IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Certificazione Leed per l'UniversitÓ CÓ Foscari di venezia

Certificazione Leed per l'UniversitÓ CÓ Foscari di venezia

L'università veneziana Ca’ Foscari, edificata nel 1453, con i suoi 560 anni di storia è il più antico edificio al mondo ad ottenere la certificazione LEED Existing Building: Operation & Mangement (EB: O&M), sistema di rating sviluppato dal Green Building Council americano dedicato agli edifici esistenti per certificare il grado di sostenibilità nelle attività di conduzione e nelle operazioni di gestione e manutenzione dell’immobile.

Gli interventi di retrofit, assolutamente poco invasivi visto che il Palazzo è sottoposto a vincoli di tutela storico-artistica, sono stati finanziati e condotti da Habitech e dal partner tecnico Coster, che hanno ottenuto otimi risultati in termini di risparmio energetico ed idrico, pur con un investimento contenuto.

Alberto Ballardini di Habitech che ha seguito il progetto, sottolinea: "Una volta rilasciata la certificazione da parte di USGBC, si tratterà  dell'edificio più antico al mondo che abbia mai raggiunto questo traguardo. Un precedente storico che apre nuove opportunità per la valorizzazione e riduzione dei costi di gestione del vastissimo patrimonio storico del quale il nostro paese è ricchissimo”.

Si prevede che i ritorni sugli investimenti (ROI) abbiano un rientro della spesa medio di circa un anno e mezzo. Ipotizzando un prezzo dell'energia stabile, gli interventi (possibili grazie alle tecnologie messe a disposizione in comodato gratuito da Coster) comporteranno risparmi medi stimati per 23.400€, il 13,5% su un totale di costi totali annui (elettricità + gas) di 172.948€. Questo senza rendicontare il valore degli impatti ambientali legati al risparmio idrico e alle emissioni di gas serra non prodotte.

 

Il 19 settembre nel corso del convegno "CA’ FOSCARI, IL PIÙ ANTICO EDIFICIO ‘GREEN’ DEL MONDO. Il palazzo sul Canal Grande riceve la certificazione LEED e ‘supera’ l’Empire State Building, ci sarà il riconosdcimento ufficiale:

Ore 14.00
Università Ca’ Foscari Venezia
Aula Baratto, 2° piano
Dorsoduro 3246 - 30123 Venezia

Relatori:
Carlo Carraro, Rettore Università Ca’ Foscari Venezia
Rick Fedrizzi, Presidente di U.S. Green Building Council (USGBC - Intervento video)
Andrea Stocchetti, Prorettore all’edilizia Università Ca’ Foscari Venezia
Thomas Miorin, Direttore Habitech
Massimiliano Magri, Azionista e Consigliere Coster

Contatti:
accrediti stampa: comunica@unive.it

 

Un'aula dell'UniversitÓ Ca' Foscari

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/01/2017

La rinnovabili sempre pi¨ competitive, il futuro Ŕ green!

Come le rinnovabili possono decarbonizzare il settore energetico, grazie alla diminuzione dei costi, innovazione tecnologica e politiche efficienti     Irena, l’agenzia internazionale per le energie rinnovabili, ha presentato il nuovo ...

18/01/2017

Nuove tipologie abitative a Made

Come stanno cambiando le abitudini e i comportamenti delle persone rispetto ai consumi, al lavoro, alla sostenibilità e alla casa? Scopriamolo a Milano dall'8 all'11 marzo 2017.   MADE expo, una delle più importanti manifestazioni ...

17/01/2017

Dalla diffusione della micro-cogenerazione benefici economici e ambientali

Uno studio pubblicato dalla società Althesys analizza i benefici a livello economico, di risparmio energetico e diminuzione delle emissioni in ambiente che deriverebbero dalla crescita della microcogenerazione       La ...

17/01/2017

Lo smog soffoca le città italiane

L'ultimo Report di Legambiente lancia l'allarme, sono 32 le città in cui è stata superata la soglia di polveri sottili consentita dalla legge. Serve un piano nazionale che aiuti gli amministratori a intervenire ...

05/01/2017

Crescono le rinnovabili, diminuisce la dipendenza energetica

L'Istat ha pubblicato l'edizione 2016 dell’Annuario statistico italiano che traccia una fotografia dei principali settori in Italia, tra cui ambiente ed energia.     L’Istat ha pubblicato l’edizione 2016 dell’Annuario ...

23/12/2016

Nei primi 9 mesi del 2016 fotovoltaico ed eolico coprono il 14% della domanda di energia

Raggiunto da gennaio a settembre il massimo storico di produzione da eolico e solare, mentre calano in contemporanea le emissioni di CO2 e i consumi energetici     L'Enea ha pubblicato il Bollettino del Sistema Energetico Italiano dedicato al ...

23/12/2016

Progetto #greenlight, per l'efficienza energetica nelle gallerie

Investimento da 155 milioni di euro per il risparmio energetico nelle Gallerie gestite da Anas e l'aumento della sicurezza       Illuminazione efficiente, risparmio energetico e aumento della sicurezza nelle Gallerie della rete stradale di ...

23/12/2016

Via libera al piano energetico delle Marche che spinge sulle rinnovabili

Obiettivo del piano è la diminuzione del consumo regionale di energia del 20% e di portare al 25.8% il contributo delle energie rinnovabili     Il Consiglio regionale delle Marche ha approvato Piano Energetico Ambientale Regionale (PEAR ...