IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Al via a Milano la metropolitana che si alimenta a energia solare

Al via a Milano la metropolitana che si alimenta a energia solare

Il 24 novembre è stato inaugurato a Milano l'impianto fotovoltaico del tetto del deposito Atm (Azienda Trasporti di Milano) di Precotto cui dovrebbe seguire, entro fine anno, una seconda centrale a San Donato. I due impianti rientrano nel "Progetto fotovoltaico", piano di efficienza energetica pensato da Atm con l'obiettivo di arrivare a risparmiare 16 milioni KWh/anno, attraverso interventi in più settori, dalle infrastrutture ai mezzi di trasporto, oltre alla predisposizione di impianti nei nuovi depositi in costruzione.
Con questi progetti Atm si trova attualmente ad essere l'unica azienda in Italia e in Europa con la metropolitana parzialmente alimentata dal fotovoltaico.
Il deposito di Precotto, realizzato nel 2007, occupa una superficie di 23 mila mq, pari a circa quattro campi da calcio, ed ha una esposizione che la rende ottimale per il questo tipo di produzione energetica.
L'ATM ha dato in concessione l'utilizzo del tetto di Precotto al vincitore della gara, Dedalo Esco, che beneficia dei contributi previsti dal Conto Energia, ha messo a punto l'impianto a proprie spese e paga ad Atm il canone per l'affitto del tetto.
L'Atm inoltre risparmia sulla bolletta perché paga l'utilizzo dell'energia prodotta un prezzo inferiore a quello di mercato, e quindi, visto che si tratta di un'azienda pubblica, fa risparmiare anche il cittadino.
Ad oggi Precotto già alimenta una parte dei treni della metropolitana, l'energia prodotta aumenterà però verso l'estate dal momento che l'80 per cento della produzione fotovoltaica avviene tra aprile e ottobre.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/07/2017

La macchina ibrida alimentata da fotovoltaico

Panasonic e Toyota hanno siglato una partnership ed è ora disponibile la Prius PHV un'auto ibrida a energia solare   Il futuro è già iniziato e sono sempre di più le applicazioni dei pannelli fotovoltaici non solo per ...

25/07/2017

Allarme Assoclima per il mercato delle pompe di calore

L'improvviso aumento dei prezzi di alcuni gas refrigeranti HFC utilizzati per il funzionamento di climatizzatori e pompe di calore rischia di mettere in ginocchio il settore     L’industria dei sistemi di climatizzazione da molto tempo si ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

24/07/2017

Partnership per progetti di eco-innovazione ed efficienza

ENEA ed Environment Park hanno firmato un protocollo d'intesa con l'obiettivo di realizzare iniziative congiunte a sostegno di energia, ambiente ed efficienza energetica      I Presidenti dell’ENEA Federico Testa e di Environment ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

21/07/2017

Record Costa Rica con il 99,35% di elettricit da fonti rinnovabili

Nei primi 6 mesi del 2017 in Costa Rica il fabbisogno energetico è stato soddisfatto quasi esclusivamente dalle fonti rinnovabili.     Il Costa Rica, paese dell'America Centrale situato tra Nicaragua e Panama, da ormai parecchio tempo ...

20/07/2017

Per cedere le detrazioni fiscali c la piattaforma Creditswap

I benefici energetici e fiscali aumentano se si pianificano interventi più incisivi di riqualificazione. La piattaforma Harley&Dikkinson per ottimizzare l'incontro fra domanda e offerta        La Legge di Bilancio 2017 ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...