IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

YTONG

Pubblicato il bando per la riqualificazione della Caserma del Comune di Chieri con le soluzioni sostenibili Ytong

 

 

 

Al via il concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti di Chieri che si trova su una vasta area inutilizzata ma strategica perché collocata vicino alla stazione ferroviaria e all’area mercatale di piazza Europa. 

Obiettivo del Comune che ha lanciato il bando è di stimolare i progettisti italiani ed europei a proporre le migliori soluzioni architettoniche e urbanistiche, in un progetto integrato con il contesto territoriale locale oggetto di trasformazione, rispondendo a precise caratteristiche di sostenibilità.

L'area oggetto di intervento

 

 

L’ex Caserma Scotti si trova su una vasta area di circa sessantamila metri quadri abbandonata ma importante per la sua collocazione.

Il comune richiede proposte che si configurino come “studio di fattibilità” in grado di indirizzare le scelte successive considerando la valorizzazione del territorio.
La procedura è aperta, in forma anonima, gratuita ed è articolata in un unico grado. Ai concorrenti non sono richiesti elaborati di livello progettuale pari o superiore a quelli richiesti per lo studio di fattibilità tecnica ed economica. È strumento utile per definire il tema di un successivo concorso di progettazione.

 

Per il primo classificato è previsto un premio di € 4.000,00, per il secondo classificato € 2.500,00 e € 1.500,00 per il terzo classificato.


Calendario concorso

  1. Quesiti scritti entro il 30 novembre 2016
  2. Consegna elaborati entro e non oltre le ore 12.00 del 9 dicembre 2016
  3. Seduta Pubblica Commissione Istruttoria: gennaio 2017
  4. Esiti del concorso entro gennaio 2017
  5. Premiazione: gennaio 2017

La partecipazione di Xella

Xella Italia, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di soluzioni costruttive in calcestruzzo cellulare, coerentemente con la propria filosofia di impresa attenta alla riqualificazione sostenibile e al riuso efficiente è sponsor del concorso. 
La tecnologia costruttiva di Xella è incentrata su sistemi realizzati in calcestruzzo cellulare, un materiale leggero, isolante termicamente e acusticamente, traspirante, resistente al fuoco e ignifugo, oltre che ecologico e sostenibile, in quanto realizzato con elementi naturali come calce, sabbia e acqua, mediante processi produttivi a basso impatto ambientale.

Il sistema da costruzione YTONG e i pannelli isolanti minerali MULTIPOR permettono di realizzare costruzioni in bioedilizia assicurando un elevato benessere abitativo.

 

Per ulteriori informazioni o per scaricare il bando http://concorsocasermascotti.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Bando UE per la diffusione degli edifici a energia quasi zero

Pubblicato un bando UE per la presentazione di uno studio completo sulle attività di rinnovo energetico degli edifici e la diffusione degli edifici a energia quasi zero     Obiettivo del bando UE "Studio completo sulle attività di ...

12/01/2017

Premio per la miglior tesi di laurea in bioarchitettura

L'INBAR Siracusa promuove la quarta edizione del Premio Migliore Tesi in Linea con Bioarchitettura "Ugo Cantone". Scadenza bando il 5 febbraio 2017.     L'Inbar Siracusa ha lanciato la quarta edizione del premio per le migliori tesi ...

09/11/2016

Premio per valorizzare la nuova bellezza nelle comunitÓ e nei territori

Lanciato da Legambiente il premio Sterminata Bellezza è un riconoscimento alle idee che guardano al futuro del Paese, producendo bellezza. Termine per inviare le domande 20 dicembre 2016     Pubblicata la terza edizone del Premio ...

18/10/2016

Il Saie premia le migliori soluzioni a impatto zero

Scelti da una prestigiosa giuria i 27 prodotti più innovativi, selezionati nell’ambito dell’iniziativa SAIE INNOVATION - verso impatto zero     Il Saie di Bologna ha tra le sue caratteristiche distintive quella di essere per ...

17/10/2016

L'UniversitÓ di Roma alle Olimpiadi per costruire la casa del futuro

L'Università la Sapienza al Solar Decathlon Middle East 2018 con un progetto di abitazione sostenibile ed energeticamente autosufficiente        Tra i 22 Atenei di tutto il mondo selezionati per partecipare al Solar ...

07/10/2016

Klimahouse premia le start up che immaginano un futuro green e sostenibile

Un montepremi di 20.000 euro per il Klimahouse startup award. Già aperto il bando, aperto fino al 16 dicembre, premiazione a Bolzano il 27gennaio 2017 nel corso del primo Klimahouse Innovation Day     In occasione di klimahouscamp, ...

30/09/2016

Aperte le candidature per Regeneration 2017, sfida oltre la sostenibilitÓ

Macro Design Studio in collaborazione con International Living Future Institute (ILFI) e con Living Building Challenge Collaborative: Italy, lancia l'edizione 2017 di REGENERATION, il concorso europeo di progettazione interamente basato sul protocollo Living ...

14/09/2016

Pubblicato il bando per la riqualificazione di dieci aree perifieriche

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - DGAAP e CNA hanno bandito il concorso di idee, con procedura aperta, per la riqualificazione di dieci aree urbane periferiche        Il bando, disciplinato ...