IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Cogenerazione ad Alto Rendimento: criteri, regime di sostegno e gestione degli incentivi

Cogenerazione ad Alto Rendimento: criteri, regime di sostegno e gestione degli incentivi

E' in programma il 16 novembre a Bologna il seminario "Cogenerazione ad Alto Rendimento: criteri, regime di sostegno e gestione degli incentivi".
Promotore dell'evento è Aghape, società bolognese sempre in prima linea sui temi caldi della sostenibilità ambientale, ed anche questa volta sembra aver colpito nel segno. Sarà infatti direttamente il Ministero dello Sviluppo Economico l'ospite d'onore di questo incontro, nella persona dell'Ing. Giuseppe Dell'Olio, il quale ha partecipato direttamente alla stesura dei Decreti Ministeriali sulla cogenerazione, di recente approvazione.
 
L'iniziativa si propone di approfondire i contenuti dei DM approvati tra agosto e settembre, a firma del Ministro Romani e pubblicati in Gazzetta Ufficiale. I provvedimenti contengono vari elementi di novità tra cui la definizione di Cogenerazione ad Alto Rendimento ed i criteri per il riconoscimento, gli incentivi e la modalità di richiesta, il sistema dei Certificati Bianchi su cui si basa la concessione dell'incentivo: tutti temi di trattazione e di confronto nel corso dell'incontro.
 
Atteso da tempo dagli operatori del settore, il nuovo sistema di incentivi dovrebbe aprire un percorso di sviluppo verso la piena realizzazione delle potenzialità di questa tecnologia.
 
La cogenerazione infatti, nelle sue numerose declinazioni (basti pensare alla micro cogenerazione, alla cogenerazione a biomasse, alla cogenerazione industriale) rappresenta una tecnologia flessibile il cui bacino di utenza attraversa target molto diversi, accomunati tutti dalla possibilità di ottenere significativi risparmi di energia e quindi grandi vantaggi economici.
 
L'appuntamento è quindi fissato per mercoledì 16 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.30, nelle sale del Savoia Hotel Regency a Bologna. Per partecipare è necessaria la preiscrizione online sul sito Aghape Ambiente ed è richiesta una quota minima di partecipazione, a titolo di copertura dei costi di organizzazione.
Aghape testimonia così il suo impegno per integrare etica e business e la volontà di garantire a tutti una conoscenza approfondita e il confronto con i principali attori del mercato, da tradurre in concrete opportunità di sviluppo professionale.
 
Per info ed iscrizioni www.ambiente.aghape.it/ oppure 0542 010392.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
17/01/2017

Dalla diffusione della micro-cogenerazione benefici economici e ambientali

Uno studio pubblicato dalla società Althesys analizza i benefici a livello economico, di risparmio energetico e diminuzione delle emissioni in ambiente che deriverebbero dalla crescita della microcogenerazione       La ...

22/06/2015

A mcTER 2015 cogenerazione, Biomasse e Bio-Gas

Il 25 giugno Milano ospita la 15 edizione di mcTER Mostra Convegno organizzata da EIOM, in collaborazione con ATI, con il patrocinio di CTI e delle principali associazioni di categoria, dedicata al settore della cogenerazione, dell’efficienza energetica ...

18/06/2014

Allarme Assistal: cogenerazione a rischio

Stanno circolando indiscrezioni in questi giorni sulle nuove disposizioni che il Governo starebbe per attuare in materia di oneri di sistema a carico di RIU e SEU. Assistal in un comunicato denuncia che se tali provvedimenti venissero approvati, ...

29/01/2013

Ridurre linquinamento delle nostre citt riqualificando gli impianti di riscaldamento

Elco Italia ha realizzato un'analisi da cui emerge che in italia molte caldaie sono obsolete e quindi molto inquinanti, gli impianti che non rispettano le norme sulla manutenzione e sull'emissione di fumi, e che per lo più vi sono sistemi dispendiosi dal punto di vista economico e per le emissioni di Co2.

11/12/2012

Nuovo impianto di cogenerazione per Ceramiche Keope

Ceramiche Keope ha inaugurato lo scorso settembre il nuovo impianto di cogenerazione, che garantisce l'abbattimento delle emissioni dirette ed indirette di anidride carbonica prodotte dall'Azienda all'interno del ciclo produttivo del proprio ...

28/12/2010

A Fossano si risparmia energia con la cogenerazione e il teleriscaldamento

Una centrale di cogenerazione per due utenti principali e numerosi benefici: il taglio delle emissioni di CO2 del 56% per lo stabilimento Michelin e un risparmio di oltre il 10% in bolletta per 500 famiglie del Comune di Fossano che hanno già scelto ...

20/10/2010

Filiera Crisalide: al via l'Isola Cogenerativa nel Comune di Roncegno Terme

Il progetto Isola Cogenerativa, nasce dalla volontà del Comune di Roncegno Terme (TN) di sperimentare, attraverso una tecnologia emergente, la possibilità di integrare nella rete elettrica diversi sistemi di cogenerazione. Primo esempio in ...

06/09/2010

Innovativo impianto di trigenerazione negli stabilimenti Surgital

Alla soglia dei trent'anni Surgital di Lavezzola, azienda leader nella produzione di pasta fresca surgelata e sughi per il canale della ristorazione, a dimostrazione dello spirito di innovazione e attenzione per l'ambiente che la contraddistingue, ha ...