IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Caldaia a condensazione con accumulo per l’integrazione solare

Caldaia a condensazione con accumulo per l’integrazione solare

BAXI

31/08/2016

BAXI propone la la caldaia a condensazione da 24 kW Luna3 Solar+, particolarmente adatta per la sostituzione di vecchi generatori a basamento.

 

 

Coerentemente con la propria filosofia di proporre soluzioni versatili, funzionali e modulari, Baxi presenta la caldaia a condensazione Luna3 Solar+, caratterizzata da un'innovativa tecnologia che assicura una notevole riduzione dei consumi. Luna3 Solar+ è dotata di tutti i dispositivi per l'integrazione con un sistema a collettori solari a circolazione forzata: centralina di regolazione solare, vaso d’espansione, gruppo di circolazione e valvola miscelatrice termostatica.

La soluzione è disponibile con o senza il kit per impianti misti integrato (versione MS). 

 

 

 

Grazie alla possibilità di installare la caldaia separatamente dal bollitore o a colonna è possibile aumentare la flessibilità, soprattutto in spazi ridotti (senza vani tecnici dedicati), sotto tetto o sotto scala.

 

La caldaia a condensazione è particolarmente semplice da installare, infatti un sistema plug&play semplifica di molto il lavoro dei professionisti, ottimizzando i tempi di montaggio.

Per questo Luna3 Solar+ è fornita in tre imballi separati: caldaia, telaio di supporto e bollitore.

L’installatore quindi può trasportare il tutto con più comodità trovando facilmente tutti gli accessori per il collegamento fra caldaia e bollitore.

 

 

 

 

 

 

 

Schema idraulico Luna3 Solar +

 

Caratteristiche Luna3 Solar+

Il pannello comandi è estraibile per permettere il controllo remoto e può essere utilizzato a distanza, come un vero e proprio telecomando. I tasti assicurano di regolare sia la temperatura dell’acqua sanitaria che del riscaldamento direttamente dal pannello. La pompa circuito sanitario riesce a intervenire automaticamente nel caso in cui l’impianto solare non riuscisse a soddisfare il riscaldamento del bollitore. La centralina di regolazione solare si contraddistingue per la semplicità di utilizzo e per la facile visualizzazione dello stato dell’impianto.

 

Caratteristiche tecniche:

  • Ampio campo di modulazione 1÷6, maggiore efficienza e silenziosità.
  • Dimensioni di 2056x600x640 mm
  • Bollitore da 200 litri in acciaio smaltato vetrificato a stratificazione termica.
  • Controllo remoto con display LCD, con funzione di cronotermostato e centralina climatica fornito DI SERIE.
  • Configurabile per diverse tipologie di impianto misto, gestione di più zone in bassa temperatura.
  • Sistema di caricamento automatico dell’impianto.
  • Regolazione climatica DI SERIE (con sonda esterna optional).
  • Centralina di regolazione, vaso espansione e gruppo idraulico per l’impianto solare integrati nella struttura caldaia.

Richiedi informazioni su Caldaia a condensazione con accumulo per l’integrazione solare

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO