home page Infobuild Infobuild Energia
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > ISOTEC XL di Brianza Plastica per la nuova copertura della Chiesa di S. Anna di Lugagnano

ISOTEC XL di Brianza Plastica per la nuova copertura della Chiesa di S. Anna di Lugagnano

BRIANZA PLASTICA

La Chiesa parrocchiale di Lugagnano è la terza più grande chiesa di Verona, la più grande della provincia. Sono iniziati in questi mesi i lavori di grande manutenzione dell'edificio che presentava oramai numerose infiltrazioni in molte zone della copertura, che hanno progressivamente danneggiato parti di intonaco, compromesso anche da alcune perdite derivanti dai canali di scolo dell'acqua piovana, originariamente inseriti all'interno delle pareti.
L'edificio, nato su progetto dell'ing. Dario Mazzi del 1948, presenta una pianta a croce latina. La lunghezza totale è di 61.85 metri; 27 i metri di facciata; 39 metri la larghezza complessiva del transetto e 21 metri circa l'altezza.
La chiesa parrocchiale di Lugagnano è ritenuta di interesse culturale ai sensi dell'art. 10 comma 1 del D. Lgs. n. 42/2004, in quanto costituisce un esempio di architettura sacra realizzata secondo stilemi neoromanici con pregevoli materiali di finitura nella seconda metà del secolo scorso, decorata internamente da Marcello Vianello e Federico Bellomi, due qualificati maestri della pittura veronese del Novecento.
L'INTERVENTO SULLA COPERTURA
Considerazioni progettuali
In seguito ad alcuni sopralluoghi effettuati sia nel sottotetto, sia all'esterno sopra il manto di copertura, si è potuto appurare che la struttura del tetto è formata nella parte alta (navata principale e transetto) da travetti in calcestruzzo armato ed elementi interposti in laterizio dello spessore di cm 25 e nelle navate laterali e nell'abside dagli stessi travetti e da uno strato di tavelloni in laterizio dello spessore di cm 6.
Al di sopra di queste strutture vi è semplicemente un manto di copertura composto da coppi in laterizio fissati in qualche punto con malta cementizia, senza che sia stato posto né uno strato impermeabilizzante, né una cappa in cemento.
La pendenza del tetto è del 41% circa e in molte zone i coppi sono scivolati in gronda lasciando ampie zone di struttura completamente senza protezione.
L'altezza dell'edificio e la pericolosità dovuta alla limitata resistenza degli elementi in laterizio (pignatte e tavelloni) hanno di fatto reso molto difficile negli anni la corretta manutenzione dei coppi.
L'ipotesi inizialmente valutata, che consisteva nella sostituzione di parte dei coppi rovinati e di una semplice impermeabilizzazione bituminosa, è stata abbandonata poiché
a. la posa di una doppia guaina su una base in laterizio mediante applicazione di primer adesivi e sfiammatura a caldo non garantisce da sola la tenuta del peso degli elementi in cotto fissati con schiuma poliuretanica o malta cementizia alla guaina stessa, rischiando così di far scivolare l'intera falda.
b. le ditte produttrici di elementi in cotto non garantiscono i propri prodotti qualora non venissero posati a secco o con vincoli meccanici come da norme UNI.
c. la pendenza del tetto non consente una posa senza listellatura di fissaggio, la quale andrebbe però a forare l'impermeabilizzazione vanificando di fatto l'intervento.
d. la sola impermeabilizzazione, realizzando una sorta di barriera al vapore sul lato freddo della struttura, rischia di creare problematiche di condensa nei mesi invernali che negli anni provocherebbero un deterioramento più veloce ed evidente della struttura sottostante.
Vi è inoltre l'esigenza cautelativa di non aggiungere ulteriori carichi sulla struttura, ma piuttosto di creare una base calpestabile autoportante che possa distribuire meglio i carichi permanenti ed accidentali sugli elementi portanti costituiti dai travetti.
 
La scelta e la soluzione tecnica: ISOTEC XL di Brianza Plastica
Queste considerazioni hanno portato i progettisti a scegliere un soluzione che potesse risolvere tutte le problematiche descritte. La scelta è ricaduta quindi su ISOTEC XL, il pannello sottotegola di Brianza Plastica costituito da un'anima di poliuretano espanso rigido, attualmente tra i migliori isolanti termici esistenti.
Il pannello è conformato a battenti e incastri contrapposti che lo rendono facilmente manovrabile, facilitandone e velocizzandone la posa in quota. I pannelli ISOTEC XL, in sequenza di posa, realizzano infatti rapidamente un impalcato portante, ideale per risolvere problemi di coperture poco stabili e molto ammalorate come quella della Chiesa di Lugagnano.
L'impalcato che si viene a creare grazie alla posa di ISOTEC XL è termoisolante, impermeabile alle infiltrazioni accidentali del manto di copertura e, grazie al correntino in acciaio zincato di cui è dotato, ventilato.
Il correntino di 4 cm assicura una ventilazione pari a oltre 200 cm2/m di gronda.
ISOTEC XL trattiene perfettamente le tegole e offre la massima garanzia di pedonabilità anche in presenza di pendenze di falda molto elevate.
Il manto di copertura viene poi sostituito con tegole in cotto naturale con conformazione "tipo a coppo", dotate di nasello di aggancio ed incastri laterali, che non variano l'estetica della copertura, ma ne aumentano notevolmente la tenuta all'acqua e alla grandine.
 
Brianza Plastica festeggia quest'anno i suoi primi 50 anni di storia, confermandosi un'azienda leader del proprio settore, con un trend di crescita particolarmente sensibile, nonostante la criticità del periodo, grazie a pochi ma significativi fattori: buona organizzazione produttiva e commerciale, un'immagine qualificata, regolarità nell'assolvere gli impegni.
 
SCHEDA PROGETTO
Tipo di intervento: Rifacimento della copertura della Chiesa della Parrocchia S. Anna - circa 1900 mq
Luogo: Lugagnano di Sona (VR)
Committente: Parrocchia S. Anna, Lugagnano (VR)
Progetto: Arch. Ferdinando Mazzi di Lugagnano (VR)
Direzione lavori: Arch. Ferdinando Mazzi di Lugagnano (VR)
Impresa: COES - Cabrusà - Bombieri, tutti di Verona
Azienda fornitrice: Brianza Plastica con Dario Cubicciotti e arch. Stefano Ferrian per assistenza

Richiedi informazioni su ISOTEC XL di Brianza Plastica per la nuova copertura della Chiesa di S. Anna di Lugagnano

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo articolo ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Altri articoli riguardanti BRIANZA PLASTICA
03/09/2014

ISOTEC per “Risparmiare in bolletta”

Dall’11 al 13 settembre si svolgerà a Bergamo Condominio Expo, primo Salone Nazionale dell’innovazione per la gestione del Condominio, rivolto agli amministratori condominiali, ma anche ai proprietari di immobili, agli inquilini, ai ...

brianza plastica a Condominio expo
09/07/2014

Isotec a Lugano Flash Xpò

Brianza Plastica parteciperà a Lugano Flash Xpò, proponendo Isotec XL, Isotec Parete ed Isotec Linea, prodotti particolarmente adatti nell’ambito dell’isolamento ed efficientamento energetico dell’involucro edilizio.  

Isotec a Lugano Flash Xpò
24/06/2014

#tettitaliani, al via il voto on line

E' arrivato alla fase finale il contest #tettitaliani ideato per festeggiare i primi 30 anni di Isotec, storica famiglia di pannelli di Brianza Plastica, in grado di isolare, areare ed impermeabilizzare le coperture e l’involucro. Fino al 30 giugno ...

#tettitaliani, al via il voto on line
07/05/2014

Brianza Plastica al Focus sull’efficienza energetica dell’involucro edilizio

Si terrà all'interno della fiera Sidexpo di Messina, domani 8 maggio e il 9 maggio il workshop intitolato “L’involucro casa. Nel rispetto del contenimento energetico, della sicurezza e della sostenibilità” al quale ...

10/03/2014

l 30 anni di Isotec, sistema completo per l’efficientamento energetico dell’edificio

Isotec, nasce nel 1984 dall’intuizione dei fratelli Giuseppe ed Enrico Crippa, che volevano diversificare la produzione di Brianza Plastica, fino ad allora dedicata ai laminati in vetroresina, studiando e offrendo al mercato un nuovo modo di coibentare ...

ISOTEC compie 30 anni. Un contest per celebrare l’anniversario
05/02/2014

Tour formativi Brianza Plastica per un'edilizia più sostenibile

Brianza Plastica, azienda da sempre attenta ai temi dell'efficienza energetica, sia per le nuove costruzioni a basso consumo energetico che nel riefficientamento dell'esistente, conferma anche per il 2014 il proprio impegno nella formazione e aggiornamento ...

Tour formativi Brianza Plastica per un'edilizia più sostenibile
06/11/2013

Isotec pronto a festeggiare i 30 anni con performance sempre più importanti

Il pannello ISOTEC di Brianza Platica, sistema di isolamento che il prossimo anno festeggerà i suoi primi trent’anni, è sempre più performante: ad oggi infatti il valore di conduttività termica dichiarata è λD = ...

Isotec
18/09/2013

BRIPAN X-TILE per il termoisolamento delle coperture

Il pannello termoisolante sottotegola Bripan X-TILE di Brianza Plastica è costituito da una lastra in polistirene espanso estruso (XPS), isolante formato da un polimero termoplastico espanso a celle chiuse molto leggero. Grazie ad apposite fresature ...

Pannello Bripan X-Tile
05/04/2013

Tour formativo Brianza Plastica, grande successo per la prima tappa

E' partito da Firenze il ciclo di incontri promosso da Brianza Plastica e il Gruppo 24 Ore per promuove la cultura del progetto in chiave energetica, toccando 5 città italiane.
Tema del Tour è infatti "RESTART/ COSTRUIRE SUL ...

06/02/2013

La riqualificazione energetica degli edifici secondo Brianza Plastica

Brianza Plastica parteciperà a "Future Build - Salone della Sostenibilità" a Parma (7-10 febbraio), presentando alcune novità di prodotto e facendosi portavoce della propria filosofia produttiva, basata sui principi del ...

24/10/2012

Brianza Plastica in tour dai progettisti

Brianza Plastica si è presentata al MADEexpo con uno stand interattivo, dedicato non alla classica esposizione di prodotti ma alla divulgazione di importanti novità.
Prime fra tutte, il nuovo Tour formativo studiato appositamente per andare ...

Brianza Plastica
03/09/2012

Isolamento termico della copertura in coppi e tegole per il Palazzo della Prefettura di Pistoia

Piazza del Duomo, a Pistoia, rientra di diritto tra le più belle piazze medioevali italiane. Qui sorge il novecentesco edificio sede della Prefettura che, sebbene non possieda il "sangue blu" degli illustri dirimpettai e confinanti, è ...

30/03/2012

Nuovo pannello fotovoltaico di Brianza Plastica

La completa integrazione architettonica del fotovoltaico è da tempo possibile grazie a Elettrotegola®, il sistema messo a punto da Brianza Plastica per ottenere il miglior risultato architettonico per le coperture di tetti a falda.

Pannello fotovoltaico ELETTROTEGOLA ET 190
13/05/2011

Elettrotegola "ET 75": dalla collaborazione Brianza Plastica e Solarday nuova potenza per il pannello fotovoltaico a totale integrazione architettonica

Solarday Spa e Brianza Plastica Spa, importanti realtà industriali italiane, leader nel proprio settore produttivo, hanno unito le loro forze, le loro esperienze e le loro capacità al servizio delle energie rinnovabili e, in occasione di ...

16/02/2011

Bripla Sud di Brianza Plastica ha ottenuto la certificazione ambientale

Bripla Sud S.r.l., stabilimento produttivo del Gruppo Brianza Plastica situato a Ferrandina (MT), fondato nel 2003 per incrementare e valorizzare sempre di più la produzione di ISOTEC e sito esclusivo per la produzione dei pannelli termoisolanti in ...

30/07/2010

Brianza Plastica: i plus del poliuretano nell'isolamento termico dell'edificio

Il successo dei poliuretani espansi rigidi nel settore dell'isolamento termico in edilizia deriva da alcune proprietà chiave del materiale:
• eccellente isolamento termico determinato dalla più bassa  conduttività ...

02/07/2009

Brianza Plastica: prestazioni migliori per Elettrotegola 65

Elettrotegola, il sistema fotovoltaico integrato proposto da Brianza Plastica, è in grado di soddisfare sino al 100% del fabbisogno energetico domestico. Sulla base della sua naturale destinazione d'uso e della buona risposta del mercato, Brianza ...

Partnership