IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Alimentare le utenze elettriche, a servizio delle vasche Gazebo

Alimentare le utenze elettriche, a servizio delle vasche Gazebo

Il Sistema Fotovoltaico Stand-Alone per generare energia elettrica, viene progettato qualora non sia possibile installare a costi ragionevoli un Impianto Fotovoltaico grid-connected.
Il sistema di alimentazione elettrica tipo fotovoltaico consiste nello sfruttare l'energia solare per produrre corrente elettrica.
La corrente elettrica così prodotta potrà essere utilizzata per alimentare le varie utenze elettriche, a servizio delle vasche Gazebo, quali elettropompe sommerse, quadri elettrici di comando e controllo, indicatori di allarme visivi ed acustici, ecc.

RIFERIMENTI NORMATIVI
1) Moduli fotovoltaici, in silicio policristallino, conformi a CEI EN 61215, CEI EN 61730
2) Norma CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V in corrente alternata e a 1500 V in corrente continua;
3) Norma CEI 11-20: Impianti di produzione di energia elettrica e gruppi di continuità collegati a reti di I e II categoria;
4) CEI EN 61727 (CEI 82-9): Sistemi fotovoltaici (FV) - Caratteristiche dell'interfaccia di raccordo con la rete;
5) CEI 82-25: Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa tensione;
6) CEI EN 62093 (CEI 82-24): Componenti di sistemi fotovoltaici.

CICLO TECNOLOGICO
L'impianto FOTOVOLTAICO si compone di uno o più pannelli solari posizionati a regola d'arte al fine di catturare il maggior numero di raggi solari durante le ore di luce.
I pannelli mutano l'energia solare in energia elettrica a corrente continua. Poiché i pannelli solari per loro stessa natura possono produrre energia elettrica solo durante il giorno è necessario immagazzinare l'energia elettrica necessaria per la notte o da utilizzare durante un giorno nuvoloso.
I sistemi di immagazzinamento di energia elettrica principalmente in uso sono batterie al piombo ricaricabili, grazie alla loro capacità di immagazzinamento con alta efficienza a basso e ad alto voltaggio di input. L'impianto fotovoltaico fornisce alla batteria una tensione d'uscita (nella maggior parte dei casi) di 12 o 24 volt in corrente continua. Per poter trasformare la corrente continua in corrente alternata verrà installato un Inverter che renderà così possibile alimentare le più comuni utenze alimentate a 230 Vca (corrente alternata). Tutto l'impianto sarà gestito da un regolatore di carica (o centralina solare) che gestirà l'arrivo della corrente elettrica in arrivo dai pannelli solari al fine di salvaguardare le batteria di accumulo.

DESTINATARI
Aziende, enti pubblici e privati.
 
CAMPI DI IMPIEGO
Impianti elettrici con potenza fino a 10,00 Kw
 
ACCESSORI SU RICHIESTA
Batteria a tampone per segnalazione assenza di tensione al quadro elettrico di comando e controllo e locale tecnico per contenimento impianto Fotovoltaico.

PER IL DIMENSIONAMENTO DELL'IMPIANTO
Gazebo, 0541/818060
www.gazebo.it
 

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2018

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021     SolarPower Europe ...

18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite pu salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...