IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Nuovo sistema ibrido ATAG Hybrid One

Nuovo sistema ibrido ATAG Hybrid One

ATAG

08/05/2017

Modulo ibrido multi-energia particolarmente adatto per la riqualificazione energetica di impianti termici esistenti quali condomini e grandi utenze

 

 

L'ultima novità Atag HybridOne, è una soluzione particolarmente adatta per la riqualificazione degli impianti. Si tratta di una modulo ibrido multi-energia con generatori termici a condensazione a gas modulanti e volano termico di capacità 300 litri, abbinato a una o più pompe di calore aria/acqua ad alta potenza. Disponibile nelle versioni TOP-HP (solo riscaldamento) e TOP RS-HP (riscaldamento e ACS).

 

Il sistema modulare multi-energia di Atag ad alta efficienza e con pompa di calore aria acqua ad alta potenza, è particolarmente indicato per la riqualificazione energetica di impianti termici esistenti.  Con Hybrid One è  possibile realizzare soluzioni adatte anche ai sistemi centralizzati, su alte temperature o impianti datati, combinando energia elettrica e gas. Il sistema parte da una potenza minima di 70 KW fino a 1,2 MW per i generatori a gas, mentre per le pompe di calore si va da un minimo di 25 KW, da utilizzare singolarmente oppure a cascata.

E' possibile in questo modo diminuire i consumi energetici, diminuire i costi di gestione e si può arrivare a massimizzare le prestazioni energetiche fino anche al 39%, riqualificando così l’intero condominio.

 

Hybrid One è disponibile anche in versione pre-assemblata per esterno. Basta la posa dell’armadio caldaie e della pompa di calore: l’installatore dovrà semplicemente realizzare il collegamento idraulico degli apparecchi.

 

Le pompe di calore forniscono una quota di energia rinnovabile per il riscaldamento ambienti in modulazione di potenza e in compensazione climatica esterna; il generatore termico modulare a gas, a condensazione MTXL fornisce energia per il riscaldamento degli ambienti in modulazione di potenza, aggiungendo la rimanenza rispetto alla pompa di calore in compensazione climatica mediante il collegamento al sensore di temperatura esterna e, ove richiesto, produce acqua calda sanitaria.

 

Caratteristiche:

• massimo risparmio energetico
• minime emissioni inquinanti
• rapidità e semplicità dell’installazione
• diminuzione dei costi di gestione
• ampia gamma di potenze 

Richiedi informazioni su Nuovo sistema ibrido ATAG Hybrid One

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO