IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Al via l’impianto fotovoltaico più grande di tutto il territorio dell’alta Provincia di Varese

Al via l’impianto fotovoltaico più grande di tutto il territorio dell’alta Provincia di Varese

GE Energia, realtà aziendale che dal 2001 si occupa di energia rinnovabile, realizzerà 1MW di energia fotovoltaica proprio accanto alla propria sede. Da pochi giorni si è concluso l'iter autorizzativo necessario alla costruzione e all'esercizio di un impianto fotovoltaico a terra di potenza pari a 996,3 kWp da ubicarsi in Luino (VA), via Gorizia 52.
I lavori sono già iniziati; per dimensione e potenza l'impianto è il primo in tutto il territorio dell'alta Provincia di Varese, il secondo nell'intera provincia.
L'impianto sarà costituito da 4'860 pannelli in silicio policristallino, raggruppati in 243 stringhe, di potenza nominale di 205 Wp ciascuno, posati su strutture metalliche fisse ancorate a terra.
L'area interessata è pari a 23'000 mq; sarà delimitata su tutti i lati da una recinzione corredata da un sistema di rilevazione e localizzazione perimetrale, un sistema antintrusione e un impianto di videosorveglianza.
L'opera sarà totalmente realizzata da GE Energia
. La durata prevista dei lavori è pari a 6 mesi. L'impianto, una volta in funzione, comporterà una riduzione delle emissioni di CO2 pari a 552'486 kg/annui. La produzione, stimata, prevista per anno sarà pari a circa 1'040'465 kWh, pari al fabbisogno annuo di energia elettrica di 400 famiglie.
L'impianto è dimensionato per cedere energia elettrica alla rete.
GE Energia vanta già 5 MW installati e altri 5 MW in fase di realizzazione. A questi si aggiunge l'impianto appena autorizzato.
 
Per ulteriori informazioni
www.geenergia.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2017

Nel 2016 cala la produzione fotovoltaica

Il "Rapporto statistico solare fotovoltaico" Pubblicato dal GSE evidenza un calo del 4,3% della produzione fv dei primi 11 mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015     Come ogni anno il GSE, pubblica il “Rapporto statistico - ...

18/01/2017

La rinnovabili sempre più competitive, il futuro è green!

Come le rinnovabili possono decarbonizzare il settore energetico, grazie alla diminuzione dei costi, innovazione tecnologica e politiche efficienti     Irena, l’agenzia internazionale per le energie rinnovabili, ha presentato il nuovo ...

18/01/2017

Nuove tipologie abitative a Made

Come stanno cambiando le abitudini e i comportamenti delle persone rispetto ai consumi, al lavoro, alla sostenibilità e alla casa? Scopriamolo a Milano dall'8 all'11 marzo 2017.   MADE expo, una delle più importanti manifestazioni ...

17/01/2017

Dalla diffusione della micro-cogenerazione benefici economici e ambientali

Uno studio pubblicato dalla società Althesys analizza i benefici a livello economico, di risparmio energetico e diminuzione delle emissioni in ambiente che deriverebbero dalla crescita della microcogenerazione       La ...

17/01/2017

Lo smog soffoca le città italiane

L'ultimo Report di Legambiente lancia l'allarme, sono 32 le città in cui è stata superata la soglia di polveri sottili consentita dalla legge. Serve un piano nazionale che aiuti gli amministratori a intervenire ...

16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...

13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

09/01/2017

Il Milleproroghe ferma obbligo rinnovabili al 35%

Rinviato al 2018 l’obbligo della quota del 50% di utilizzo delle rinnovabili termiche nei nuovi edifici o per le ristrutturazioni rilevanti  
Il decreto Milleproroghe, pubblicato nella Gazzetta ufficiale 304 del 30 dicembre scorso, ...