IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Completato a Serravalle Scrivia l'impianto fotovoltaico più potente d’Italia

Completato a Serravalle Scrivia l'impianto fotovoltaico più potente d’Italia

Il Gruppo ErgyCapital, investment company specializzata nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, annuncia il completamento e la piena operatività dell’impianto fotovoltaico più potente d’Italia. L’impianto, completamente integrato, ha una potenza complessiva di 4,7 MWp ed è installato sul tetto dello stabilimento di Serravalle Scrivia di KME Group, leader mondiale nella produzione e commercializzazione di prodotti in rame.
Secondo i dati forniti dal GSE, aggiornati al 2 febbraio 2009, il secondo impianto di questo genere in Italia arriva ad una potenza di 2,16 MWp.
L’impianto di Serravalle, che occupa una superficie di 70.000 metri quadrati, di cui 38.000 ricoperti da pannelli, produrrà circa 5 GW/h di energia elettrica all’anno, che verrà ceduta per il 90% allo stabilimento KME. Il suo utilizzo consentirà di evitare l’emissione nell’atmosfera di circa 2.500 tonnellate di anidride carbonica all’anno.
L’impianto, di proprietà di Ergyca Industrial, interamente controllata dal Gruppo ErgyCapital, è stato realizzato da Energetica Solare SpA, anch’essa posseduta al 100% dal Gruppo, e da Greenplant Srl.
In base all’accordo sottoscritto con KME, la società acquisterà da Ergyca Industrial l’energia elettrica prodotta dall’impianto, mentre Ergyca Industrial corrisponderà a KME un canone d’affitto per l’utilizzo della superficie su cui è installato l’impianto.
Il Gruppo ErgyCapital sta negoziando finanziamenti con diverse istituzioni finanziarie per 17 impianti, dalla potenza complessiva di oltre 40 MWp.
A fronte dell’obiettivo comunicato con il piano industriale, che prevede l’installazione di impianti fotovoltaici per 15-30 Mwp entro la fine del 2009, il Gruppo ha attualmente raggiunto quota 7,7 Mwp tra impianti già operativi e in corso di realizzazione.
"Siamo orgogliosi di stabilire un nuovo primato italiano nel fotovoltaico", commenta Luca d’Agnese, Amministratore delegato di ErgyCapital. "Un successo che evidenzia la solidità del nostro modello di business, oltre che la tenuta del settore delle energie rinnovabili nonostante la recente turbolenza dei mercati finanziari".
Da parte sua, KME ha espresso la propria soddisfazione per bocca del Direttore Generale Italo Romano. "La realizzazione di questo mega-impianto nel nostro stabilimento di Serravalle Scrivia è una importante conferma della strategia del Gruppo KME tesa al raggiungimento dei migliori risultati anche in termini di sostenibilità energetica ed ambientale. Sono allo studio con ErgyCapital progetti per realizzare in futuro impianti fotovoltaici in altri stabilimenti del Gruppo".

L'impianto di Serravalle Scrivia

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

21/07/2017

Record Costa Rica con il 99,35% di elettricità da fonti rinnovabili

Nei primi 6 mesi del 2017 in Costa Rica il fabbisogno energetico è stato soddisfatto quasi esclusivamente dalle fonti rinnovabili.     Il Costa Rica, paese dell'America Centrale situato tra Nicaragua e Panama, da ormai parecchio tempo ...

20/07/2017

Per cedere le detrazioni fiscali c’è la piattaforma Creditswap

I benefici energetici e fiscali aumentano se si pianificano interventi più incisivi di riqualificazione. La piattaforma Harley&Dikkinson per ottimizzare l'incontro fra domanda e offerta        La Legge di Bilancio 2017 ...

20/07/2017

Tour Maraîchère, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

19/07/2017

Eco materiali per edifici più efficienti e sani

Un progetto europeo mostra il potenziale ancora non sfruttato dei materiali ecologici naturali per migliorare la qualità interna degli ambienti     Il tema dell’efficienza energetica degli edifici è prioritario nelle ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...

14/07/2017

Il Sud Italia brucia, i danni per l’ambiente forse irreparabili

Una tragedia per la biodiversità, per lo più opera di piromani, con danni ancora non quantificabili per il territorio e gravi conseguenze per l’economia e le aziende     Dal Lazio fino alla Sicilia, il Sud Italia in questi ...