IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Avviso pubblico in Sicilia per promuovere il risparmio energetico

Avviso pubblico in Sicilia per promuovere il risparmio energetico

Programma sperimentale di efficienza energetica che vede la collaborazione tra tecnologia LED e un piano di social green economy

Sefea Energy S.P.A, ESCO (Energy Service Company) nata dalla partnership tra la Fondazione di Comunità di Messina e Sefea (la Società Europea della Finanza Etica ed Alternativa), ha lanciato un progetto volto allo sviluppo di un programma sperimentale di efficienza energetica intrecciato con forme evolute di welfare di comunità e di dialogo sociale.
In particolare l’iniziativa prevede di finanziare la riconversione a basso impatto energetico di edifici, complessi pubblici e privati o aree esterne pubbliche e private e a sostenere, con parte dei risparmi ottenuti, in modo integrato e sul lungo periodo, programmi di sviluppo umano e di alta formazione, processi di inserimento lavorativo di fasce deboli della popolazione e forme evolute di economia civile sostenibile sul piano ambientale.
I beneficiari saranno istituzioni pubbliche, imprese e organizzazioni del terzo settore che segnaleranno le aree da riqualificare a Sefea Energy che finanzierà interventi integrati volti alla riqualificazione ed al miglioramento dell’efficienza energetica di un determinato impianto o edificio, mediante sostituzione di tutti o parte degli apparecchi di illuminazione, con apparecchi dotati di dispositivi di contabilizzazione dei risparmi energetici, con i quali è possibile a parità di condizioni di funzionamento, conseguire significativi risparmi energetici, impegnandosi a far ottenere un miglioramento dell'efficienza energetica dell'impianto quantificato in termini percentuali rispetto al consumo dell’impianto preesistente. Partner dell’iniziativa è il Gruppo Beghelli.
Si prevede un risparmio sul consumo energetico di circa il 60-70%, le risorse risparmiate saranno indirizzate nei primi 8 anni per l’80% per rimborsare la ESCO degli investimenti e dei servizi di manutenzione degli impianti; il restante 20% potrà essere indirizzato a compiti istituzionali o ad azioni di social corporate responsibility. Alla scadenza degli 8 anni, i risparmi ottenuti torneranno nella completa disponibilità dei beneficiari.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
14/12/2017

Efficienza energetica: con Blumatica Energy tutto pi semplice!

Per la realizzazione dell'APE, documento necessario ad attestare le caratteristiche energetiche del proprio immobile, sono necessari strumenti completi e professionali, quale il software Blumatica Energy     L’Attestato di ...

11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

07/12/2017

Bando in Toscana per l'efficienza energetica degli immobili

C'è tempo fino al 28 febbraio 2018 per partecipare al bando per i progetti di efficientamento energetico degli immobili delle imprese     Nell'ambito del Programma operativo regionale FESR 2014/2020, la Toscana ha pubblicato il nuovo ...

06/12/2017

Nella SEN priorit a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...

01/12/2017

Condominio PI, risparmio dalla riqualificazione degli edifici esistenti

Convenienza economica e risparmio garantito grazie al sistema di Riqualificazione Energetica dei condomini esistenti promosso da RETE IRENEe Legambiente        RETE IRENE propone, in collaborazione con Legambiente Lombardia, la ...

01/12/2017

Pi occupazione e meno emissioni con ledilizia green

130.000 posti di lavoro, meno emissioni di CO2, risparmi in bolletta e benessere abitativo. Avete ancora dei dubbi se investire nell'edilizia green?
I dati recentemente presentati nel primo “Studio sull’innovazione energetica negli ...

30/11/2017

Target pi alti per rinnovabili ed efficienza energetica in UE

La Commissione Itre ha approvato due provvedimenti che alzano il target europeo per energie rinnovabili ed efficienza energetica, con obiettivi vincolanti. Sancito l'autoconsumo come diritto     Il 28 novembre la Commissione Itre, industria, ...

07/11/2017

Costruire edifici con componenti riutilizzabili

Un progetto di ricerca dell'Università del Lussemburgo per ottimizzare l'efficienza energetica nel settore delle costruzioni    
L'Istituto di Ingegneria Civile e Ambiente (INCEEN) dell'Università di Lussemburgo ha firmato un ...