IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Campania: bando di concorso "La sostenibilità nell’edilizia residenziale"

Campania: bando di concorso "La sostenibilità nell’edilizia residenziale"

E' stato presentato a Napoli il bando di concorso "La sostenibilità nell'edilizia residenziale" riservato a giovani architetti e ingegneri (al di sotto dei 35 anni) residenti nella regione Campania.
Il concorso è organizzato dall'Acen con la collaborazione delle facoltà di Architettura e di Ingegneria di tutti gli Atenei campani, l'Ordine degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Napoli ed il patrocinio  di Itaca e Leed Italia, due istituti nazionali che certificano la qualità delle nuove costruzioni dal punto di vista energetico.
I progettisti, i cui lavori dovranno essere presentati entro il 31 maggio 2012, dovranno cimentarsi nella realizzazione di un progetto preliminare di un edificio singolo di 7.500 m3 o di un Piano Urbanistico Attuativo (Pua) di 10.000 m2 in cui siano coniugati risparmio energetico e benessere qualitativo.
Finalità del concorso è offrire visibilità ai giovani architetti e ingegneri della regione, che avranno così l'opportunità di farsi conoscere dal mondo delle imprese e non solo.
I progetti scelti parteciperanno, infatti, al World Urban Forum organizzato da Un-Habitat (l'organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa delle politiche abitative) che si terrà  a Napoli il prossimo settembre 2012 e saranno collezionati in un volume.
 
"I parametri del bando - ha spiegato  il presidente dell'Acen Rudy Girardi - sono in linea con quanto previsto dal Parlamento europeo e, dunque, con la norma secondo cui, a partire dall'inizio 2019, i nuovi immobili dovranno essere a ‘energia quasi zero', cioè edifici che producono tanta energia quanta ne consumano".
 
Gli elementi richiesti ai progetti sono di ‘qualificazione' superiore agli standard previsti dalle attuali normative; i preliminari per l'edificio progettato e il Pua dovranno infatti contenere caratteristiche di sostenibilità ‘a tutto tondo': dall'elevata efficienza energetica all'elevata sicurezza degli occupanti, passando per il ciclo sostenibile delle acque, i sistemi di gestione dei rifiuti, l'impiego di materiali a basso impatto ambientale, per finire all'ottimizzazione delle fasi di costruzione, gestione ed eventuale dismissione o riabilitazione dell'edificato.Tutti i progetti, comunque, dovranno superare la rigida asseverazione di uno ‘marchi di certificazione' Itaca o Leed Italia.
 
Ai vincitori delle diverse categorie sarà riconosciuto  un premio di 7.500 euro lordi ed il patrocinio gratuito di uno dei marchi ‘certificatori'.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/11/2017

KLIMAHOUSE Trend 2018, innovazioni efficienti in edilizia

Aperte le iscrizioni al KLIMAHOUSE Trend 2018, premio promosso da fiera Bolzano e Politecnico di Milano, destinato alle aziende più innovative nell'ambito dell’edilizia efficiente  
C'è tempo fino al 20 dicembre ...

15/11/2017

La casa del futuro efficiente, smart e alimentata da rinnovabili

La Casa del futuro, progetto italiano finalista al Solar Decathlon Middle East 2018, è un’abitazione green, smart e interamente alimentata dall’energia solare     L’Università Sapienza di Roma ha presentato alla ...

20/10/2017

Concorso per la riqualificazione delle facciate del MiCo-Milano Congressi

Pubblicato da Fondazione Fiera Milano il bando per il concorso di idee rivolto a progettisti Under 40 per la riqualificazione delle facciate del MiCo-Milano Congressi e dell’area confinante con il quartiere CityLife.      E' ...

20/10/2017

Il progetto NeighborHub vince il Solar decathlon 2017

Il Solar Decathlon di Denver negli USA è stato vinto da un team svizzero con il progetto NeighborHub, una casa solare a servizio del quartiere e della comunità     Il team svizzero composto da partecipanti dell'Ecole ...

26/09/2017

Concorso per la progettazione di un edificio scolastico NZEB a L'Aquila

Il Comune dell’Aquila lancia un concorso internazionale per la progettazione di una scuola efficiente, inclusiva e ricca di spazi verdi      E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 22 settembre ...

08/09/2017

A Klimahouse premio alle migliori tecnologie smart

L’edizione 2018 del Klimahouse Startup Award "Nature of building, nature of living" è dedicato alle migliori startup che sanno coniugare edilizia, uomo e natura. Invio domande fino al 20 novembre     Torna per il secondo anno ...

06/09/2017

Scuole belle e sostenibili a Torino

I progetti vincitori dei bandi di concorso di architettura Torino fa Scuola per nuovi luoghi di apprendimento, aperti alla città, con tanto verde e sostenibili     Si è recentemente concluso il concorso Torino fa Scuola promosso ...

06/09/2017

Soluzioni energetiche integrate innovative

Fino al 30 settembre 2017 è possibile partecipare al concorso Viessmann Into a new century: energie interconnesse a tutto campo     I sistemi interconnessi che prevedono l’utilizzo di solare termico, fotovoltaico, pompa di ...