IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Cella fotovoltaica e batteria in un solo dispositivo

Cella fotovoltaica e batteria in un solo dispositivo

Rivoluzione per i sistemi di accumulo dai ricercatori della Ohio State University. Diminuiscono i costi e aumenta l’efficienza energetica

I ricercatori della Ohio State University hanno realizzato un rivoluzionario dispositivo ibrido che unisce una cella solare e una batteria ricaricabile.

I particolari sono stati recentemente illustrati sulla rivista Nature Communications.
L’originale "batteria fotovoltaica", in attesa di brevetto, è stata creata sfruttando le caratteristiche fisiche di una struttura a rete. Grazie alle fessure presenti nel pannello solare, l’aria riesce a entrare all’interno della batteria e, attraverso un processo molto complesso, a trasferire gli elettroni dal pannello solare all’elettrodo della batteria. I ricercatori hanno spiegato che normalmente il collegamento di una cella solare a una batteria richiederebbe l'uso di quattro elettrodi, il loro dispositivo ne utilizza solo tre.
All’interno del dispositivo, la luce e l’ossigeno permettono le reazioni chimiche necessarie alla ricarica naturale della batteria.
L’Università dell’Ohio ha deciso di dare la licenza del brevetto all’industria solare così da tagliare i costi delle rinnovabili che, secondo le prime stime, si abbasserebbero del 25%.
Il professore di chimica e biochimica Yiying Wu, a capo del progetto sottolinea: “Oggi si utilizza un pannello solare per catturare la luce, e una batteria per immagazzinare l’energia prodotta. Noi abbiamo integrato le due funzioni in un unico prodotto. In questo modo si abbassano notevolmente i costi”. "Fondamentalmente - ha continuato Wu - si tratta di una batteria che respira, espira ossigeno quando si carica e lo inspira quando si scarica”.
Il principale vantaggio del nuovo dispositivo è quello di ridurre la perdita di energia elettrica che normalmente si verifica nel passaggio degli elettroni tra una cella solare a una batteria esterna. La luce viene infatti convertita all'interno della batteria stessa, garantendo un rendimento vicino al 100%, nei sistemi attuali solo l’80% degli elettroni che transitano da una cella solare arrivano alla batteria.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/03/2017

11 stati dell’UE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...

08/03/2017

Record mondiale di efficienza dei moduli fotovoltaici a Perovskite

Realizzati dai ricercatori italiani moduli fotovoltaici a Perovskite con un’efficienza record a livello mondiale     
I ricercatori del Polo Solare Organico (CHOSE) dell’Università degli Studi di Roma “Tor ...

24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...

23/02/2017

Revamping degli impianti incentivati in conto energia, il GSE pubblica le procedure

Indicazioni per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le procedure per la manutenzione e ...