IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Catalogo BIM completo e di qualità per Caleffi

Catalogo BIM completo e di qualità per Caleffi

CALEFFI

28/09/2016

Caleffi is BIM ready con più di 200 famiglie già realizzate modellate in Revit per assicurare il massimo livello di dettaglio

 

BIM, acronimo di Building Information Modeling, è un nuovo approccio di un progetto edilizio o architettonico, ormai consolidato in diversi paesi nel mondo, in cui il prodotto, insieme a tutte le sue informazioni tecniche e soprattutto funzionali, rientra in un più ampio sistema di relazioni in cui possono essere inseriti tutti gli impianti, fino all'arredamento degli interni, attraverso l'uso di software di modellazione architettonica, strutturale e impiantistica che permettano di integrare le informazioni di tutti gli attori coinvolti.

 

Caleffi, rispondendo prima di tutto a un'esigenza proveniente dai paesi esteri più preparati sulle potenzialità della progettazione BIM, ha da tempo iniziato a realizzare la libreria BIM, scelta strategica che aiuta a consolidare il rapporto con clienti già acquisiti come i nuovi e nella relazione con i progettisti e costruttori. La creazione della libreria, che attualmente conta più di 200 famiglie, è completamente interna.
Tutti i modelli .rfa sono stati modellati nativamente in Revit MEP per ottenere la massima qualità mantenendo il file leggero. Ogni famiglia è corredata da un file catalogo .txt che contiene le varianti parametrichedell’oggetto digitale.
Le famiglie sono state realizzate per consentire l’utilizzo delle funzioni di calcolo all’interno di Revit.

 

Lo scorso 16 settembre 2016 Walter Bertona, BIM Project Leader in Caleffi e Stefano Carini hanno tenuto una lezione al Master BIM Manager “BIM Metodi Modelli Applicazioni”, organizzato dal Politecnico di Milano, raccontando agli studenti la propria esperienza progettuale reale.

Il progetto è nato da un primo confronto con realtà nazionali ed estere, che ha permesso una prima analisi, cui è seguito l'avvio del progetto vero e proprio con la creazione di un database di modelli standard di riferimento, su ui poi sono state apportate modifiche specifiche per ogni mercato.

Bertona ci tiene a sottolineare che le famiglie BIM Caleffi sono funzionanti e utilizzabili, si caratterizzano infatti per l'alto livello di dettaglio e di qualità, in modo da assicurare che possano essere utilizzate fattivamente con le funzionalità di calcolo di Revit - o di software di dimensionamento integrabili o complementari. "È questa una caratteristica che ci differenzia dal resto della concorrenza - e non solo in Italia".

 

Stefano Carini, responsabile esecutivo della realizzazione fisica dei modelli insieme all'Ufficio Tecnico, ha raccontato agli studenti in che modo sono state realizzate le famiglie BIM e quali problemi sono stati affrontati visto che Caleffi nel proprio progetto ha deciso di modellare le famiglie nativamente in Revit per assicurare il giusto livello di dettaglio mantenendo un peso del file minimo (un progetto può contenere centinaia di files, sarebbe impensabile utilizzarne di pesi superiori a poche decine di KB). 

Richiedi informazioni su Catalogo BIM completo e di qualità per Caleffi

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO