IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Aperte le domande per corso tecnico energie rinnovabili

Aperte le domande per corso tecnico energie rinnovabili

Formazione green all'ITS Energia e Ambiente presenta il nuovo corso biennale sui temi del risparmio energetico e della generazione di energia da fonti rinnovabili. Il corso, finanziato dal Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca e dalla Regione Toscana, permetterà ai giovani diplomati divenire "Tecnici superiori" in un ambito che è ancora in larghissima parte da sviluppare, ma di cui già sono chiare le enormi potenzialità di crescita. I posti a disposizione sono 24, previa selezione, ed è possibile iscriversi fino al 30 ottobre.
 
Il corso si articolerà in 2mila ore di lezione per quattro semestri, in massima parte svolte in laboratorio e in stage aziendali professionalizzanti. Per tutti i corsisti sono previsti anche stage gratuiti all'estero in aziende del settore e formazione linguistica avanzata. I docenti sono provenienti, per oltre il 50 per cento delle lezioni, dal mondo delle aziende e delle professioni, per assicurare un forte legame con le realtà produttive e, in massima parte, dall'università e dalla ricerca applicata o, comunque, con elevate competenze specifiche. Per l'ammissione al corso è richiesto un diploma di scuola superiore, conoscenza di inglese e di informatica ed è prevista una quota di partecipazione, che può essere coperta attraverso i voucher per la formazione messi a disposizione da Regioni e Province.
 
Al termine del corso il Tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici sarà in grado di individuare i fabbisogni energetici; applicare la normativa energetica ed espletare le procedure per l'accesso ai finanziamenti; definire la fattibilità di un intervento anche attraverso strumenti di analisi economica; monitorare ed elaborare dati sulle prestazioni energetiche di impianti e/o strutture di produzione; valutare l'impatto ambientale dei sistemi energetici; scegliere e applicare tecnologie innovative dell'impiantistica e dei materiali utilizzati; applicare le normative su sicurezza, qualità e ambiente e valutare il bilancio costi/benefici delle scelte operate.
 
La sede del corso è a Colle di V al d'Elsa, in Via Matteotti, 15, dove sono disponibili laboratori di nuova realizzazione, appositamente attrezzati per esperienze di elettrotecnica ed impiantistica elettrica; misure termotecniche; energia solare termica, fotovoltaica ed eolica; domotica e automazione per il risparmio energetico e simulazione per le energie rinnovabili e di addestramento alla valutazione e certificazione energetica degli edifici.
 
Per ulteriori informazioni sul corso biennale Tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici e per scaricare il bandi di ammissione, consultare il sito www.its-energiaeambiente.it

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...

11/07/2017

Nei prossimi 4 anni 2GW di nuovi impianti per il fotovoltaico italiano

Le fonti rinnovabili sul mix energetico in Italia oggi hanno raggiunto quota 38.5%. Il fotovoltaico italiano nella top 5 mondiale per base installata. Quanto è vicina la grid parity?   A cura di Damiano Cavallaro - Energy&Strategy ...

10/07/2017

Le rinnovabili tornano a crescere: +66% nei primi 5 mesi del 2017

Grazie agli impianti di grande taglia le FER nel periodo gennaio/maggio raggiungono 432 MW. L’Osservatorio Anie Rinnovabili    
Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto Osservatorio sulle energie rinnovabili elaborato su dati ...

04/07/2017

Finestre intelligenti per il risparmio fino al 40% dei costi in bolletta

Le finestre solari aumentano l'illuminazione, regolano il raffrescamento e il riscaldamento e permettono di risparmiare fino al 40% in costi energetici dell'edificio medio.  
Gli ingegneri dell’Università di Princeton hanno messo a ...

30/06/2017

E' pronto l'Apple Park, megacampus futuristico e sostenibile

Apple Park è un centro di innovazione, in cui convivono spazi di lavoro e parchi, massima luminosità, rinnovabili ed efficienza energetica.      I primi dipendenti hanno già traslocato nella nuovo campus Apple Park, ...

30/06/2017

Fotovoltaico sempre pi vicino alla grid parity

SMA Italia e Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano presentano una giornata dedicata al futuro del fotovoltaico in Italia, sempre più competitivo con le fonti fossili        Il mercato energetico sta ...