IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Casa Castellini, edificio ad alta efficienza energetica in Lombardia

Casa Castellini, edificio ad alta efficienza energetica in Lombardia

La visita all'edificio a basso impatto è in programma durante ComoCasaClima powered by Klimahouse

In occasione di ComoCasaClima powered by Klimahouse, manifestazione entrata a far parte del network "Klima" di fiera Bolzano, che si svolgerà a Erba dal 13 al 15 novembre, saranno organizzate da Fiera Bolzano visite guidate che permetteranno a tutti gli interessati di vedere da vicino alcuni edifici residenziali certificati secondo il Protocollo CasaClima realizzati in Lombardia.

Tra questi l'edificio in legno certificato CasaClima GOLD NATURE “Casa Castellini” realizzato a Bovisio Masciago (MB), che si distingue per i suoi elevati livelli di comfort abitativo e di risparmio energetico.
Il progetto architettonico è firmato dall’architetto Alessandro Turri di Bovisio Masciago, mentre gli ingegneri Raffaele Sala e Alessandro Boffi, entrambi Consulenti Energetici CasaClima, ne hanno seguito lo sviluppo esecutivo, la Direzione Lavori integrale e gli aspetti energetici e qualitativi legati alla certificazione CasaClima.
L’edificio è realizzato in legno e si sviluppa su due piani. Il primo è destinato all’ambiente di lavoro, al centro "Lo Spazio" per la cura, la terapia secondo medicine e terapie non convenzionali. Al piano superiore si trova l’abitazione, con un soggiorno accogliente, comunicante con la cucina e aperto su una grande terrazza luminosa.
La struttura portante è a telaio per pareti verticali e orizzontamenti esterni di spessore pari a 40 cm. Gli spazi tra i montanti sono stati riempiti con fibra di cellulosa, che costituisce l’isolamento principale dell’involucro dell’edificio.
Le pareti perimetrali sono state completate con una facciata ventilata esterna, in parte intonacata e in parte con legno a vista, e con una controparete interna costituita da 5 cm di fibra di legno e pannello in lastra di gessofibra Fermacell GreenLine.
La particolarità della lastra GreenLine è la capacità di assorbire in modo duraturo e permanente diversi tipi di inquinante che possono trovarsi normalmente all’interno delle abitazioni. Pareti perimetrali, copertura e base verso terra hanno valori U=0.09 W/mq*K, con sfasamenti termici estivi intorno alle 25 ore ed attenuazione al 2%.
I sottofondi sono stati realizzati interamente a secco mediante l’utilizzo di granuli di argilla espansa, pannelli di fibra di legno ad alta densità e lastre di gessofibra da 20 mm battentate.
Anche le finiture sono state scelte non solo in funzione dell’aspetto estetico ma anche per essere sane, naturali e a basso impatto ambientale. I pavimenti sono, infatti, in legno di rovere oliato mentre le pareti e i soffitti sono stati realizzati con rasatura di argilla.
I serramenti sono in legno con alti valori prestazionali termici e acustici – Uw media inferiore a 0.80 W/mq*K, abbattimento acustico 40-42 db.
L’esecuzione del Blower Door Test, il test strumentale per la verifica della tenuta all’aria dell’edificio, ha dato valore pari a 0.27, ben inferiore allo 0.60 richiesto per un edificio con questo tipo di certificazione.
Le impermeabilizzazioni infine non sono state realizzate con manto bituminoso ma con teli di poliolefine senza PVC.
A livello impiantistico l'edificio è dotato di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e di pannelli fotovoltaici (12 KWp) per il soddisfacimento del fabbisogno elettrico degli impianti. Non è stato previsto alcun allacciamento alla rete gas metano.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/06/2018

A Vancouver il grattacielo di legno più alto al mondo

L’archistar Shigeru Ban firma Terrace House, ambizioso progetto eco-friendly a Vancouver: un grattacielo ibrido di 71 metri in legno, vetro e acciaio   a cura di Fabiana Valentini     Le città del futuro saranno sempre ...

11/06/2018

Ecolibera, un nuovo progetto immobiliare che fa risparmiare

Ecolibera è un concetto di casa come organismo autosufficiente, capace di sfruttare il sole per produrre energia domestica e per la mobilità elettrica, cibo e acqua calda necessari al supporto vitale di chi la abita. Ecolibera è la tappa ...

21/05/2018

Una Smart arena per il nuovo stadio del Cagliari

Una struttura smart perfettamente integrata nell’ambiente che include spazi multifunzionali ed è caratterizzata da una forte flessibilità e sostenibilità   a cura di Silvia Giacometti     Interessante ...

17/05/2018

Premio internazionale all’eccellenza dell’architettura

Anche il Bosco Verticale di Milano tra i 20 progetti vincitori del RIBA Awards for International Excellence 2018 che rappresentano l'eccellenza internazionale dell'architettura     Il Royal Institute of British Architects (RIBA) ha annunciato i ...

15/05/2018

Nel quartiere di Soho, New York, c’è un grattacielo che pulisce l’aria

Per contrastare gli alti livelli di inquinamento atmosferico presenti nelle grandi città, lo studio di architettura Builtd, ha realizzato a New York un condominio di lusso rivestito con una particolare sostanza in grado di purificare l’aria ...

09/05/2018

Il nuovo ostello di LAVA Architects per i millenials

Il nuovo ostello di Bayreuth rivolto a giovani viaggiatori è un progetto che incentiva l’interazione e il rapporto con la natura   a cura di Fabiana Valentini     Giovane, alla moda, vivace, colorato. Il nuovo ostello della ...

19/04/2018

La casa green che mantiene fresca la temperatura interna

La casa green di Jakarta che ottimizza le condizioni naturali di raffrescamento grazie all’utilizzo di piante, legno naturale e di una piscina.   a cura di Tommaso Tautonico     In pieno centro a Jakarta la casa realizzata ...

12/04/2018

Da area degradata a quartiere modello per la sostenibilità

Una nuova vita per l’area degradata di Porto Sant’Elpidio: lo studio Fima si occuperà della riqualificazione dell’ex Fim con un progetto ad alta sostenibilità   a cura di Fabiana Valentini     Grandi passi ...