IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > “CASA MIA”, efficienza energetica e isolamento termoacustico

“CASA MIA”, efficienza energetica e isolamento termoacustico

Classe A+ per un edificio a Parma, grazie anche al sistema costruttivo Bioclima di ANPEL

Il progetto "Casa Mia", realizzato nella periferia sud-est di Parma, nella zona agricola di Coloreto, nasce dalla demolizione di una villa residenziale plurifamiliare. Il nuovo edificio che comprende 9 unità abitative, a 2 o 3 piani, con zona giorno al piano terra e zona notte ai  piani superiori, si caratterizza, in linea con le tipologie costruttive del territorio, per la presenza di porticati, terrazze, logge, balconi e giardini, tutti affacciati verso sud; coperture a due falde a diversi livelli. L’orientamento a sud dell’edificio, con l’esposizione degli spazi di filtro e delle superfici illuminanti principali, comporta un tangibile beneficio in termini di qualità della vita. I progettisti hanno posto massima attenzione alla scelta di un sistema costruttivo che garantisse un ottimo isolamento termico e acustico, ai più piccoli accorgimenti come il naturale ricambio d’aria e illuminazione in tutti i bagni principali o un impianto di raffrescamento in tutte le unità. Per garantire l’isolamento sia acustico che termico delle singole abitazioni (sia verso l’esterno che verso le altre limitrofe) si è scelto di adottare un sistema costruttivo in muratura portante realizzata con Lecablocco Bioclima di produzione ANPEL (Associazione Nazionale Produttori Elementi Leca).

Tutti i muri, sia quelli perimetrali che quelli interni, sono stati dunque realizzati in muratura portante, anche in zona sismica, utilizzando blocchi multistrato in calcestruzzo di argilla espansa Leca tipo Lecablocco Bioclima Zero27p Portante (spessore 38 cm) e con blocchi tipo Lecablocco Bioclima Sismico (spessore 38 cm e 25 cm) e malta di posa di tipo M10 per murature portanti in zone sismiche.

 

La scelta dei suddetti blocchi ha consentito di raggiungere, in soli 38 cm di spessore, una trasmittanza termica U di 0,27 W/m2K ed una inerzia termica che garantisce il massimo comfort climatico sia d’estate che d’inverno.

Accorgimenti tecnologici, quindi, e un’oculata scelta dei materiali utilizzati, uniti ad un’opportuna scelta tipologica, fanno del complesso "CASA MIA" un perfetto esempio di risparmio energetico: la combinazione di tutti questi elementi, infatti, ha permesso il raggiungimento della classe energetica A+.

 

Il cantiere:

  • Complesso residenziale "CASA MIA"
  • Località: Parma
  • Progetto architettonico: DOSER spa - Parma
  • Progetto impianti: Ing. Giuseppe Fontechiari - Parma
  • Direzione lavori: Ing. Matteo Calvani per DOSER spa
  • Impresa costruttrice: EffeBi Costruzioni srl

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/05/2017

Progettazione integrata per una residenza in classe energetica A

Piranesi44 è una nuova residenza di Milano in classe energetica A in cui tutto è stato studiato per la massima sostenibilità ed efficienza energetica       Piranesi44 è un complesso residenziale firmato Beretta ...

17/05/2017

Modulo abitativo flessibile, tecnologico e ad alta efficienza energetica

PUR-E HOUSE è un progetto firmato dal Politecnico di Milano per la realizzazione di un modulo prefabbricato con involucro in poliuretano, bello e sostenibile        Sviluppato da un progetto del Politecnico di Milano in ...

11/05/2017

Laboratorio di energia sostenibile e ad alta efficienza

Energy Campus, nuovo centro di formazione e comunicazione, dal forte impatto architettonico e caratterizzato da attenzione all'ambiente e all’efficienza energetica     Stiebel Eltron, azienda specializzata nei settori ...

05/05/2017

Facciata ventilata per la riqualificazione energetica

In un intervento di riqualificazione di una villetta i proprietari hanno saputo unire  gusto estetico personale e massima efficienza, grazie anche al sistema isolante portante ISOTEC PARETE     In provincia di Udine è stato ...

21/04/2017

Dialogo continuo tra spazi interni dell’edifico e natura circonstante

"The place of ideas" è la prima business school e innovation centre in Etiopia, realizzata per promuoverne l’industrializzazione e lo sviluppo      Il progetto per la nuova sede universitaria dell’Ethio European Business ...

20/04/2017

L’eco-resort Ledro Mountain Chalet: un progetto ecosostenibile

Nasce nel cuore del Trentino, nella suggestiva valle di Ledro, un resort completamente ecosostenibile realizzato secondo i principi della bioarchitettura.     Nella suggestiva vallata tra il Lago di Garba e le Dolomiti del Brenta sorge un ...

14/04/2017

Inaugurata la nuova mensa di Amatrice, tutta in legno e vetro

Legno e vetro caratterizzano il progetto "Amate Amatrice" firmato Stefano Boeri Architetti e realizzato grazie alla campagna di raccolta fondi organizzata subito dopo il terremoto dal Corriere della ...

13/04/2017

Recupero e riqualificazione di un edificio scolastico grazie allo #Sbloccascuole2017

La scuola di Salice Salentino, in provincia di Lecce, è stata oggetto di un interessante intervento di recupero e oggi vanta ottimi livelli di efficienza energetica raggiunti grazie anche all'applicazione di  XENERGY™ ETICS di ...