IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Bologna: prestiti a tasso agevolato per l'installazione di impianti energetici

Bologna: prestiti a tasso agevolato per l'installazione di impianti energetici

La Provincia di Bologna con la collaborazione di ISEA (Istituto per lo sviluppo economico dell'Appennino) ha promosso il progetto "Sostegno all'efficienza energetica" con il quale imprese e cittadini del territorio vengono accompagnati nelle scelte di investimento in tecnologie che utilizzano fonti rinnovabili per produrre energia. 
Per favorire la diffusione dell'impiego di energie alternative e tecnologia fotovoltaica nel territorio, prestando particolare attenzione all'area montana, saranno concessi prestiti agevolati a privati e a imprese per l'installazione di impianti fotovoltaici.
L'obiettivo è che l'installazione di impianti fotovoltaici complessivamente raggiunga i 1.000 kw di potenza (circa 1.000 impianti) entro il 31 dicembre 2010 attraverso la concessione di prestiti a tasso agevolato, avvalendosi, inoltre, degli incentivi del ''Conto Energia''.
Per il progetto la Fondazione Carisbo ha messo a disposizione un contributo di 95.000 euro, che permette di concedere i prestiti a tasso agevolato per l'installazione dell'impianto fotovoltaico.
Al contributo della Fondazione Carisbo, si aggiunge quello della Provincia di Bologna di 80.000 euro.
I prestiti vanno da un minimo di 7.000 euro a un massimo di 30.000 euro e avranno una durata massima di 7 anni. L'agevolazione consiste in un contributo, in conto interessi, che consente di porre a carico del cliente un tasso del 2.50% per prestiti con durata fino a 5 anni e un tasso del 4% per prestiti di durata superiore a 5 anni. Le rate di rimborso possono essere mensili, trimestrali o semestrali.
I tassi Banca sottostanti le rate di rimborso sono fissi per tutta la durata di ammortamento del prestito.
A erogare i prestiti saranno le banche socie di ISEA (Istituto per lo sviluppo economico dell'Appennino centro-settentrionale) operanti sul territorio, mentre gli impianti dovranno essere commissionati a una delle imprese selezionate attraverso un bando della Provincia che ha portato alla creazione di un elenco di imprese fornitrici dotate di requisiti oggettivi e strutturali che garantiscano l'affidabilità al cittadino/imprenditore richiedente il prestito.

Incentivi economici
Gli incentivi alla installazione di impianti fotovoltaici connessi alla rete sono rappresentati dal "Conto Energia" che prevede la remunerazione per 20 anni dei Kwh (chilowattora) prodotti dall'impianto fotovoltaico ad un prezzo superiore a quello di mercato.
Sulla base della legislazione italiana, il "Conto Energia" prevede che l'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico benefici della tariffa incentivante sia se autoconsumata e sia se immessa nella rete pubblica locale.
Tariffe incentivanti per l'anno 2009 per un impianto parzialmente integrato
Impianti da 1 a 3 Kw € 0,431 Kwh
Impianti da 3 a 20 Kw € 0,412 Kwh
Impianti oltre i 20 Kw € 0,392 Kwh
Il progetto della Provincia di Bologna si rivolge in particolare ai soggetti interessati ad impianti sino a 20 kw di potenza.
Tempi di rientro dell'investimento
In riferimento alla tipologia di destinatari del progetto, il tempo di rientro dell'investimento è di circa 10 anni.
Considerando che la vita media di un impianto fotovoltaico è superiore ai 25/30 anni e che in circa 10 anni si rientra dell'investimento, il vantaggio economico si svilupperà per almeno 15 anni ed oltre.

Per ulteriori informazioni
http://www.provincia.bologna.it/ambiente
www.provincia.bologna.it/imprese
www.isea-bologna.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/07/2017

Allarme Assoclima per il mercato delle pompe di calore

L'improvviso aumento dei prezzi di alcuni gas refrigeranti HFC utilizzati per il funzionamento di climatizzatori e pompe di calore rischia di mettere in ginocchio il settore     L’industria dei sistemi di climatizzazione da molto tempo si ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

24/07/2017

Partnership per progetti di eco-innovazione ed efficienza

ENEA ed Environment Park hanno firmato un protocollo d'intesa con l'obiettivo di realizzare iniziative congiunte a sostegno di energia, ambiente ed efficienza energetica      I Presidenti dell’ENEA Federico Testa e di Environment ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

21/07/2017

Record Costa Rica con il 99,35% di elettricit da fonti rinnovabili

Nei primi 6 mesi del 2017 in Costa Rica il fabbisogno energetico è stato soddisfatto quasi esclusivamente dalle fonti rinnovabili.     Il Costa Rica, paese dell'America Centrale situato tra Nicaragua e Panama, da ormai parecchio tempo ...

20/07/2017

Per cedere le detrazioni fiscali c la piattaforma Creditswap

I benefici energetici e fiscali aumentano se si pianificano interventi più incisivi di riqualificazione. La piattaforma Harley&Dikkinson per ottimizzare l'incontro fra domanda e offerta        La Legge di Bilancio 2017 ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

19/07/2017

Eco materiali per edifici pi efficienti e sani

Un progetto europeo mostra il potenziale ancora non sfruttato dei materiali ecologici naturali per migliorare la qualità interna degli ambienti     Il tema dell’efficienza energetica degli edifici è prioritario nelle ...