IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Formazione professionale > Progettazione ed installazione di impianti micro-eolici

Progettazione ed installazione di impianti micro-eolici

FORMAZIONE PROFESSIONALE
Dal 19/01/2011 al 20/01/2011
Luogo: Firenze

Esistono diverse fonti energetiche rinnovabili che possono essere sfruttate dall'uomo, sia nell'attività produttiva che nella vita privata. Il vento produce energia pulita utilizzabile in varie applicazioni. Questo corso di formazione che si prefigge l'obiettivo di far conoscere le caratteristiche e la tecnologia degli impianti micro-eolici, le opportunità offerte dai nuovi meccanismi di incentivazione e i criteri di inserimento di questa tecnologia nell'ambiente e nel paesaggio.
 
PROGRAMMA  
A fine corso verrà rilasciato il materiale utilizzato a lezione
 
19 gennaio 2011: ASPETTI TECNICI  

  • Caratteristiche dell'energia eolica
  • L'eolica ideale: teorema di Betz
  • Macchine reali più diffuse: classificazione
  • Concetti fondamentali di tecnologia eolica
  • Siting: come valutare il posto più idoneo
  • Cenni sulla selezione di aerogeneratori
  • Esempio pratico: simulazione con Excel
20 gennaio 2011: ASPETTI TECNICO-LEGALI  
  • Conto energia, scambio sul posto e tariffe incentivanti
  • Iter autorizzativo e normativa vigente
  • Aspetti fiscali
  • Cenni sull'impatto ambientale (rumori, visuale...)
  • Componenti elettrici e allacciamento
  • Dimensionamento strutturale
  • Esempio pratico: calcolo di pali e fondazioni
DOCENTE 
La scelta del docente è stata specificamente indirizzata verso l' elevato profilo accademico, tecnico e normativo.  
Ing. Mario Rosato   Ingegnere elettrico, elettronico e ambientale. Amministratore unico della Sustainable Technologies SL, azienda con sede nel parco Tecnologico del Vallés a Barcellona e socio di Bioenergia Aragones SL. Relatore presso diversi corsi di formazione e giornalista scientifico, collabora stabilmente con la rivista spagnola Tecno Energia. Scrive la sua prima pubblicazione sull'argomento progettazione dell'impianto micro-eolico nel 1992.

DATE E COSTI  
19 gennaio 2011. Dalle ore 14.30 alle ore 18.30
20 gennaio 2011. Dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Costo: 190 euro + IVA  
Iscrizione on line: www.aghape.it/iscrizione.php  
Info: Aghape 0542/010967 - 010392   aghape@aghape.it  
L'evento si terrà presso: Sede: Collegio dei Geometri di Firenze Via Masaccio,235

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
23/02/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Piano del colore 2.0: progettare il colore in città

Luogo: Milano

Viero propone per il 2017 una serie di 4 webinar per approfondire le conoscenze del sistema d’isolamento termico a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Coloro che seguiranno integralmente il percorso formativo 2016, potranno ...

Dal 21/03/2017 al 22/03/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Le fonti rinnovabili: metodologie di gestione e business development

Luogo: Milano

ll corso breve "Le fonti rinnovabili: metodologie di gestione e business development", organizzato dal MIP di Milano e fruibile anche in streaming ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti di base e le informazioni necessarie a ricercare e ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

Dal 24/10/2017 al 26/10/2017
FIERA

Ecomondo Brasil

Luogo: San Poalo, Brasile

Eomondo, manifestazione di settore più importante in Italia e seconda in Europa, ha fatto dei convegni scientifici uno dei suoi asset principali. Come noto, il modello si basa sull’attivazione di un Comitato Tecnico Scientifico che genera, ...