IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Aggiornato il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili elettriche non fotovoltaiche

Aggiornato il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili elettriche non fotovoltaiche

Quasi raggiunta soglia 5,8 mld, vicina la fine degli incentivi

Il GSE sul proprio sito informa che è stato aggiornato al 31 gennaio 2015 il Contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici. Il costo indicativo annuo risulta pari a circa 5,769 miliardi di euro, a circa 30 milioni dal raggiungimento della soglia di 5,8 miliardi di euro annui.

Il contatore dà conto degli oneri di incentivazione imputabili agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6(quota rinnovabile), con i Certificati Verdi, con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, agli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d'asta ai sensi del D.M. 6/7/2012 e agli impianti i cui Soggetti Responsabili hanno presentato richiesta di ammissione agli incentivi del D.M. 6/7/2012 a seguito dell' entrata in esercizio.

Le modalità di calcolo utilizzate sono illustrate nel documento informativo "Il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili".

 

Ricordiamo che recentemente il viceministro dello Sviluppo economico Claudio De Vincenti ha dichiarato che prima del raggiungimento della soglia di 5,8 miliardi di euro annui, il Governo avrebbe presentato il nuovo decreto ministeriale sulle fonti rinnovabili non fotovoltaiche, per sostenere le rinnovabili e raggiungere gli obiettivi europei. Decreto che, stando a questi dati, dovrebbe arrivare a brevissimo.

GSE Aggiornato il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili elettriche non fotovoltaiche

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
11/05/2016

In Lombardia 30,7 mln di euro per l'efficienza energetica degli edifici pubblici

  La Lombardia si sta impegnando sui temi della riduzione delle emissioni, di sostegno all'efficienza energetica e alle energie green e, dopo la pubblicazione del bando che stanzia 2 milioni di euro a sostegno dei sistemi di accumulo fotovoltaici, ...

10/05/2016

Il Senato chiede extra-bonus del 5% per certificazioni energetico-ambientali

  La seduta del Senato del 12 aprile, oltre ad aver approvato l’importante testo che impegna il Governo a stabilizzare l'agevolazione del 65%per la riqualificazione energetica degli edifici nel triennio 2017-2019, ha previsto anche altre ...

26/04/2016

250 milioni di euro per l’efficienza energetica degli istituti scolastici

  In Gazzetta Ufficiale n. 93 del 21 aprile 2016 è stato pubblicato il comunicato di riapertura dello Sportello per presentare le domande di accesso, a valere sul Fondo Kyoto, ai finanziamenti agevolati per l’efficientamento energetico ...

12/04/2016

Nuovi finanziamenti europei per i progetti di efficienza energetica

  E’ stato aperto un nuovo bando, nell’ambito di Horizon 2020, programma di ricerca e innovazione dell'Unione europea, destinato a promuovere tecnologie innovative ad alta efficienza energetica.
Il sottoprogramma ‘Energy ...

05/04/2016

In Umbria 2,5 mln euro per l’efficienza energetica degli edifici pubblici

  Sarà pubblicato a breve il bando voluto dall’amministrazione regionale umbra per sostenere il risparmio e l’efficienza energetica degli edifici pubblici.     L'assessore regionale all'Ambiente Fernanda Cecchini informa ...

04/03/2016

L'Emilia Romagna destina 40 milioni per l'efficienza energetica delle imprese

L'Emilia Romagna punta sempre più a sostenere sviluppo sostenibile, rinnovabili ed efficienza energetica e, nell'ambito del nuovo Piano energetico regionale, mette a disposizione delle imprese per i prossimi 5 anni 40 milioni di euro ...

03/03/2016

Conto Termico 2016 in Gazzetta: incentivi e novità

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.51 del 02 Marzo 2016, il nuovo Conto Termico 2.0 tramite il decreto del 16 Febbraio 2016. Il decreto, che disciplina l'incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza ...

23/02/2016

Ripartono i contributi per l’efficienza energetica delle scuole del Fondo Kyoto

Verrà pubblicato nei prossimi giorni in Gazzetta Ufficiale il decreto che riapre lo sportello per l’accesso ai finanziamenti agevolati con risorse a valere sul Fondo rotativo Kyoto, che il ministro dell'Ambiente ha firmato lunedì 22 ...