IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Comitato IFI, con il V conto energia a rischio il settore del fotovoltaico

Comitato IFI, con il V conto energia a rischio il settore del fotovoltaico

Alessandro Cremonesi, Presidente del Comitato IFI  - associazione che raccoglie oltre l'80% delle industrie nazionali dedite alla produzione di celle e moduli fotovoltaici - è intervenuto a Ecomondo, sottolineando che il Contatore del V Conto Energia dà segnali oggettivi di paralisi del mercato e questo si riflette drammaticamente sulla continuità di impresa delle industrie nazionali impegnate nella realizzazione dei componenti principali: celle, moduli, inverter.
Secondo Alessandro Cremonesi, Presidente IFI "oltre la metà delle aziende associate hanno le linee produttive ferme, segnale che il V Conto Energia, in vigore dallo scorso 27 agosto, ha generato il fermo della domanda, con una ripercussione drammatica sul comparto industriale nazionale, attraverso condizionamenti burocratici eccessivi (l'obbligo di ricorrere al meccanismo del Registro per impianti sopra i 12 kW), l'aleatorietà degli investimenti (graduatorie a numero chiuso e apertura dei Registri ogni sei mesi), il blocco del credito e il crollo verticale degli incentivi stessi. A questo si aggiunge una situazione insostenibile generata dalle continuative e aggressive pratiche di dumping da parte dei produttori /importatori cinesi, per le quali attendiamo con fiducia, tempestività e incisività da parte della Commissione Europea nella sua azione investigativa aperta lo scorso settembre.
Il V Conto Energia si ripercuote anche sull'occupazione: circa 2.000 posti di lavoro qualificato dell'industria nazionale delle componenti celle e moduli"- prosegue Cremonesi - "sono gravemente minacciati. Alcune industrie a noi associate hanno dato inizio a procedure di liquidazione e/o di concordato preventivo, altre stanno valutando seriamente la possibilità di delocalizzare all'estero, in quei Paesi dove la richiesta di tecnologia e di investimenti industriali è promossa e incentivata."
A ECOMONDO si parla del futuro delle rinnovabili?" - conclude il Presidente Cremonesi- "Va bene discutere sulle prospettive di mercato, ma iniziamo da subito con interventi concreti di tutela e di promozione delle industrie nazionali: quelle che hanno investito meno di cinque anni fa in tecnologia e lavoro qualificato, che hanno riconvertito fiduciose le proprie attività, ma che ancora devono ammortizzare gli investimenti fatti per colpa degli effetti generati da questa politica poco industriale e poco lungimirante per le imprese nazionali del settore".

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/08/2017

Sorridi e la tua foto si trasforma in un pannello fotovoltaico!

Una tecnologia innovativa sviluppata dal centro svizzero Csem permette di integrare immagini ad alta definizione nei pannelli fotovoltaici     Il centro di innovazione svizzero Csem (Centre Suisse d’Electronique et de ...

08/08/2017

Le opportunit del fotovoltaico italiano nei mercati internazionali

Siglata una partnership tra Key Energy e RES4Africa per approfondire le nuove prospettive e i modelli di business innovativi per il fotovoltaico nei paesi africani      KEY ENERGY, importante appuntamento fieristico nazionale dedicato ...

07/08/2017

Sistemi di accumulo per il FV, bando da 4 mln in Lombardia

La giunta regionale della Lombardia ha stanziato 4 milioni di euro destinati all'acquisto e installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici     La giunta regionale della Lombardia ha dato il via a un ...

31/07/2017

Record rinnovabili: + 67% nei primi 6 mesi del 2017

Pubblicato da Anie Rinnovabili il Rapporto FER di giugno che mostra un trend positivo per fotovoltaico, eolico e idroelettrico
 
Crescono le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine giugno 2017 ...

26/07/2017

La macchina ibrida alimentata da fotovoltaico

Panasonic e Toyota hanno siglato una partnership ed è ora disponibile la Prius PHV un'auto ibrida a energia solare   Il futuro è già iniziato e sono sempre di più le applicazioni dei pannelli fotovoltaici non solo per ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...