IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Asset Management Day, gestione finanziaria degli investimenti fotovoltaici in Italia

Asset Management Day, gestione finanziaria degli investimenti fotovoltaici in Italia

Gestione finanziaria, amministrativa e tecnica degli investimenti fotovoltaici in una fase in continua evoluzione

Il Politecnico di Milano ospita domani l’Asset Management Day, primo convegno italiano dedicato all’asset management degli impianti fotovoltaici, attraverso il punto di vista di diversi attori che ruotano intorno alla gestione di una SPV proprietaria di un investimento fotovoltaico.
Una giornata dedicata alla gestione finanziaria, amministrativa e tecnica degli investimenti fotovoltaici in Italia, in una fase di mercato caratterizzata da una continua evoluzione e mutamento normativo, in cui saranno approfondite le esigenze degli investitori di proteggere la redditività dei loro investimenti, le nuove figure professionali, l'interazione con banche, assicurazioni, fornitori e aziende che curano l'O&M.
La giornata, organizzata da Save Net con il supporto e la direzione tecnica di 3E, è moderata dall'Energy&Strategy del Politecnico di Milano.
All’Asset Management Day parteciperanno investitori, il mondo bancario, professionisti di aziende attive nelle attività di asset management, O&M, fornitura di servizi finanziari, assicurativi, amministrativi e tecnici.
Tra i partecipanti anche SOLON S.p.A. con l’intervento "Sfide di innovazione nell'O&M" curato dall’Ing. Mirko Giro, Direttore della Divisione Service. "Questa giornata - sottolinea l’Ing. Giro - rappresenta un’interessante opportunità di incontro e confronto tra i diversi attori coinvolti in un investimento fotovoltaico, in un mercato in continua evoluzione, anche dal punto di vista normativo, dove gli investitori sentono forte la necessità di proteggere la redditività dei loro investimenti."

Programma

- h. 09.30 Registrazione dei partecipanti

- h. 09.45 Introduzione: il mercato dell'asset management in Italia

Davide Chiaroni - Energy&Strategy Group del Politecnico Di Milano

- h. 10.10 Asset management 2.0: operational and regulatory risks’ commitment& power market trading

Giuseppe Mastropieri - Rea - Reliable Energy Advisor

- h. 10.35 L’ottimizzazione della liquidità di una SPV con strumenti assicurativi: gestione dei rischi operazionali e finanziari

Marcello Pagani – Brokerstudio

- h. 11.00 Coffee Break

- h 11.30 L’esperienza di gestione di portafogli fotovoltaici da parte di una grande società di leasing

Marco Martorana - Unicredit Leasing

- h 11.55 Le nuove regole fiscali per l'ammortamento degli impianti fotovoltaici e i loro effetti

Paolo Caprotti – Deloitte

- h. 12.20 Oltre il monitoraggio - Le esigenze di analisi dei dati degli asset manager

Massimiliano D’angelo - 3E

- 12.45 Business Lunch

- h. 14.30 Analisi delle cause di low performance degli impianti: case studies e soluzioni

Mauro Moroni - Moroni&Partner

- h. 14.55 Sfide di innovazione nell'O&M

Mirko Giro – Solon

- h. 15.20 L'evoluzione dei contratti O&M e le aspettative degli investitori

Giancarlo Marchionne Sunflower

- h. 15.45 Le opportunità di repowering degli impianti esistenti

Christian Carraro – Tigo

h. 16.10 L'esperienza dell'EPC nella gestione degli asset

Francesco Zorgno – NFE

- h. 16.35 Tavola rotonda

Moderazione a cura dell'Energy&Strategy Group

- h. 17.00 Fine dei lavori

 

Asset Management Day
Milano, 3 Aprile 2014 - Ore 9:30
Sala "De Donato" - Politecnico di Milano

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2018

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021     SolarPower Europe ...

18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite pu salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...