IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 249milioni di euro in tre anni per le rinnovabili in Emilia

249milioni di euro in tre anni per le rinnovabili in Emilia

Tutela dell'ambiente e sostegno a efficienza energetica e rinnovabili nel piano energetico approvato dall'Emilia Romagna 

 

 

 

La Giunta della Regione Emilia ha approvato in via definitiva il nuovo Piano energetico che mette in campo, per il prossimo triennio, investimenti per 249 milioni di euro destinati al risparmio energetico, sostegno alle rinnovabili e interventi su trasporti, ricerca, innovazione e formazione.
Si tratta, si legge in una nota della Regione, di risorse - europee, regionali e nazionali – indirizzate alla realizzazione delle nuove strategie energetiche definite dalla Regione Emilia-Romagna.

 

La definizione del nuovo piano energetico regionale ha seguito un iter partecipato, aperto alla società regionale. Percorso iniziato dopo gli stati generali del 27 novembre 2015 e sviluppato attraverso la realizzazione di 9 convegni e 4 workshop tecnici, con la presenza di portatori di interesse, cittadini, enti, associazioni, parti sociali.
Il documento definisce la strategia e gli obiettivi della Regione Emilia-Romagna per il clima e l’energia fino al 2030, ed è realizzato insieme al Piano triennale 2017-2019 finanziato con risorse pari a 248,7 milioni di euro complessivi: 104,4 dal programma Por Fesr; 27,4 dal Psr Feasr e 116,9 da ulteriori risorse della Regione, dedicato a conomia verde, risparmio energetico, sviluppo di energie rinnovabili.

 

Il Piano fa propri gli obiettivi europei al 2020, 2030 e 2050 in materia di clima ed energia come fattore fondamentale di sviluppo, ovvero la diminuzione delle emissioni climalteranti del 20% al 2020 e del 40% al 2030 rispetto ai livelli del 1990; l’aumento al 20% al 2020 e al 27% al 2030 della quota di copertura dei consumi attraverso l’impiego di fonti rinnovabili, l’incremento dell’efficienza energetica al 20% al 2020 e al 27% al 2030.
Trasporti, elettrico e termico, sono i tre settori sui quali si concentreranno gli interventi per raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione europea e recepiti dal Piano.
Palma Costi- assessore regionale alle Attività produttive e Piano energetico ha commentato che le priorità seguite dal consiglio regionale hanno interessato principalmente tutela dell’ambiente e opportunità di crescita in settori innovativi e con un grande potenziale di sviluppo, considerando gli obiettivi fissati al 2030 a livello europeo.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
23/02/2018

Efficientamento energetico e sviluppo sostenibile dei Comuni

Siglata una partnership tra Anci e GSE per la promozione di interventi a sostegno delle energie rinnovabili, efficientamento energetico e sostenibilità dei Comuni italiani       Obiettivo principale del Protocollo d'Intesa siglato da ...

23/02/2018

Premiata la riqualificazione sostenibile di un edificio storico

Le ex scuderie del Monastero benedettino della Rocca di Sant'Apollinare hanno ricevuto la prima certificazione GBC Historic Building   Il restauro conservativo attento alla riqualificazione efficiente delle ex scuderie del Monastero benedettino della ...

22/02/2018

Riqualificazione efficiente dei condomini, sfida e opportunit

L'8 marzo Milano ospita il Convegno annuale organizzato da Rete Irene "Dire, Fare, Riqualificare": stato dell'arte e strategie future per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente        Terzo appuntamento ...

21/02/2018

Cosa deve fare il prossimo Governo per l'ambiente

In vista delle elezioni del prossimo 4 Marzo Legambiente ha presentato ai candidati di tutte le forze politiche il proprio appello perché mettano in campo precise politiche a sostegno delle rinnovabili e della sostenibilità ambientale. Le ...

20/02/2018

Comuni in pista per la mobilit sostenibile

Firmato il protocollo di intesa “Comuni in pista - #Sullabuonastrada” tra Anci, Istituto per il credito sportivo e Federciclismo, a sostegno degli investimenti dei Comuni nelle piste ciclabili     Lo sviluppo sostenibile del ...

20/02/2018

L'UE pu raddoppiare la quota di rinnovabili entro il 2030

Secondo un nuovo Studio presentato da Irena, l'UE potrebbe raddoppiare la quota delle energie rinnovabili nel suo mix energetico, a costi contenuti, passando dal 17% nel 2015 al 34% nel 2030     Da oltre due decenni i paesi dell'Unione europea ...

19/02/2018

In calo le rinnovabili a gennaio, tranne l'eolico

Scende a gennaio la domanda di elettricità in Italia, non bene le rinnovabili che comunque mantengono la produzione ai livelli di gennaio 2017. In forte crescita l'import 

Nel mese di gennaio 2018, secondo quanto rilevato da ...

19/02/2018

Interventi di rigenerazione urbana in Emilia

La Regione ha firmato un accordo con Fondazione sviluppo sostenibile per la riqualificazione efficiente delle aree urbane      Per contrastare i cambiamenti climatici e il surriscaldamento è necessario pianificare precisi ...