IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Sistema accoppiato Argisol e Termosolaio per il massimo isolamento termico

Sistema accoppiato Argisol e Termosolaio per il massimo isolamento termico

BIOISOTHERM

In Italia il 45% del consumo energetico è assorbito dalle attività di costruzione e di gestione degli edifici, valore destinato inevitabilmente a crescere se si considera che il fabbisogno energetico aumenta dell'1% all'anno e i consumi legati al sistema degli edifici anche del doppio.
Nel corso degli ultimi anni, con il recepimento della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia, si sono modificati gli standard d'isolamento termico in nuovi edifici europei.
I vantaggi di isolamento termico derivanti dall'unione del sistema costruttivo Argisol e dei pannelli Termosolaio proposti da Bioisotherm possono essere sfruttati pienamente per ottenere edifici a basso consumo.
L'uso degli elementi Argisol e Termosolaio permette di costruire edifici secondo le prescrizioni del D.Lgs. n. 311 del 29.12.06 in tema di risparmio energetico.
 
Il sistema costruttivo Argisol per la formazione di pareti in calcestruzzo con doppio strato isolante e l'uso di pannelli termici Termosolaio permette di realizzare un edificio totalmente isolato, in modo da:
• diminuire la spesa per il riscaldamento del 30%;
• ridurre notevolmente le emissioni di anidride carbonica nell'ambiente;
• evitare l'insorgere di muffe negli ambienti interni;
• ottenere un edificio completamente rivestito senza interruzione di continuità verticale ed orizzontale;
• assenza di ponti termici in corrispondenza delle strutture portanti grazie ad elementi speciali;
• edificio isolato termicamente ed acusticamente.
L'uso combinato di elementi Argisol e pannelli Termosolaio ottimizza i tempi di cantiere, che per realizzazioni normali si riducono di circa i 2/3 rispetto ai tempi di cantiere realizzati con strutture in c.a. e laterizio.
Con Argisol si possono costruire edifici termicamente efficienti a partire dall'involucro, e questo lo rende un sistema costruttivo particolarmente adatto per la costruzione di edifici in classe A o a basso consumo energetico.
L'isolamento del piano di copertura può essere migliorato con il pannello Stirostamp, che associa le ottime proprietà termiche del materiale isolante con quelle di ventilazione in modo da aumentare il confort interno dei piani superiori (mansarde, sottotetti abitabili, ecc). 
 
Un edificio a basso consumo energetico, coniuga comfort abitativo a basso costo energetico, collocandosi all'interno di una specifica classe energetica in base a quanto combustibile consuma all'anno per ogni metro quadro di superficie riscaldata. Date le svariate tipologie e costi dei combustibili disponibili, per semplificare ci si riferisce solo al gasolio da riscaldamento.
Le classi energetiche sono pertanto suddivise (dalla più dispendiosa energeticamente, e quindi economicamente, alla più virtuosa) in:
• Classe energetica G: > 160 Kwh/mq annuo =  > 16 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica F: tra 121-160 Kwh/mq annuo = 12,1-16 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica E: tra 91-120 Kwh/mq annuo = 9,1-12 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica D: tra 71-90 Kwh/mq annuo = 7,1-9 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica C: tra 51-70 Kwh/mq annuo = 5,1-7 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica B: tra 31-50 Kwh/mq annuo = 3,1-5 l. gasolio/mq annuo
• Classe energetica A: < 30 Kwh/mq annuo = < 3 l. gasolio/mq annuo
• CASA PASSIVA : < 15 Kwh/mq annuo = < 1,5 l. gasolio/mq annuo
 

Richiedi informazioni su Sistema accoppiato Argisol e Termosolaio per il massimo isolamento termico
Argisol garantisce un involucro termico coibentato senza interruzione, il Termosolaio offre lisolamento tra i vari piani interni e con lesterno

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO