IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 2 mln euro in Umbria per energia e fonti rinnovabili

2 mln euro in Umbria per energia e fonti rinnovabili

Bando a sostegno agli investimenti per l'efficienza energetica e l'utilizzo delle fonti di energia rinnovabile

La Regione Umbria con l'obiettivo di "Riduzione annuale del consumo di energia", ha pubblicato il bando volto al "Sostegno agli investimenti per l'efficienza energetica e l'utilizzo delle fonti di energia rinnovabile", per il finanziamento dei progetti green delle imprese, con una dotazione iniziale di 2 milioni di euro, che potrà essere incrementata.

L'assessore allo Sviluppo economico Fabio Paparelli commenta: "Il Bando Energia 2015 caratterizza l'avvio della fase operativa della programmazione comunitaria 2014/2020. La Regione intende rispondere alle eterogenee esigenze delle aziende ed alle crescenti richieste di agevolazione anche per il risparmio energetico e l'utilizzo delle fonti rinnovabili, per ottimizzare tale elemento, centrale ed imprescindibile rispetto ad ogni ciclo produttivo aziendale che mira ad una fase economica di ripartenza e di crescita. Il bando rappresenta una pratica strategica messa a punto dalla Regione Umbria per dare nuovo slancio al sistema delle imprese umbre, contrastando l'onerosità dell'approvvigionamento energetico, attraverso un incremento del risparmio energetico e l'ausilio delle fonti alternative".


Le domande di contributo potranno essere presentate da domani fino al 30 ottobre 2015, rispetto alle spese i contributi variano dal 30% al 50% secondo la dimensione aziendale e l'ammontare degli investimenti ammissibili può variare da un minimo di 30.000 euro a un massimo di 600.000 euro. 

"Gli ambiti di interventi ammissibili  – conclude l'assessore Paparelli -  possono riguardare la riduzione di consumi termici, di consumi elettrici, interventi sul ciclo produttivo come definiti dal bando e interventi per l'autoproduzione di energia elettrica/termica da fonti rinnovabili".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

06/12/2017

Allarme siccit dal CNR, mai come nel 2017

Il 2017 è stato l'anno più secco dal 1800 e il 4° più caldo, con temperature di +1.3°C al di sopra della media. I dati del Consiglio Nazionale delle Ricerche        L'anno meteorologico va da ...

06/12/2017

Nella SEN priorit a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...

05/12/2017

Le nuove opportunit di crescita di Centrica Business Solutions

ENER-G si trasforma in Centrica Business Solutions mantenendo lo stesso servizio di eccellenza e le medesime competenze e soluzioni energetiche già presenti oggi sul mercato       In occasione ...

04/12/2017

Legge di Bilancio 2018, emendamenti approvati dal Senato per l'edilizia

Si è concluso l'esame in Senato del testo finale della legge di bilancio 2018. Per i condomini la soglia di detrazione prevista per ogni inquilino sale a 40.000 euro     Il Senato nella seduta del 30 novembre ha dato il via ...

01/12/2017

Condominio PI, risparmio dalla riqualificazione degli edifici esistenti

Convenienza economica e risparmio garantito grazie al sistema di Riqualificazione Energetica dei condomini esistenti promosso da RETE IRENEe Legambiente        RETE IRENE propone, in collaborazione con Legambiente Lombardia, la ...

01/12/2017

Pi occupazione e meno emissioni con ledilizia green

130.000 posti di lavoro, meno emissioni di CO2, risparmi in bolletta e benessere abitativo. Avete ancora dei dubbi se investire nell'edilizia green?
I dati recentemente presentati nel primo “Studio sull’innovazione energetica negli ...

30/11/2017

Soluzioni di riqualificazione energetica dei centri commerciali

Il progetto EU CommONEnergy coordinato da EURAC Research ha studiato una serie di soluzioni in grado di diminuire i consumi elettrici nei centri commerciali di oltre il 40%, tagliando le emissioni di CO2  
  Un progetto europeo ...