IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Asilo ecosotenibile Fly family

Asilo ecosotenibile Fly family

E' stato inaugurato a Bari lo scorso luglio FLY-FAMILY, il primo asilo nido in tutta Europa costruito all'interno di un'area aeroportuale. "Questa struttura non solo è un asilo esteticamente molto bello - ha sottolineato Vendola all'inaugurazione - ma è anche un prototipo di bioarchitettura e di bioedilizia, interamente costruita secondo principi di ecosostenibilità e di ecocompatibilità. Tutti i materiali, dai tavolini alle sedioline, dai bagni ai giocattoli sono di materiali ecologicamente compatibili e non inquinanti. È un asilo pensato per l'agio dei bambini". Il progetto, fortemente voluto dalla Società Aeroporti di Puglia, si è avvalso del contributo finanziario per 1 milione di Euro (circa il 50% del costo totale dell'investimento) da parte della Regione Puglia, a valere sui fondi FESR 2007-2013 dell'Asse III finalizzati proprio per la crescita dell'offerta di strutture sociali e sociosanitarie sul territorio pugliese.
Primo nel suo genere in Italia, fornisce supporto alle famiglie dei lavoratori dell'aereoporto Karol Wojtila e dei vicini residenti. Aprirà i battenti a settembre grazie all'investimento di Aeroporti di Puglia SpA e al finanziamento della Regione Puglia.
Il nuovo Centro Educativo Polifunzionale di Aeroporti di Puglia, denominato "FLY-FAMILY" prende corpo dal riutilizzo di una palazzina esistente, precedentemente destinata ad abitazione del direttore dell'Aeroporto e ci sono voluti 3 anni per la sua realizzazione.
Oggi rappresenta l'unica struttura aereoportuale italiana a esclusivo supporto delle famiglie, non solo quelle dei lavoratori dell'aeroporto, ma anche dell'intero territorio circostante e offrirà inoltre un servizio di sostegno temporaneo anche ai passeggeri, ponendosi comunque come strumento a supporto di una migliore organizzazione dei nuclei familiari.
Sin dall'inizio la sua ideazione e costruzione si sono caratterizzate per le scelte di progetto operate nel doppio fronte della bio-compatibilità e dell'eco-sostenibilità, per l'uso di materiali atossici, riciclabili, a basso impatto ambientale e per le azioni volte all'innalzamento delle prestazioni termiche dell'edificio, agendo sul doppio fronte del risparmio energetico e dell'uso di energie da fonti rinnovabili.
A servizio del Centro è stato previsto un impianto integrato di generazione dell'energia elettrica con moduli fotovoltaici.

Asilo ecosotenibile Fly family

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/03/2017

Zero Plus project laboratorio per edifici ad energia quasi 0

Palermo ha ospitato l'incontro tra i partner del progetto europeo Zero Plus project per la realizzazione di edifici a energia positiva e consumo prossimo allo zero   Per raggiungere gli obiettivi fissati dalla normativa europea in termini di ...

17/03/2017

Villa bifamiliare in classe energetica A e certificazione involucro Arca

La villa bifamiliare realizzata in struttura portante in X-Lam e in classe energetica A è il primo edificio ad aver ottenuto l'attestato Involucro Arca     E' stata realizzata da Nordhaus a Sanzeno, in provincia di Trento la casa ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

10/03/2017

Progetto innovativo di riqualificazione scolastica

Sostenibilità ed efficienza energetica sono il cuore del progetto di recupero e di adeguamento sismico della scuola materna comunale del centro irpino di San Sossio Baronia     Un progetto ad alta efficienza energetica e ...

24/02/2017

Il Social housing si fa green e sostenibile

Officinae Verdi e Gruppo Manni lanciano GMH4.0 un nuovo modulo per il green social housing, che permette di ridurre consumi, costi ed emissioni.     In Italia più della metà degli immobili di edilizia residenziale pubblica, ...

22/02/2017

Finestre fotovoltaiche più efficienti grazie alle nanosfere di silicio

Grazie alla nuova tecnologia sviluppata dai ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca, che utilizza nanosfere di silicio, si avvicina l'industrializzazione delle finestre ...

21/02/2017

Riqualificazione di un impianto sportivo nel segno della sostenibilità

L'intervento di riqualificazione della vecchia pista di pattinaggio ad Andria è realizzato nel segno dell'eco sostenibilità. I vecchi proiettori sono stati sostituiti con supporti visivi a LED, nel totale rispetto ...

15/02/2017

Nuove residenze universitarie energeticamente efficienti

Pubblicati due decreti del MIUR per la progettazione di nuove residenze universitarie o la riqualificazione delle esistenti ad alta efficienza energetica     Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale n° 33 del 9 febbraio 2017 due decreti ...