarchitettura organizza alle 10.00 il convegno su "Il benessere abitativo, bioarchitettura ed architettura emozionale", interessante incontro per parlare di architettura contemporanea e sostenibilità, l’acqua in rapporto con lo spazio abitativo, le emozioni cromatiche. 

 

Maison&loisir

Da giovedì 21 a lunedì 25 aprile

 via Lavoratori Vittime del Col du Mont 24,nell’Area Espace Aosta

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 26/01/2017 al 29/01/2017
FIERA

Klimahouse

Luogo: Bolzano

Fiera di riferimento a livello nazionale del settore per l'efficienza nell'edilizia sostenibile, Klimahouse giunta alla 12a edizione, dimostra come nell’edilizia esistano una serie di alternative ed economiche tecniche in grado di garantire ...

27/01/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Corso avanzato di progettazione con tecniche di ingegneria naturalistica

Luogo: Firenze

Assform propone il Corso avanzato di progettazione con tecniche di ingegneria naturalistica, rivolto ai professionisti già operanti nel settore dell’ingegneria naturalistica, quali tecnici progettisti, ingegneri, architetti, forestali, agronomi, ...

Dal 09/02/2017 al 12/02/2017
FIERA

Legno&Edilizia

Luogo: Verona

Nonostante la crisi del comparto edile, il segmento dell’edilizia che usa il legno è in crescita, segnale significativo che mostra la tendenza verso un abitare ecologico, salutare ed economico: in Italia oggi sei nuove abitazioni su 100 sono ...

Dal 10/05/2017 al 11/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Convegno internazionale AiCARR “Oltre gli edifici NZEB”

Luogo: Matera

Il 50° CONVEGNO INTERNAZIONALE AiCARR “Oltre gli edifici NZEB”, parte dalla necessità di incrementare gli edifici a energia quasi zero, come richiesto  dalla Direttiva Europea 31/2010, attraverso l’utilizzo di una ...