IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > APE: nuovo slittamento al 1 Ottobre?

APE: nuovo slittamento al 1 Ottobre?

Attese in G.U. le nuove linee guida per la Certificazione energetica degli edifici

Dopo lo slittamento dei giorni scorsi dal 1° Luglio al 1° Agosto, l’entrata in vigore del nuovo Attestato di Prestazione Energetica - APE sembra essere posticipata ulteriormente al 1° Ottobre.

La proposta, avanzata all’inizio di questa settimana nel corso di una riunione tecnica dalla rappresentanza delle Regioni, è stata discussa ieri durante la Conferenza Unificata per poi essere inviata il prossimo 28 giugno alla Commissione europea.

 

Le principali novità sono:

  • introduzione di un nuovo APE unico:
    il cambiamento più importante è sicuramente l'immissione di un APE omogeneo per tutto il territorio nazionale, con conseguente adeguamento delle Regioni;
  • nuovi indicatori:
    il nuovo APE prevede indici di prestazione energetica rinnovabile e non rinnovabile dell’immobile, con indicazione specifica delle fonti, e la prestazione energetica invernale ed estiva dell’involucro;
  • aumento delle classi energetiche:
    le classi energetiche passano da sette a dieci, dalla A4 (la migliore) alla G (la peggiore). È confermata la validità decennale dell’APE;
  • criteri di controllo sul certificatore energetico:
    riaffermazione di redazione dell'APE solo da un certificatore energetico abilitato obbligato a fare almeno un sopralluogo presso l'edificio da attestare per verificare realmente i dati; esplicitato nuovamente anche la sezione sulle sanzioni a carico del certificatore, del direttore dei lavori e del costruttore;
  • nuovo formato per gli annunci immobiliari:
    introduzione di uno schema omogeneo che uniforma le informazioni sulla qualità energetica degli edifici in questione: una prima parte di facile lettura sarà dedicata ai cittadini, con l'utilizzo anche di emoticons; una seconda parte sarà più tecnica con sigle e indici;
  • modifiche informatiche:
    sarà introdotto un catasto unificato e degli aggiornamenti da parte di ENEA.

 

A questo punto, rimaniamo in attesa dell'ufficializzazione delle nuove Linee Guida e della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

a cura di Sara Leonardi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/04/2018

Disponibile la nuova versione del software DOCET per la certificazione

ENEA e CNR hanno predisposto la versione aggiornata del software per la certificazione energetica che permette la trasmissione degli APE ai sistemi informativi predisposti dalle Regioni attraverso il file di interscambio generato Enea e Istituto per le ...

30/03/2018

Chiarimenti su pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico

Una recente sentenza del TAR della Lombardia ha precisato che i pannelli fotovoltaici non rappresentano un elemento di disturbo visivo ma sono elementi normali del paesaggio     Il TAR della Lombardia ha pronunciato la sentenza (496/2018) che ...

27/03/2018

Decreto rinnovabili elettriche, incentivi anche per il fotovoltaico

La bozza di decreto per gli incentivi 2018-2020 include gli impianti fotovoltaici di potenza superiore ai 20 kWp     a cura di Italia Solare   Nelle ultime settimane è circolata la tanto attesa bozza di decreto per gli incentivi ...

22/03/2018

Bozza decreto per l’efficienza energetica e le rinnovabili

In approvazione il decreto che definisce le linee guida che disciplinano modalità operative e procedure autorizzative per l’installazione di impianti per l’efficienza energetica e lo sfruttamento delle rinnovabili, attrraverso ...

20/03/2018

Guida aggiornata su Ecobonus ristrutturazioni edilizie

Disponibile on line sul sito dell'Agenzia delle Entrate la "Guida Ristrutturazioni Edilizie: le agevolazioni fiscali", con le novità introdotte dalla Legge di Bilancio, che interessano gli interventi di recupero del patrimonio edilizio      E' aggiornata a ...

09/03/2018

Pubblicato in GU il Decreto per il Fondo Nazionale per l'efficienza energetica

Il 6 marzo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto di costituzione del Fondo nazionale per l’efficienza energetica     Dopo una lunga attesa è finalmente pubblicato in Gazzetta il decreto attuativo del ...

28/02/2018

Piano nazionale Efficienza energetica pubblicato in Gazzetta

Quanto è stato fatto fino ad oggi e quali le misure previste per lo sviluppo dell’efficienza energetica nel nostro paese nel rispetto della direttiva europea   E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Piano d'azione  ...

23/02/2018

Premiata la riqualificazione sostenibile di un edificio storico

Le ex scuderie del Monastero benedettino della Rocca di Sant'Apollinare hanno ricevuto la prima certificazione GBC Historic Building   Il restauro conservativo attento alla riqualificazione efficiente delle ex scuderie del Monastero benedettino della ...