IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Good Energy Award per le aziende che credono in rinnovabili ed efficienza energetica

Good Energy Award per le aziende che credono in rinnovabili ed efficienza energetica

Al via la sesta edizione del Premio promosso da Bernoni Grant Thornton, in collaborazione con il Sole24Ore

Il “Good Energy Award” giunto alla sesta edizione è un riconoscimento alle imprese italiane - profit, non profit, PA e start up - che maggiormente si sono distinte per avere investito in un mercato nuovo, non tradizionale, in modo responsabile verso l’ambiente, l’economia e il territorio.
Ideato nel 2009 da Bernoni Grant Thornton, il Good Energy Award quest’anno è organizzato in partnership con il Sole24Ore, la premiazione delle migliori Aziende avverrà in occasione della 15° edizione dell’Italian Energy Summit promosso dal Sole24ORE, in agenda a fine settembre 2015.

L’adesione al“Good Energy Award” è libera e gratuita ed è rivolta alle imprese operanti in Italia, che nel corso degli ultimi anni abbiano attuato progetti, politiche e investimenti monitorabili, volti al risparmio e all’efficienza energetica nonché all’innovazione e a tutto quanto coincida con una significativa riduzione della componente energetica necessaria al funzionamento dell’attività e al relativo incremento della marginalità e/o del risultato d’esercizio.
Nell’edizione 2015 del Good Energy Award sono previste 4 categorie: industria; terziario; Pubblica Amministrazione e no profit; "Giovani speranze" e Start-up.
La giuria del premio individuerà per ognuna delle categorie in gara 2 finalisti e 1 vincitore secondo i seguenti criteri: risultati di business (performance finanziarie), leadership di settore, attenzione al progresso tecnologico, promozione di una migliore qualità ambientale e ricerca dell’efficienza energetica, valore per il territorio.

 

Efficienza energetica ed energie rinnovabili sono temi sempre più centrali per l’innovazione e la competitività delle nostre imprese, in occasione della presentazione del Premio sono stati forniti dati relativi all'evoluzione del mercato green in Italia e al quadro normativo. E' emerso che le energie rinnovabili oggi in Italia coprono il 18% del fabbisogno energetico, il petrolio il 37%, il gas il 34% e dopo le rinnovabili i solidi si attestano all’11%.
Maurizio Fauri, Presidente Giuria Good Energy Award sottolinea: “La domanda sempre maggiore di energia rende necessario interrogarsi sulla necessità di modificare progressivamente i comportamenti di tutti nonché di individuare fonti energetiche alternative senza perdere di vista il rispetto per l’ambiente.”
Anche a livello normativo il Governo si sta muovendo per sostenere l’efficienza energetica, come richiesto dalle normative europee. Per il 2015 infatti il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di proseguire le detrazioni del 65% e 50% per i lavori di efficientamento energetico e ristrutturazioni in edilizia, che rappresentano un importante volano di sviluppo per l'economia nazionale. Nei giorni scorsi il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio in Commissione Ambiente alla Camera ha anticipato che l’intenzione del Governo è confermare le detrazioni per il 2016. Inoltre il Dlgs 102/2014 di “Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica” prevede misure per il miglioramento dell’efficienza energetica in tutti i settori e di riduzione del 20% per i consumi di energia primaria entro il 2020. In attuazione del decreto è stato predisposto, in collaborazione con ENEA, un programma di intervento per il miglioramento della prestazione energetica degli immobili della PA centrale e l’obbligo di diagnosi energetica per le imprese di grandi dimensioni entro fine 2015.
“La spinta offerta dal legislatore – dichiara Stefano Salvadeo, partner di Bernoni Grant Thornton – va nella giusta direzione e ci spinge a dar seguito alla nostra vocazione che attraverso il Premio intendiamo trasferire a un numero sempre maggiore di aziende nazionali. Vogliamo sensibiizzare quanti più soggetti possibile a migliorare quotidianamente l’uso e il consumo di energia a favore della salute e del rispetto dell’ambiente”.


Per iscrizioni e approfondimenti al “Good Energy Awardwww.bernoni-grantthornton.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/09/2017

Concorso per la progettazione di un edificio scolastico NZEB a L'Aquila

Il Comune dell’Aquila lancia un concorso internazionale per la progettazione di una scuola efficiente, inclusiva e ricca di spazi verdi      E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 22 settembre ...

08/09/2017

A Klimahouse premio alle migliori tecnologie smart

L’edizione 2018 del Klimahouse Startup Award "Nature of building, nature of living" è dedicato alle migliori startup che sanno coniugare edilizia, uomo e natura. Invio domande fino al 20 novembre     Torna per il secondo anno ...

06/09/2017

Scuole belle e sostenibili a Torino

I progetti vincitori dei bandi di concorso di architettura Torino fa Scuola per nuovi luoghi di apprendimento, aperti alla città, con tanto verde e sostenibili     Si è recentemente concluso il concorso Torino fa Scuola promosso ...

06/09/2017

Soluzioni energetiche integrate innovative

Fino al 30 settembre 2017 è possibile partecipare al concorso Viessmann Into a new century: energie interconnesse a tutto campo     I sistemi interconnessi che prevedono l’utilizzo di solare termico, fotovoltaico, pompa di ...

04/09/2017

Premio alle migliori realizzazioni europee di edilizia sociale

Bandita dall'Ordine degli architetti di Milano la sesta edizione del premio Baffa-Rivolta. Candidature entro il 29 settembre 2017     E’ giunto alla sesta edizione il Premio biennale Baffa-Rivolta (ex Rivolta) promosso dall’Ordine ...

04/08/2017

Concorso di idee "Casa SMART DOMUS PLUS"

Wood Beton lancia un bando aperto a tutti i professionisti per la realizzazione di un'abitazione modulare a basso dispendio energetico. 7000 euro al vincitore  
Wood Beton lancia il concorso di idee “Casa SMART DOMUS PLUS” ...

02/08/2017

Premio per la miglior tesi sui sistemi energetici innovativi e sostenibili

Il GSE partecipa anche per il 2017 ai “Premi di Laurea 2017” del Comitato Leonardo con una borsa di studio del valore di 3.000 euro       Il Comitato Leonardo, presieduto dall’imprenditrice Luisa Todini, è ...

10/07/2017

Premio per lo sviluppo sostenibile

C'è tempo fino al 17 luglio per partecipare Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2017 promosso da la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile in collaborazione con Ecomondo Key Energy.     Il Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2017 ha ...