IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > Simulazione termoenergetica dinamica degli edifici: Il nuovo percorso specialistico AiCARR formazione-IBPSA italia

Simulazione termoenergetica dinamica degli edifici: Il nuovo percorso specialistico AiCARR formazione-IBPSA italia

CONVEGNO/SEMINARIO
Dal 13/05/2014 al 01/07/2014
Luogo: Milano

La simulazione termoenergetica dinamica è uno strumento utile per acquisire crediti nell’applicazione di protocolli di valutazione del livello di sostenibilità di una costruzione edilizia o per svolgere attività di post-costruzione in contesti di continuous commissioning o ancora di riqualificazione energetica dei sistemi edificio-impianti.
Oltre al calcolo dei carichi termici in condizioni di esercizio e in termini di potenza impegnata, l’applicazione  della Simulazione Termoenergetica Dinamica permette anche la previsione delle prestazioni energetiche del sistema edificio-impianti, nell’ottica di energia consumata, così come l’analisi della dinamica delle prestazioni ambientali di carattere termico e visivo.

Questo valido strumento, sempre più utilizzato, è al centro del Percorso Specialistico “Simulazione termoenergetica dinamica degli edifici”, che AiCARR Formazione organizza in collaborazione con la Sezione Italiana dell’International Building Performance Simulation Association (IBPSA Italia).

Il Percorso è consigliato a tutti i professionisti che si occupano di previsione numerica delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti di climatizzazione, ai quali fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per la costruzione di modelli termoenergetici di sistemi edilizi e impiantistici all’interno di due dei più diffusi software di simulazione termoenergetica dinamica (EnergyPlus@ e TRNSYS®).

La struttura del Percorso Specialistico
Il Percorso è organizzato in tre moduli, suddivisi in pacchetti di due giornate: è possibile iscriversi all’intero programma, a due moduli a scelta oppure anche a uno solo dei tre pacchetti.

Il programma avrà inizio con il Modulo A “Fondamenti”, articolato nei seguenti argomenti:
Introduzione: dalla simulazione statica a quella dinamica, air heat balance, il bilancio termico sull'aria ambiente - Clima esterno e anni tipo; determinazione delle proprietà dei componenti trasparenti - Modellazione degli scambi per conduzione e per irraggiamento; comfort termico -  Modellazione degli scambi termici per convezione - Modellazione degli impianti aeraulici e idronici.

Il Modulo B “EnergyPlus” e il Modulo C “TRNSYS” illustreranno i due software, per passare poi alla presentazione di esercizi via via più complessi.

Il calendario:
13 e 14 maggio: Modulo A – Fondamenti
3 e 4 giugno: Modulo B - EnergyPlus
30 giugno e 1 luglio: Modulo C – TRNSYS

 

Scarica la brochure informativa dell'evento

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
23/02/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Piano del colore 2.0: progettare il colore in città

Luogo: Milano

Viero propone per il 2017 una serie di 4 webinar per approfondire le conoscenze del sistema d’isolamento termico a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Coloro che seguiranno integralmente il percorso formativo 2016, potranno ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

Dal 24/10/2017 al 26/10/2017
FIERA

Ecomondo Brasil

Luogo: San Poalo, Brasile

Eomondo, manifestazione di settore più importante in Italia e seconda in Europa, ha fatto dei convegni scientifici uno dei suoi asset principali. Come noto, il modello si basa sull’attivazione di un Comitato Tecnico Scientifico che genera, ...