IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > #ALL4THEGREEN per un'economia efficiente e sostenibile

#ALL4THEGREEN per un'economia efficiente e sostenibile

Dal 5 al 12 giugno a Bologna, oltre 70 iniziative sull’economia circolare preparano e accompagnano  il G7 Ambiente

 

 

Si chiama “#All4TheGreen” ed è una grande alleanza tra associazioni civiche, culturali, universitarie, ambientaliste e aziende, che dal 5 al 12 giugno animeranno Bologna con più di 70 eventi sotto le due Torri, a sostegno dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale. 

#ALL4THEGREEN è un'iniziativa promossa dal programma di partnership globale Connect4Climate della Banca Mondiale con il sostegno del Ministero dell’Ambiente, sotto gli auspici della Presidenza italiana del G7, che è stato organizzato grazie al contributo e all’impegno diretto di decine di enti pubblici e privati.

 

Il ricco programma di eventi anticipa e accompagna il G7 Ambiente, che il Governo italiano presiederà l’11 e il 12 giugno e sarà dedicato alle più importanti sfide ambientali, dagli impegni per il Clima a quelli per contenuti nell’Agenda Onu per lo sviluppo sostenibile, dalla lotta all’inquinamento marino alla finanza verde, allo sviluppo dell’economia circolare.


In occasione dell'evento di lancio dello scorso 29 maggio il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha commentato che Bologna sarà per qualche giorno capitale mondiale dell’ambiente e, grazie alla collaborazione tra aziende, istituzioni e associazioni, sarà un'occasione per favorire una riconversione produttiva incentrata sull’economia circolare e sulla migliore gestione delle risorse della Terra.


Durante le giornate #ALL4THEGREEN verranno presentate specifiche proposte di taglio economico e fiscale che possano essere di stimolo - ha continuato il ministro Galletti - a un reale cambiamento anche da un punto di vista imprenditoriale. "Penso ad esempio a un Piano Marshall ambientale europeo per l'Africa, con l'obiettivo di favorire una crescita economica sostenibile dell'area subsahariana, con i conseguenti positivi effetti anche sul piano sociale e occupazionale e di contenimento alle migrazioni".

Per il Ministro è poi importante mettere in campo un ‘New Deal ambientale’ basato sul taglio dei sussidi "dannosi" per l’ambiente, ricollocando gli sgravi su investimenti imprenditoriali sostenibili. A livello italiano, ritengo opportuno predisporre un ‘pacchetto fiscale green’ che preveda, ad esempio, un taglio del cuneo fiscale premiale per i green job. Il tutto va accompagnato con un cambio culturale che deve caratterizzare gli stessi imprenditori.


"Questa è la logica con la quale abbiamo elaborato la nuova SEN, la Strategia Energetica Nazionale, puntando sulle energie rinnovabili e spingendo sull’incremento dell’efficienza energetica. In questo ambito - continua il Ministro - penso anche alla definizione di un ‘Manifesto della sostenibilità ambientale delle imprese’, un patto da sottoscrivere con il nostro mondo produttivo". 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
17/08/2017

Continua il viaggio intorno al mondo del catamarano 100% rinnovabile

Ha iniziato a navigare da metà luglio la prima imbarcazione al mondo a zero emissioni alimentata da idrogeno       E’ partito lo scorso 15 luglio da Parigi e in 6 anni di navigazione approderà in 50 paesi e in 101 porti ...

16/08/2017

Il mercato delle ristrutturazioni guidato dai nuovi acquirenti

Il 2017 si preannuncia come anno record per gli interventi di ristrutturazione edilizie, soprattutto da parte dei nuovi proprietari       Houzz & Home, piattaforma specializzata a livello mondiale per la ristrutturazione e la ...

11/08/2017

Quando cambiare gli infissi?

Una guida realizzata da Pavanello Serramenti aiuta gli utenti a capire quale sia il momento giusto per sostituire gli infissi della propria abitazione       Come sappiamo gli interventi di riqualificazione possono migliorare notevolmente ...

10/08/2017

Una proposta del PE per limitare la deforestazione

E’ necessario salvaguardare le foreste che in Europa assorbono circa il 10.9% di tutti i gas serra emessi ogni anno.       Il ruolo delle foreste nella lotta al cambiamento climatico è fondamentale perché attraverso la ...

03/08/2017

La posizione delle Regioni sulla SEN 2017

Le regioni esprimono parere positivo sulla SEN ma richiedono una semplificazione delle procedure per l'installazione delle rinnovabili sul territorio        La Conferenza della Regioni delle Regioni e delle Province autonome del 27 ...

02/08/2017

2 agosto: abbiamo finito le risorse rinnovabili

Oggi è l’Overshoot Day 2017, ovvero il giorno che segna l’inizio del debito ecologico a causa dell’eccessivo sfruttamento del pianeta     L’organizzazione di ricerca internazionale Global Footprint Network come ...

27/07/2017

Il gruppo Caleffi acquisisce rubinetterie Cristina

Il Gruppo Caleffi, specializzato nella componentistica per impianti di riscaldamento, condizionamento e idrosanitari, annuncia l'acquisizione di Cristina, azienda che produce rubinetteria di alta qualità     Il Gruppo Caleffi cresce ...

25/07/2017

Allarme Assoclima per il mercato delle pompe di calore

L'improvviso aumento dei prezzi di alcuni gas refrigeranti HFC utilizzati per il funzionamento di climatizzatori e pompe di calore rischia di mettere in ginocchio il settore     L’industria dei sistemi di climatizzazione da molto tempo si ...