IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Autostrada del Brennero, inaugurata la prima barriera antirumore fotovoltaica

Autostrada del Brennero, inaugurata la prima barriera antirumore fotovoltaica

A Marano d'Isera debutta la prima barriera antirumore fotovoltaica ad alta efficienza d'Italia realizzata grazie allo sviluppo tecnologico di Autostrada del Brennero, società che si contraddistingue per l'impegno nell'utilizzo e nella produzione di energie alternative, in collaborazione con il Comune di Isera.
L'infrastruttura risponde ad una duplice finalità. Da un lato protegge le abitazioni del Comune d'Isera (TN) dall'inquinamento acustico prodotto dal traffico autostradale, dall'altro, grazie ad un rivestimento in pannelli fotovoltaici in silicio monocristallino di 5.036 metri quadrati, produce elettricità sfruttando l'energia solare.
Per raggiungere questi obiettivi in fase di progettazione A22 ha cercato di combinare l'efficacia acustica della barriera con la necessità di mantenere una conformazione geometrica che permetta sia una buona resa elettrica dei moduli fotovoltaici, sia una attenzione nell'inserimento paesaggistico della struttura stessa. Si è reso quindi necessario adottare una sezione trasversale costituita da due tratti a diversa inclinazione, di 60° e 35°. Tale soluzione garantisce un'ottima efficienza fotovoltaica pur mantenendo una buona prestazione dal punto di vista acustico.
Dato l'ampio sviluppo della barriera - che misura in lunghezza 1.067 metri ed è alta mediamente 5,60 metri - la superficie disponibile ospita 3944 moduli fotovoltaici, capaci di produrre un'energia pari a circa 690.000 kiloWatt/ora annui. Si tratta di numeri in grado di soddisfare i consumi di 600 utenze domestiche e di coprire il 20% del fabbisogno elettrico annuo del comune di d'Isera, consentendo il funzionamento di 1.000 lavatrici per 690 ore, di 1.000 televisori per 6.900 ore, di 1.000 lampadine a 60 Watt per 11.500 ore.
L'Autostrada del Brennero non è nuova nel connotare le proprie infrastrutture di innovazione e rispetto dell'ambiente. Si pensi alla recente posa - datata 21 settembre 2009 - della prima pietra dell'impianto pilota di produzione e conferimento di idrogeno verde per autotrazione a Bolzano sud; o, ancora, alla ricerca di autosufficienza energetica che contraddistinguerà i nuovi uffici di sede a Trento.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/09/2017

Osservatorio edifici NZEB in Italia

Promosso dall'Enea un portale dedicato al monitoraggio nel nostro paese della realizzazione degli edifici NZEB, obbligatori per legge dal 2021
  Considerando che il decreto legislativo 192/05 chiede che prima del 2021, tutti gli edifici nuovi o ...

21/09/2017

A Case di Luce l'oscar italiano dell'efficienza energetica

Il più grande edificio in Europa costruito in Natural Beton e Biomattone ha vinto il premio CasaClima Awards per le caratteristiche di ecosostenibilità, efficienza e comfort abitativo     Case di ...

20/09/2017

Il cambiamento climatico, killer silenzioso

Secondo uno Studio entro il 2100 in Europa potrebbero esserci circa 152.000 decessi dovuti al cambiamento climatico       Che il cambiamento climatico porti con sé eventi estremi, problemi ambientali e danni sempre più gravi ...

19/09/2017

Se ledilizia sostenibile si fa bene allambiente e la casa aumenta valore

E’ sempre più conveniente investire nell’edilizia sostenibile, a fronte di una spesa iniziale maggiore si avranno incrementi di valore dell’abitazione, canoni più alti e tempi di vendita ridotti     Scenari ...

18/09/2017

Presente e futuro delle FER secondo Anie Rinnovabili

Il Presidente di Anie Rinnovabili Alberto Pinori ha raccontato quali sono gli impegni principali che l'Associazione vuole portare avanti: bonus per sostituzione amianto con fotovoltaico, bandi regionali per l'accumulo, liquidazione volontaria per i 180mila ...

15/09/2017

Edifici NZEB ed edilizia sostenibile

Tutto pronto per la seconda edizione di ComoCasaClima powered by Klimahouse, a Lario Fiere dal 10 al 12 novembre, focalizzata sui costruzioni sostenibili, riqualificazioni efficienti ed edifici NZEB in Lombardia     Il settore ...

15/09/2017

Rapporto Ecomafia 2017: inquinamento ambientale, abusivismo edilizio secondo Legambiente

L’abusivismo edilizio diminuisce ma non abbastanza: a due anni dalle leggi contro gli ecoreati sono ancora 17mila i nuovi edifici costruiti senza regolamentazione     I dossier di Legambiente sono la cartina tornasole della situazione ...

14/09/2017

+18% le installazioni di rinnovabili in Italia da gennaio-agosto

Pubblicato l'osservatorio Anie Rinnovabili, ad Agosto 2017 la nuova potenza di fotovoltaico a 291 MW, + 14% rispetto all'anno precedente     Anie Rinnovabili ha pubblicato il consueto Rapporto mensile realizzato su dati Terna, che conferma ...