IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La CE chiede una firma rapida dell'accordo della COP 21

La CE chiede una firma rapida dell'accordo della COP 21

Necessario intraprendere azioni per la salvaguardia del clima e la spinta verso l'efficienza energetica

La Commissione Europea ha inviato una comunicazione al Parlamento e al Consiglio Ue, per sollecitare una firma rapida dell’accordo di Parigi, così da mettere in moto i processi di revisione "per assicurare il raggiungimento dell'obiettivo di mantenere il cambiamento climatico ben al di sotto dei 2 gradi e perseguire gli sforzi verso gli 1,5 gradi".

 

Il commissario Ue per l'Azione per il clima Miguel Arias Canete ha evidenziato che per la salvaguardia del Pianeta e il futuro a basse emissioni sia necessario completare il pacchetto clima e energia 2030 e ratificare al più presto l’accordo di Parigi: “Attraverso la nostra diplomazia climatica, l'Unione europea spingerà per mantenere il cambiamento climatico al vertice dell'agenda politica internazionale”.

Il primo rapporto dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), cui contribuirà anche l'Ue, sarà per il 2018, mentre entro il 2020 tutti i Paesi dovranno comunicare le loro strategie di decarbonizzazione per il 2050.

La Commissione presenterà durante l’anno le principali proposte legislative rimanenti per attuare il quadro al 2030, per spingere in particolare efficienza energetica e uso di energie rinnovabili e limitare il consumo di suolo.

 

Gli ambientalisti di Greenpeace hanno però protestato perché accusano la Commissione di non aver mantenuto l'impegno a portare gli obiettivi climatici Ue in linea con l'intesa di Parigi, soprattutto per quel che riguarda il limite di innalzamento della temperatura di 2 gradi.

La Commissione Europea chiede la ratifica dell'accordo COP 21

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
23/03/2017

4 milioni di euro per lo sviluppo delle smart grid in Sardegna

Termina il 20 luglio il termine per la presentazione delle domande per il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei Comuni della Sardegna”     La Regione autonoma della Sardegna ha ...

22/03/2017

La Strategia Energetica Nazionale secondo ITALIA SOLARE

I suggerimenti di Italia Solare nella definizione della Strategia Energetica Nazionale per il superamento degli ostacoli alla crescita delle energie rinnovabili     In queste settimane Governo e Parlamento stanno lavorando alla definizione ...

20/03/2017

Innovazione, presente e futuro del Sistema a Cappotto

Alessandro Monaco, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa ci racconta come sta cambiando il mercato dei sistemi di isolamento a cappotto e gli obiettivi futuri del Consorzio     CORTEXA, Consorzio per la ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...

15/03/2017

Tour Anit su riqualificazione involucro e comfort in edilizia

Più di 40 date per il nuovo tour itinerante Anit dedicato alle ultime novità in tema di isolamento termico e acustico.     Sarà a Brescia il 30 marzo il primo appuntamento del nuovo tour Anit, gratuito e itinerante che in ...

14/03/2017

Concorso Miu-Asvis per lo sviluppo sostenibile delle scuole

E' on line il bando di concorso nazionale "Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile" rivolto alle scuole di ogni ordine e grado     Ministero dell’Istruzione, dell’Università e ...

07/03/2017

Felipe, sistema brevettato per la valutazione economica degli impianti

Enea ha sviluppato ed elaborato un innovativo sistema di calcolo capace di realizzare l’analisi economica per qualsiasi tipo di impianto energetico     FELIPE è l’ultima novità brevettata da Enea, si tratta di un ...

03/03/2017

249milioni di euro in tre anni per le rinnovabili in Emilia

Tutela dell'ambiente e sostegno a efficienza energetica e rinnovabili nel piano energetico approvato dall'Emilia Romagna        La Giunta della Regione Emilia ha approvato in via definitiva il nuovo Piano energetico che mette in campo, ...