IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Disponibile ETA, strumento di diagnosi e prognosi energetica

Disponibile ETA, strumento di diagnosi e prognosi energetica

Il nuovo software a supporto della diagnosi energetica, propone anche le soluzioni da adottare per ottimizzare i propri consumi energetici

Nato dall'alleanza di Acotel Net, Business Unit di Acotel Group che offre soluzioni e servizi per il risparmio energetico, e Bartucci, società attiva da anni nel settore dell’efficienza energetica industriale, ETA, Energy Track & Audit, il nuovo sistema cloud, che risponde agli obblighi normativi del D. lgs. 102/2014, è ora disponibile per tutti.
Gli obblighi del nuovo provvedimento normativo (D.lgs. 102/2014) prevedono per le grandi aziende e le imprese a forte consumo di energia una diagnosi energetica sui propri siti produttivi e/o edifici entro il prossimo 5 dicembre 2015. ETA oltre a ottemperare gli obblighi del Decreto 102/2014, supporta le aziende più virtuose interessate a migliorare la propria efficienza energetica.

Il nuovo software rappresenta una soluzione efficace, affidabile e innovativa: un’interfaccia web semplice e intuitiva consente infatti all’utente di arrivare a una valutazione quali/quantitativa puntuale dell’utilizzo dell’energia presso il proprio impianto o edificio. Seguendo le istruzioni per la compilazione è sufficiente inserire nelle sezioni dedicate oltre ai dati anagrafici, le caratteristiche degli impianti presenti presso il sito, i dati di produzione e di consumo ed i vettori energetici. Il software genera quindi, in automatico, il modello energetico del sito fornendo i valori degli indicatori di performance energetica generali e specifici e le concrete opportunità di miglioramento. Infatti, ETA offre oltre alla diagnosi energetica anche la “prognosi”, ovvero l'indicazione delle soluzioni da adottare per ottimizzare i propri consumi energetici.

ETA è disponibile in 4 differenti versioni che prevedono minori o maggiori supporti per la verifica la congruità dei dati elaborati e inseriti: ETA self-service, ETA con supporto, ETA assistita con validazione e ETA chiavi in mano.

Claudio Carnevale, Presidente e Amministratore Delegato di Acotel Group, commenta: "ETA è il frutto di esperienza e competenza e serve a capire i consumi e adottare comportamenti idonei per ottimizzarli: il tutto attraverso un sistema cloud. Nasce così uno strumento unico che garantisce le informazioni necessarie per un reale risparmio energetico. La diagnosi è infatti solo il primo passo di un percorso virtuoso di efficientamento energetico, nel quale Acotel e Bartucci sono in grado di affiancarsi alle aziende con soluzioni innovative: non si tratta infatti solo di comprendere la propria bolletta, ma anche di agire concretamente per renderla più conveniente".
Giovanni Bartucci, Amministratore Delegato Bartucci sottolinea: "Uno strumento a supporto di EGE, Energy manager e società specializzate che vogliono realizzare la diagnosi energetica, questo è ETA per noi. Mettiamo il nostro know how a disposizione degli operatori del settore per aiutarli a risparmiare tempo e denaro, e lo facciamo in maniera innovativa grazie all’esperienza di Acotel". 

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/06/2018

Grazie all'Ecobonus 3,7 mld di investimenti nel 2017

L'Enea ha presentato questa mattina il 7° Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica: nel 2017 l’ecobonus ha mosso investimenti di oltre 3,7 miliardi di euro per la realizzazione di ...

29/05/2018

23 milioni di euro per lefficienza energetica di edifici e impianti a Milano

Pubblicato sul sito del comune di Milano il bando per accedere ai finanziamenti per interventi di efficienza energetica degli edifici privati   Promosso dal Comune di Milano un bando che mette a disposizione dei cittadini 23 milioni di euro a fondo ...

29/05/2018

Solo 4 tecnologie per l'energia pulita sono sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi climatici

L'Agenzia internazionale per l'energia ha pubblicato una nuova analisi sulla transizione energetica che rivela che nel 2017 solo 4 delle 38 tecnologie sono state in linea con gli obiettivi climatici, accesso all'energia e inquinamento ...

18/04/2018

Disponibile la nuova versione del software DOCET per la certificazione

ENEA e CNR hanno predisposto la versione aggiornata del software per la certificazione energetica che permette la trasmissione degli APE ai sistemi informativi predisposti dalle Regioni attraverso il file di interscambio generato Enea e Istituto per le ...

30/03/2018

Casa passiva grazie all'integrazione edificio-impianto

Tra i progetti vincitori del concorso Viessmann 2017 la realizzazione di un nuovo edificio residenziale passivo, in cui sono stati integrati gli impianti a fonti rinnovabili e ad alta efficienza    Il progetto “Casa passiva con serra ...

29/03/2018

Energy Management Conference 2018

Il prossimo 11 aprile Padova ospiterrà l'evento organizzato da Soiel e dedicato all'importante e attuale tema dell'efficienza energetica nelle aziende      Soiel propone l'11 aprile a Padova la conferenza Energy Management, dedicata ...

22/03/2018

Bozza decreto per lefficienza energetica e le rinnovabili

In approvazione il decreto che definisce le linee guida che disciplinano modalità operative e procedure autorizzative per l’installazione di impianti per l’efficienza energetica e lo sfruttamento delle rinnovabili, attrraverso ...

19/03/2018

Un edificio super efficiente a bassissimo consumo energetico

Inaugurato a Milano dal Sindaco Sala il primo edificio riqualificato che fa parte del progetto Sharing Cities. Risparmi in bolletta del 50%     Nella Settimana delle Energie Sostenibili del Comune di Milano, che fino al 16 marzo ha offerto a ...