IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > Padova - Ponti termici ed umiditÓ in condominio: le cause, i rimedi, le responsabilitÓ

Padova - Ponti termici ed umiditÓ in condominio: le cause, i rimedi, le responsabilitÓ

CONVEGNO/SEMINARIO
07/10/2016
Luogo: Padova

Maggioli propone a Padova il seminario Ponti termici ed umidità in condominio: le cause, i rimedi, le responsabilità.  Negli edifici condominiali l'umidità è tra le principali cause di degrado degli immobili.

In particolare le strutture disperdenti dell’involucro edilizio, siano esse confinanti verso ambiente esterno, ambienti non riscaldati o terreno, sono interessate da fenomeni termoigrometrici che possono originare la formazione di di muffe e di condensa; le strutture controterra, inoltre, possono essere interessate dal fenomeno dell’umidità di risalita capillare.
Queste manifestazioni nascono da parti comuni ma poi si sviluppano all'interno delle abitazioni dei condomin.
Se i problemi non sono imputabili al condomino danneggiato, quest’ultimo potrà richiedere al condominio di rimediare con gli opportuni interventi, anche se la responsabilità molto spesso è del costruttore che non ha realizzato a regola d’arte l’edificio.
Il progetto dell’involucro edilizio richiede, infatti, una attenta valutazione di tali fenomeni e, in particolare, non può prescindere dall'analisi dei ponti termici, che influenzano non solo le prestazioni energetiche dell'edificio, ma anche le condizioni di benessere e confort all'interno degli ambienti.
Tali situazioni critiche devono essere affrontate avendo una chiara consapevolezza dei principi base di fisica tecnica che descrivono i comportamenti termoigrometirci degli elementi dell’involucro edilizio, le normative di calcolo e le prescrizioni di legge.

 

Il seminario si propone di analizzare “a tutto tondo” il problema della valutazione dei ponti termici in condominio, sia affrontando la complessa tematica delle responsabilità e degli aspetti risarcitori conseguenti alla presenza di detti inconvenienti nelle parti comuni ed esclusive, sia inquadrando il tema nell’ambito del bilancio energetico dell’edificio e delle verifiche di legge, per affrontare in maniera compiuta il problema termoigrometrico, che può interessare il professionista in fase progettuale o di contenzioso, in seguito all’insorgenza dei fenomeni di muffa o di condensa.

 

I partecipanti riceveranno una copia del volume La valutazione dei ponti termici di Luca Raimondo. Maggioli Editore, aprile 2015.

 

Relatori 
- Giuseppe Bordolli, Consulente legale in Genova, esperto di diritto immobiliare. 
- Luca Raimondo, Architetto libero professionista, si occupa di progettazione, valutazione e certificazione energetica

 

Ponti termici ed umidità in condominio: le cause, i rimedi, le responsabilità

Padova, 7 ottobre 2016

Auditorium del Collegio Geometri G.L. di Padova - Via Fornace Morandi 24

Iscriviti 

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

Ponti termici ed umiditÓ in condominio: le cause, i rimedi, le responsabilitÓ
I prossimi eventi su questo argomento
24/11/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

BIM: Tecnologia ed evoluzione della progettazione del cappotto

Luogo: Milano

Settef propone per il 2017 una serie di 6 webinar per approfondire le conoscenze del sistema a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Il 24 novembre appuntamento con il seminario on line "BIM: Tecnologia ed ...