IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Dialogo continuo tra spazi interni dell’edifico e natura circonstante

Dialogo continuo tra spazi interni dell’edifico e natura circonstante

"The place of ideas" è la prima business school e innovation centre in Etiopia, realizzata per promuoverne l’industrializzazione e lo sviluppo 

 

 

Il progetto per la nuova sede universitaria dell’Ethio European Business School (EEBS) e del Business Innovation Centre (BIC) dell’Addis Ababa University, fa parte del programma di investimento e sviluppo economico Growth and Transformation Plan (GTP) pianificato dal Governo Etiope e dall’Unione Europea ed è  firmato dalla società di progettazione integrata a capitale italiano Politecnica, che seguirà ogni fase, dall'ideazione dell’architettura sino al progetto esecutivo multidisciplinare.

 

L'area di progetto "The place of ideas" si trova in una zona interna al comparto universitario posto a nord-est della città di Addis Ababa. Verrà realizzato un unico grande edificio che occuperà una superficie complessiva di 15.000,00 m2 e ospiterà una serie di spazi dedicati alle attività didattiche, sale conferenze, meeting rooms, un grande learning centre, spazi comuni per le attività delle due facoltà e uffici dei diversi dipartimenti.

 

La struttura è pensata come un unico volume articolato su tre e cinque livelli, uniti tra loro attraverso un triplo volume centrale che nel progetto ha l'obiettivo di diventare il cuore riconoscibile della struttura e simbolo dello sviluppo.
I progettisti vogliono assicurare la massima integrazione possibile tra l'architettura dell'edificio e il contesto morfologico e naturale del sito in cui viene realizzato, nel rispetto della vegetazione esistente. Tutto è pensato per facilitare e massimizzare tale integrazione, dalla geometria stessa dell'edificio che prevede grandi terrazze e coperture verdi che creano un dialogo e una continuità tra gli spazi interni dell’edifico e la natura circonstante.

 

 

A garanzia di massima efficienza energetica e minimi consumi gli aggetti e l’orientamento assicurano un'ottima gestione dell’irraggiamento solare così da rendere minima la necessità di climatizzazione. L’intera struttura, infatti, non necessita di condizionamento e l’articolazione degli spazi interni favorisce la massima efficienza e circolazione naturale dell’aria.

 

All'interno un grande spazio centrale aperto su tre livelli caratterizzerà l’edificio, questo grande atrio sarà collegato ai diversi piani grazie alla scala e al sistema di ballatoi. Tale ampio volume è un luogo dinamico e rappresenta il contesto ideale per le attività di apprendimento innovative, punto di partenza delle università del futuro. Grandi spazi dedicati agli hub, distribuiti in continuità lungo i ballatoi, rappresentano luoghi adatti ad accrescere l’apprendimento e la condivisione delle conoscenze, utili allo sviluppo dei rapporti tra gli studenti universitari e le imprese che saranno coinvolte nei programmi.

 

 

 

Per rispettare gli ambiziosi obiettivi tempistici  che prevedono la redazione dei documenti di gara ed assitenza nelle fasi di aggiudicazione lavori,  in soli 7 mesi, e supervisione dei lavori nei successivi 24, Politecnica ha impegnato esclusivamente un team multidisciplinare internazionale di specialisti che progettano l’edificio integralmente in BIM. 

 

Scheda progetto:

Località: Addis Abeba

Paese: Etiopia

Cliente: Ministero Etiope dello Sviluppo Economico, Università di Addis Abeba

Team: Politecnica Ingegneria e Architettura

Incarico: progettazione preliminare, progettazione definitiva, progettazione esecutiva, direzione lavori

Data Progetto: 2017 Realizzazione: prossima

Area progetto: 15.000 m2

Superficie d’intervento coperta: 4.500 m2

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2017

A Londra nascerà una scuola passiva alimentata dalla marea

Un progetto da realizzarsi nel centro di Londra, può rappresentare un nuovo modello per l'architettura sostenibile nel centro della città, che sfrutta l'energia delle maree.     Il movimento dell'acqua legato alle maree ...

16/06/2017

Un vecchio edificio in classe G diventa NZEB

Tra i progetti vincitori del concorso Viessmann 2016 la ristrutturazione efficiente di un edificio del 1929, trasformato in un immobile passivo, a energia quasi zero     Il Concorso di idee Viessmann del 2016 “Innovazioni tecnologiche e ...

09/06/2017

In Uganda un polo d'eccellenza ad alta efficienza energetica made in Italy

Progetto CMR firma il complesso ospedaliero International Specialized Hospital of Uganda, simbolo di sostenibilità e innovazione, con il paziente al centro del progetto       Un progetto tutto italiano quello dell’International ...

07/06/2017

La grande architettura ferroviaria di Afragola, sostenibile e sinuosa

Inaugurata la stazione Napoli Afragola, progetto architettonico sostenibile di Zaha Hadid, caratterizzata da grandi vetrate, illuminazione LED e solare termico     E’ stata inaugurata martedì 6 giugno, del Presidente del ...

24/05/2017

Progettazione integrata per una residenza in classe energetica A

Piranesi44 è una nuova residenza di Milano in classe energetica A in cui tutto è stato studiato per la massima sostenibilità ed efficienza energetica       Piranesi44 è un complesso residenziale firmato Beretta ...

17/05/2017

Modulo abitativo flessibile, tecnologico e ad alta efficienza energetica

PUR-E HOUSE è un progetto firmato dal Politecnico di Milano per la realizzazione di un modulo prefabbricato con involucro in poliuretano, bello e sostenibile        Sviluppato da un progetto del Politecnico di Milano in ...

11/05/2017

Laboratorio di energia sostenibile e ad alta efficienza

Energy Campus, nuovo centro di formazione e comunicazione, dal forte impatto architettonico e caratterizzato da attenzione all'ambiente e all’efficienza energetica     Stiebel Eltron, azienda specializzata nei settori ...

05/05/2017

Facciata ventilata per la riqualificazione energetica

In un intervento di riqualificazione di una villetta i proprietari hanno saputo unire  gusto estetico personale e massima efficienza, grazie anche al sistema isolante portante ISOTEC PARETE     In provincia di Udine è stato ...