IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Blumatica Energy conforme alle nuove UNI 10300 e UNI 10349

Blumatica Energy conforme alle nuove UNI 10300 e UNI 10349

BLUMATICA

05/07/2016

Il software per la certificazione energetica degli edifici Blumatica Energy è già aggiornato al CTI secondo le nuove UNI 10349 3 UNI/TS 11300 pubblicate lo scorso marzo e entrate in vigore il 29 giugno scorso, per la certificazione energetica degli edifici, con aggiornamenti per la realizzazione dell'APE.

 

 

Il software permette di elaborare APE, AQE, relazione tecnica e di calcolo (Legge 10), annunci commerciali, trasmittanze termiche e verifiche termoigrometriche, fattibilità degli interventi migliorativi. 

 

Caratteristiche e vantaggi di Blumatica Energy

E' possibile calcolare in modo interattivo le dispersioni dell’edificio, inserendo i dati in modo tabellare o mediante CAD integrato. Importando una planimetria, si identificano in automatico, per ciascun ambiente, superfici e volumi, angoli di ombreggiamento, orientamenti e superfici degli elementi disperdenti, ponti termici.



Si possono gestire tutti gli impianti in modo semplice e intuitivo: nessun problema nei casi di climatizzazione mista (aria-acqua), multigenerazione e sistemi bivalenti o polivalenti. In pochi click si definiscono per ciascun generatore installato nell’edificio, i servizi energetici (riscaldamento, acqua calda sanitaria, raffrescamento) e le zone termiche servite in modo da effettuare una diagnosi realistica e accurata dell'edificio. 

 

I condizionatori (split) possono essere gestiti sia nel periodo di riscaldamento che di raffrescamento. Nonostante la UNI/TS 11300-2:2014 non contempli i condizionatori, Blumatica Energy è l’unico software che consente di gestire tale soluzione impiantistica: non si deve dunque operare “per analogia” per la scelta dei terminali di emissione, della tipologia di regolazione e del tipo di distribuzione in quanto il software applica in automatico la giusta metodologia di calcolo.

 

Funzionalità Blumatica Energy

  • Redazione di Attestato di Prestazione Energetica (APE), Qualificazione (AQE), Relazione Tecnica, Relazione di Calcolo (Legge 10/91) e Annunci Commerciali ai sensi della normativa vigente
  • Calcolo delle trasmittanze termiche di tutte le tipologie di componenti opachi e trasparenti con raffronto automatico coi limiti di legge
  • Verifica termoigrometrica con calcolo della formazione di condensa superficiale ed interstiziale ed elaborazione, per tutti i mesi dell’anno, di una dettagliata relazione con specifici diagrammi di Glaser
  • Determinazione degli eventuali interventi migliorativi possibili, con valutazione dei tempi di ritorno dell’investimento e delle riduzioni di emissioni di inquinanti in atmosfera. In particolare, indicando tipologia e costo degli interventi, si effettua un’analisi dei costi e dei benefici con tempi di ritorno dell’investimento, indicatori economici (VAN, IP, TIR) e riduzione di inquinanti
  • Archivi interni, completamente personalizzabili, relativi a: dati climatici di tutti i comuni italiani, materiali da costruzione, strutture edilizie (pareti esterne ed interne, solai e coperture, infissi esterni ed interni, ecc.), ponti termici, generatori
  • Esportazione dei dati (in formato .xml) per la registrazione dell’APE secondo quanto previsto dalle specifiche procedure delle Regioni: Abruzzo, Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria
  • Il word processor integrato è perfettamente compatibile con i formati più usati: DOC, DOCX, RTF, restituendo documenti la cui formattazione, ispirata agli standard consolidati Blumatica, è impeccabile e garantita con qualsiasi altro software.

Richiedi informazioni su Blumatica Energy conforme alle nuove UNI 10300 e UNI 10349

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO