IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Prima CasaClima Gold in Salento

Prima CasaClima Gold in Salento

DOW

I pannelli isolanti XENERGY™di DOW protagonisti in un intervento di riqualificazione di iChiani, villa NZEB in Salento che raggiunge altissimi standard di efficienza energetica 

 

iChiani, villa NZEBin Salento certificata CasaClima Gold

 

Villa Li Chiani è stata realizzata negli anni 80 a Gagliano del Capo, in Salento, lungo la via del perdono utilizzata dai pellegrini per raggiungere il santuario di Santa Maria di Leuca, e nel 2017 è stata protagonista di un intervento di riqualificazione in cui tutto è stato improntato alla sostenibilità ed efficienza energetica, attraverso l’utilizzo delle fonti rinnovabili, come attestato dalla certificazione CasaClima.

 

L’architetto Gianfranco Marino, progettista e direttore dei lavori, ha realizzato un progetto in cui l’architettura moderna si fonde con armonia con la tradizione locale.

 

Il progetto di riqualificazione ha previsto una nuova definizione degli spazi, distribuiti su una superficie di 140 mq, oltre a 10mila mq di giardino di cui 800 mq attrezzati e arredati a cui è stata aggiunta una piscina di 40 mq con solarium.

 

 

I materiali scelti esaltano i colori tenui della pietra salentina e il bianco degli ambienti regala luminosità e freschezza.

 

 iChiani – Charming & Sustainable Holidays è la prima villa in Salento realizzata ispirandosi ai valori del turismo sostenibile che ha ricevuto la certificazione CasaClima Gold, grazie a precise scelte progettuali e impiantistiche e all’applicazione di XENERGY™, l’innovativa gamma per l’isolamento termico firmata Dow.

 

La villa può essere classificata come edificio a energia quasi zero (nZEB), sia in regime estivo sia in regime invernale. E’ infatti in Classe energetica A4 (0,00kWh/mq anno) secondo il D.Lgs 192/2005, Classe energetica CasaClima Gold (0 kg Co2/mq anno), Scala di prestazione ITACA 4 e un impianto di banda larga conforme alla legge 164/2014 Edificio 2.0.

 

Per garantire tale efficienza energetica i vecchi serramenti sono stati sostituiti con nuovi infissi certificati, caratterizzati da ampie vetrate, l’isolamento termico dell’involucro è stato assicurato grazie a un sistema a cappotto (con conseguente eliminazione dei ponti termici), sono stati installati sistemi di schermatura solare, un impianto di ventilazione meccanica controllata, un impianto fotovoltaico per la produzione di energia e, infine, un impianto solare termico a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria. A completare le scelte green è stata installata anche la colonnina per la ricarica di autoveicoli elettrici.

 

Pannelli fotovoltaici installati su tetto della villa iChiani, edificio NZEB in Salento

I pannelli XENERGY™

L’architetto Marino sottolinea di aver scelto le lastre XENERGY™ per le alte prestazioni in grado di garantire eccellenti livelli in materia di isolamento termico e abbattimento energetico, che hanno aiutato ad ottenere la certificazione CasaClima Gold.

 

In particolare in pavimentazione e in copertura, per escludere eventuali dispersioni termiche, sono state scelte le lastre XENERGY ™ SL, i pannelli XENERGY™ ETICS per la fascia di zoccolatura della muratura e lastre FLOORMATE ™ 700-AP in copertura per il taglio termico e l’eliminazione dei ponti termici.

 

 Pannelli isolanti XENERGY™di DOW


Le lastre XENERGY™ si caratterizzano per la loro resistenza termica, e per ottimi valori di conducibilità. InoltreXENERGY™ si distingue dagli altri materiali per essere espanso con sola aria nelle celle e additivato di un attenuatore di infrarossi consentendo di ottenere fino al 20% in più di potere di isolante. Le lastre sono inoltre esenti da HCFC e HFC e, quindi, libere da sostanze dannose per lo strato di ozono e conformi ai requisiti della Direttiva Europea EC2037/2000.

 

Pannelli isolanti XENERGY™di DOW, uso in copertura

 

 

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/01/2018

L'architettura verde del Bosco Verticale ora è anche social housing

Sarà realizzata nei Paesi Bassi a Eindhoven la Trudo Vertical Forest, il primo Bosco Verticale in edilizia sociale, firmato da Stefano Boeri Architetti per Trudo.   @bigpicturevisual   L'architettura puà essere bella, ...

12/01/2018

172 Madison Avenue, il lusso e il comfort sono di casa

Realizzato in pieno centro a Manhattan il nuovo grattacielo unisce un'architettura mozzafiato a scelte ad alta efficienza energetica, a garanzia di massimo comfort per chi lo abita       A pochi passi dell’Empire State Building ...

09/01/2018

Nuovo sistema di facciata PLUG&PLAY

Una soluzione innovativa per la riqualificazione profonda e veloce dell'enorme patrimonio immobiliare delle nostre città     Progetto CMR ha recentemente presentato un'interessante novità particolarmente utile in un paese come ...

29/12/2017

Certificazione Leed per la nuova Torre Sassetti

Sono terminati i lavori di riqualificazione della Torre Sassetti caratterizzata da una facciata continua, interamente vetrata. Progetto aperto alla città       In una Milano in continua trasformazione, fa bella mostra di ...

22/12/2017

Bamboo Sports Hall: a lezione di sostenibilità ambientale

Il progetto di Chiangmai Life Architects per la scuola di Panyaden vede come protagonista “l’acciaio vegetale”: il bambù     Il bambù è l’assoluto protagonista del progetto architettonico realizzato ...

15/12/2017

Come si vive in una CasaClima? Scopriamolo a Bolzano

In occasione di Klimahouse si rinnova l'appuntamento con gli Enertour, visite guidate alla scoperta degli edifici più virtuosi ed efficienti della Regione        Si conferma anche per l’edizione 2018 di ...

14/12/2017

I vantaggi dell'isolamento a cappotto per le case in legno

Con l'aiuto del Consorzio Cortexa vi proponiamo i benefici dei sistemi di isolamento a cappotto nelle case in legno, in termini di comfort, salubrità e costi contenuti     Quello delle case in legno è uno dei settori ...

13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...