IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Certificazione Leed per l'Università Cà Foscari di venezia

Certificazione Leed per l'Università Cà Foscari di venezia

L'università veneziana Ca’ Foscari, edificata nel 1453, con i suoi 560 anni di storia è il più antico edificio al mondo ad ottenere la certificazione LEED Existing Building: Operation & Mangement (EB: O&M), sistema di rating sviluppato dal Green Building Council americano dedicato agli edifici esistenti per certificare il grado di sostenibilità nelle attività di conduzione e nelle operazioni di gestione e manutenzione dell’immobile.

Gli interventi di retrofit, assolutamente poco invasivi visto che il Palazzo è sottoposto a vincoli di tutela storico-artistica, sono stati finanziati e condotti da Habitech e dal partner tecnico Coster, che hanno ottenuto otimi risultati in termini di risparmio energetico ed idrico, pur con un investimento contenuto.

Alberto Ballardini di Habitech che ha seguito il progetto, sottolinea: "Una volta rilasciata la certificazione da parte di USGBC, si tratterà  dell'edificio più antico al mondo che abbia mai raggiunto questo traguardo. Un precedente storico che apre nuove opportunità per la valorizzazione e riduzione dei costi di gestione del vastissimo patrimonio storico del quale il nostro paese è ricchissimo”.

Si prevede che i ritorni sugli investimenti (ROI) abbiano un rientro della spesa medio di circa un anno e mezzo. Ipotizzando un prezzo dell'energia stabile, gli interventi (possibili grazie alle tecnologie messe a disposizione in comodato gratuito da Coster) comporteranno risparmi medi stimati per 23.400€, il 13,5% su un totale di costi totali annui (elettricità + gas) di 172.948€. Questo senza rendicontare il valore degli impatti ambientali legati al risparmio idrico e alle emissioni di gas serra non prodotte.

 

Il 19 settembre nel corso del convegno "CA’ FOSCARI, IL PIÙ ANTICO EDIFICIO ‘GREEN’ DEL MONDO. Il palazzo sul Canal Grande riceve la certificazione LEED e ‘supera’ l’Empire State Building, ci sarà il riconosdcimento ufficiale:

Ore 14.00
Università Ca’ Foscari Venezia
Aula Baratto, 2° piano
Dorsoduro 3246 - 30123 Venezia

Relatori:
Carlo Carraro, Rettore Università Ca’ Foscari Venezia
Rick Fedrizzi, Presidente di U.S. Green Building Council (USGBC - Intervento video)
Andrea Stocchetti, Prorettore all’edilizia Università Ca’ Foscari Venezia
Thomas Miorin, Direttore Habitech
Massimiliano Magri, Azionista e Consigliere Coster

Contatti:
accrediti stampa: comunica@unive.it

 

Un'aula dell'Università Ca' Foscari

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2018

Crescono gli investimenti nelle rinnovabili

Pubblicato un nuovo Report di Bloomberg New Energy Finance che segnala che lo scorso anno gli investimenti in energie rinnovabili hanno raggiunto i 333,5 miliardi di dollari a livello mondiale, in crescita del 3% sul 2016     Nel 2017 gli ...

18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

18/01/2018

Guida alla scelta dei materiali sostenibili in edilizia

Legambiente presenta MaINN, la libreria dei materiali innovativi, salubri e sostenibili in edilizia. Strumento utile per architetti, progettisti e privati     MaINN è il nuovo portale lanciato da Legambiente e dedicato ai materiali ...

18/01/2018

Trasformare il trasporto grazie alle tecnologie rinnovabili

Il futuro verso la mobilità elettrica e sostenibile non è forse così lontano. Aumenta la competitività dei costi rispetto alle auto tradizionali, diminuiscono i tempi di ricarica     Il settore dei trasporti è ...

17/01/2018

Cos’è il metodo LCA e la sua applicazione in edilizia

Il metodo LCA permette di valutare gli impatti ambientali con riferimento all’intero ciclo di vita di un prodotto o di un servizio. Nasce in ambito industriale, ma ha grandi potenzialità applicato nel settore edile, offrendo uno strumento ...

15/01/2018

L’Europa rischia di non rispettare gli obiettivi rinnovabili al 2030

Per assicurare il rispetto del target del 27% di rinnovabili sui consumi l'Europa deve rivedere la propria strategia, focalizzanosi sulla decentralizzazione dei sistemi energetici      Il Rapporto recentemente pubblicato dalla ...

12/01/2018

Ancora pochi i mutui green

Nonostante la crescita dell’edilizia in legno, i mutui per la bioedilizia sono solo lo 0,47% delle richieste      Il mercato dell’edilizia in legno sta crescendo, tanto che nel 2° Rapporto Case ed edifici in legno 2015, ...

11/01/2018

Le idee più innovative e sostenibili per un’edilizia green

Selezionate le 10 aziende internazionali finaliste allo Startup Award con prodotti innovativi capaci di coniugare edilizia, uomo e natura     Torna a Klimahouse, in programma a Bolzano 24 al 27 gennaio prossimi, Klimahouse Startup ...