IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Conergy completa il più grande impianto fotovoltaico del mondo ad inseguimento con moduli a film sottile

Conergy completa il più grande impianto fotovoltaico del mondo ad inseguimento con moduli a film sottile

Conergy - tra le principali aziende produttrici del mercato europeo del fotovoltaico e uno dei maggiori operatori a livello internazionale nel settore dell’integrazione di sistemi solari - ha concluso l’installazione del più grande impianto fotovoltaico ad inseguimento con moduli a film sottile conosciuto al mondo. L’impianto, di 419 kW di potenza, è stato realizzato per il South San Joaquin Irrigation District (SSJID) ed è entrato in esercizio a fine marzo. Questo impianto rappresenta la seconda fase di un progetto da 1,4 MW che permetterà al Distretto Idrico di risparmiare 400.000 $ per i consumi elettrici, beneficiare di milioni di dollari di incentivi statali e stabilizzare i prezzi dell’acqua per i consumatori proprio nel corso dell'emergenza idrica che sta investendo tutto lo stato della California a causa della siccità.
Il progetto – noto come la Fattoria Solare di Robert O. Schulz – consentirà di condurre un'analisi sui diversi benefici economici che due distinte tecnologie fotovoltaiche – moduli cristallini e a film sottile – possono apportare.
Il primo impianto del progetto, con potenza di oltre 1MW di potenza, utilizza 6.720 moduli Conergy da 175W in silicio cristallino, montati su un inseguitore solare monoassiale. Gli inseguitori possono aumentare sensibilmente la produzione energetica dell'impianto perché, seguendo la traiettoria del sole, spostano i moduli in modo che essi siano sempre perpendicolari ai raggi solari. In questo impianto il sistema di inseguimento è stato ottimizzato utilizzando un software di origine militare.
Per il secondo impianto è stata adottata la soluzione dei moduli a film sottile su inseguitori perché questi moduli hanno un costo per Watt inferiore ai cristallini e migliori prestazioni in condizioni nebbiose o nuvolose e in ambienti che producono polvere o alte percentuali di articolato.
Il South San Joaquin Irrigation District è situato a Manteca, in California, tra San Francisco e il Parco Nazionale Yosemite. Il Distretto fornisce acqua per l’irrigazione a 55.000 acri di terreno nelle zone circostanti grazie ad un sistema che attinge acqua dal fiume Stanislaus. La Fattoria Solare Robert O. Schulz soddisferà all'incirca il fabbisogno del vicino stabilimento di trattamento acque “Nick C. DeGroot”, che filtra 40 milioni di galloni d'acqua ogni giorno per 155.000 famiglie ed attività commerciali delle città limitrofe.
L'applicazione di moduli a film sottile su sistemi ad inseguimento solare per ottimizzare la produzione energetica in aree costantemente polverose e nuvolose sta generando molto entusiasmo non solo in quelle aree che vivono condizioni simili alla Contea di San Joaquin, ma anche presso la classe politica di Washington” - afferma il General Manager di SSJID Jeff Shields – "siamo ansiosi di continuare il nostro progetto con Conergy per far conoscere questa soluzione applicativa e i dati risultanti dalla nostra analisi comparativa di costi".
L’innovativo approccio di Conergy e SSJID alle energie rinnovabili e il caso di studio della Fattoria Solare Robert O. Schulz stanno fornendo nuove e illuminanti informazioni che mostreranno le opportunità offerte dal solare alle società idriche e alle imprese agricole in tutti gli Stati Uniti.
 
Per ulteriori informazioni
www.conergy.it

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...

11/07/2017

Nei prossimi 4 anni 2GW di nuovi impianti per il fotovoltaico italiano

Le fonti rinnovabili sul mix energetico in Italia oggi hanno raggiunto quota 38.5%. Il fotovoltaico italiano nella top 5 mondiale per base installata. Quanto è vicina la grid parity?   A cura di Damiano Cavallaro - Energy&Strategy ...

10/07/2017

Le rinnovabili tornano a crescere: +66% nei primi 5 mesi del 2017

Grazie agli impianti di grande taglia le FER nel periodo gennaio/maggio raggiungono 432 MW. L’Osservatorio Anie Rinnovabili    
Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto Osservatorio sulle energie rinnovabili elaborato su dati ...

04/07/2017

Finestre intelligenti per il risparmio fino al 40% dei costi in bolletta

Le finestre solari aumentano l'illuminazione, regolano il raffrescamento e il riscaldamento e permettono di risparmiare fino al 40% in costi energetici dell'edificio medio.  
Gli ingegneri dell’Università di Princeton hanno messo a ...

30/06/2017

E' pronto l'Apple Park, megacampus futuristico e sostenibile

Apple Park è un centro di innovazione, in cui convivono spazi di lavoro e parchi, massima luminosità, rinnovabili ed efficienza energetica.      I primi dipendenti hanno già traslocato nella nuovo campus Apple Park, ...

30/06/2017

Fotovoltaico sempre più vicino alla grid parity

SMA Italia e Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano presentano una giornata dedicata al futuro del fotovoltaico in Italia, sempre più competitivo con le fonti fossili        Il mercato energetico sta ...

29/06/2017

A Maggio 2017 fotovoltaico a + 10%

Crescono dell’1,1% i consumi di energia elettrica, fotovoltaico a + 10% copre l'11% della domanda, ma le rinnovabili nel complesso calano.      Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale ha pubblicato, in ...