IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Aton inaugura il nuovo stabilimento per la produzione di innovativi sistemi di accumulo FV

Aton inaugura il nuovo stabilimento per la produzione di innovativi sistemi di accumulo FV

ATON STORAGE

06/09/2016

Il nuovo stabilimento ospita gli uffici direzionali, il dipartimento ricerca e sviluppo e le linee di assemblaggio del prodotto

 

 

La nuova sede di Aton Storage, importante azienda specializzata nello sviluppo di sistemi di accumulo di energia elettrica da fonti rinnovabili, è stata recentemente inaugurata a Spilamberto, in provincia di Modena, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.

Nel rinnovato headquarter si trovano, oltre agli uffici direzionali, il reparto ricerche e sviluppo, il laboratorio test, le linee di assemblaggio finale del prodotto e quelle relative alle verifiche post produzione.

Nello stabilimento vengono inoltre realizzati gli accumulatori di energia da fonte fotovoltaica Ston e Ra.Store, che nascono con l'obiettivo di rendere le famiglie più autonome da un punto di vista energetico, assicurando inoltre risparmi economici in bolletta e sostenibilità ambientale. Si tratta di veri e propri gestori dell’energia elettrica - si adattano sia a nuovi impianti fotovoltaici sia alla maggior parte degli impianti già esistenti e sono conformi alla normativa CEI 0-21. Sono altamente efficienti grazie alle batterie al litio e possono essere monitorati da remoto tramite app e da qualsiasi device.

 

Aton Storage è nata nel 2014 ma in breve tempo, grazie a competenza tecnica, innovazione ed entusiasmo di tutto il team, è stata capace di trovare il proprio spazio nel panorama italiano dove è già tra le prime aziende nel mercato dello sviluppo di tecnologie per il migliore utilizzo delle energie rinnovabili.

Solo nel 2015 primo anno di attività, evidenzia Aldo Balugani, cofondatore dell'azienda, sono stati venduti più di 1.000 impianti, "un riscontro di mercato eccezionale, che ci ha consentito di realizzare un fatturato di circa 2,2 milioni di euro che quest’anno prevediamo di raddoppiare con una stima per il 2017 di ulteriore crescita".

 

Tra i valori aggiunti di Aton va ricordato che il team di ingegneri sviluppa internamente firmware, software e hardware per realizzare sistemi di accumulo - intelligenti e connessi in rete - che rappresentano la migliore tecnologia disponibile sul mercato e consentono la massima efficienza energetica di un impianto fotovoltaico.

 

Ma non solo: Aton sta avendo buon riscontro anche all'estero, è proprio di questi giorni la notizia  della firma ormai molto vicina di un accordo con un primario gruppo giapponese e commercializzare i prodotti nel sud est asiatico, dove peraltro Aton è già presente come fornitore di Mitsubishi Electric.

Sono inoltre in fase avanzata contatti per accordi con importanti player in Spagna e Francia.

Richiedi informazioni su Aton inaugura il nuovo stabilimento per la produzione di innovativi sistemi di accumulo FV

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti ATON STORAGE