IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Approvato in Liguria il piano energetico, spazio alle rinnovabili e all'efficienza energetica

Approvato in Liguria il piano energetico, spazio alle rinnovabili e all'efficienza energetica

La Regione ha definito strategia energetica regionale, gli obiettivi e le linee di sviluppo per il periodo 2014-2020

E' stato approvato venerdì 5 dicembre il piano energetico ambientale regionale (PEAR) della regione Liguria che prevede di ridurre i consumi di energia sul territorio puntando sull'efficienza energetica nei settori residenziale, terziario, imprese e cicli produttivi; incrementare lo sfruttamento delle fonti rinnovabili di energia, portando la produzione energetica regionale da 146 KW/Tep a 373 KW/Tep entro il 2020.

Obiettivo del PEAR è il raggiungimento degli obiettivi energetici ed ambientali stabiliti dalla Unione Europea nell'ambito delle politiche "Europa 20-20-20" (riduzioni gas serra del 20%, incremento fonti rinnovabili del 20% e aumento dell'efficienze energetica del 20%) in materia di efficienza energetica, produzione da fonti rinnovabili e riduzione delle emissioni della CO2.

"Il piano rappresenta un modello di sviluppo sostenibile del territorio – spiega l'assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli – oltre a proporsi per la crescita economica e occupazionale". Con il nuovo piano energetico la Regione Liguria vuole dotarsi di un documento di posizionamento strategico di supporto alla programmazione dei fondi europei 2014-2020 in materia di energia, formazione nei settori della green economy, sviluppo economico delle imprese operanti nel settore dell'energia e sviluppo rurale. Il PEAR sarà disponibile dalla data di pubblicazione dell'avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione per ricevere i pareri dei soggetti competenti e territorialmente interessati e per la consultazione pubblica.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia