IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A novembre –3.1% domanda di energia. Fotovoltaico +5.5%

A novembre –3.1% domanda di energia. Fotovoltaico +5.5%

Dati Terna: torna un andamento negativo dopo il debole segnale di ripresa dello scorso settembre

Terna, nel consueto rapporto mensile pubblicato nel proprio sito, informa che nel mese di novembre si è registrato un - 3.8% di domanda di energia elettrica rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Dato che, se depurato del fattore temperatura, che mediamente è stata più alta di 2°, diventa del - 3,1%.
In termini congiunturali, la variazione destagionalizzata della domanda elettrica di novembre 2014 rispetto al mese precedente è stata pari a -1,0%, con un andamento leggermente negativo, dopo la debole ripresa del mese di settembre (+0,4%).
A livello territoriale, la domanda di energia elettrica nel mese di novembre 2014 è risultata ovunque in flessione: -3,7% al Nord, -4,1% al Centro e -3,8% al Sud. Nel mese di novembre 2014 la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per l’82,0% con produzione nazionale e per la quota restante (18,0%) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. In dettaglio, la produzione nazionale netta (20,9 miliardi di kWh) è calata del 6,7% rispetto a novembre 2013.

 

La richiesta di energia elettrica in Italia nel mese di novembre 


Sono in crescita le fonti di produzione geotermica (+0,5%), idrica (+2,3%) e fotovoltaica (+5,5%). In flessione le fonti termica (-8,4%) ed eolica (-24,8%).
Nei primi undici mesi del 2014 la domanda di energia elettrica è risultata in flessione del 2,9% rispetto ai valori del corrispondente periodo del 2013; a parità di calendario il valore è -2,8%.

La richiesta di energia elettrica in Italia dall'inizio dell'anno

 

Terna su domanda di energia a novembre 2014

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

18/01/2018

Guida alla scelta dei materiali sostenibili in edilizia

Legambiente presenta MaINN, la libreria dei materiali innovativi, salubri e sostenibili in edilizia. Strumento utile per architetti, progettisti e privati     MaINN è il nuovo portale lanciato da Legambiente e dedicato ai materiali ...

18/01/2018

Trasformare il trasporto grazie alle tecnologie rinnovabili

Il futuro verso la mobilità elettrica e sostenibile non è forse così lontano. Aumenta la competitività dei costi rispetto alle auto tradizionali, diminuiscono i tempi di ricarica     Il settore dei trasporti è ...

17/01/2018

Cos’è il metodo LCA e la sua applicazione in edilizia

Il metodo LCA permette di valutare gli impatti ambientali con riferimento all’intero ciclo di vita di un prodotto o di un servizio. Nasce in ambito industriale, ma ha grandi potenzialità applicato nel settore edile, offrendo uno strumento ...

15/01/2018

L’Europa rischia di non rispettare gli obiettivi rinnovabili al 2030

Per assicurare il rispetto del target del 27% di rinnovabili sui consumi l'Europa deve rivedere la propria strategia, focalizzanosi sulla decentralizzazione dei sistemi energetici      Il Rapporto recentemente pubblicato dalla ...

12/01/2018

Ancora pochi i mutui green

Nonostante la crescita dell’edilizia in legno, i mutui per la bioedilizia sono solo lo 0,47% delle richieste      Il mercato dell’edilizia in legno sta crescendo, tanto che nel 2° Rapporto Case ed edifici in legno 2015, ...

11/01/2018

Le idee più innovative e sostenibili per un’edilizia green

Selezionate le 10 aziende internazionali finaliste allo Startup Award con prodotti innovativi capaci di coniugare edilizia, uomo e natura     Torna a Klimahouse, in programma a Bolzano 24 al 27 gennaio prossimi, Klimahouse Startup ...

09/01/2018

Le pavimentazioni mangia smog che riducono l’inquinamento

La lotta a emissioni inquinanti, smog e inquinamento si combatte su molti fronti: esistono specifici masselli in grado di abbattere le sostanze inquinanti. Le innovative soluzioni Ferrari BK     Surriscaldamento, diminuzione delle ...