IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > L'efficienza energetica del Beichen National Convention Center di Pechino

L'efficienza energetica del Beichen National Convention Center di Pechino

DUPONT ITALIA

Si tratta di una notizia sulla costruzione ecosostenibile dell'edificio che accoglierà la stampa internazionale durante le prossime olimpiadi di Pechino, per il quale viene usato Tyvek(R), un materiale prodotto da DuPont
 
Nella fase di preparazione delle competizioni che si svolgeranno a Pechino tra qualche mese, le innovazioni di DuPont svolgono un ruolo importante nella costruzione ambientalmente sostenibile del Beichen National Convention Center, quartier generale dei media di tutto il mondo che seguiranno le gare. Le innovazioni di DuPont contribuiranno a proteggere la struttura esterna dell'edificio, ad aumentare il comfort interno e a fornire considerevoli risparmi nei costi energetici dell'edificio, riducendo la dispersione di calore. In questo importante e prestigioso progetto edilizio, questi materiali di DuPont interagiranno con un interstrato isolante in lana di vetro per creare una soluzione per il controllo della temperatura e dell'umidità.
Progettato dallo studio RMJM Architects e costruito da Ove Arup, il Convention Center è una struttura in acciaio di 270.000 metri quadrati con un tetto che si sviluppa su una superficie superiore a 50.000 metri quadrati. Oltre a essere il quartier generaledella stampa durante i Giochi del 2008, l'edificio ospiterà anche le gare di scherma e pentathlon moderno. Il tetto sarà costituito da due strati di acciaio profilato tra i quali le membrane e l'isolamento creeranno un sigillo impermeabile all'aria e all'acqua pur rimanendo permeabili al vapore: In questo modo si proteggerà l'involucro dell'edificio, migliorando il comfort degli interni, risultato essenziale per un edificio che ospiterà migliaia di persone e una grande quantità di apparecchiature elettroniche.
  
DuPontTM Tyvek® Enercor® è una membrana traspirante alluminizzata che, combinando superfici con elevato coefficiente di riflessione e basse emissioni, permette di ridurre l'impatto del calore radiante con una superiore capacità di dispersione dell'umidità.  La costruzione della membrana frutto dell'esperienza di anni di studi e innovazioni, inoltre consente di non subire l'influenza degli aumenti di calore radiante nei periodi estivi, un vantaggio significativo nel contesto estivo delle competizioni sportive che si svolgeranno a Pechino nell'estate 2008.
DuPontTM Tyvek® SD2 è uno strato con superiori qualità di gestione dell'umidità e una barriera contro il passaggio dell'aria.
Le membrane permeabili hanno una durata maggiore dei normali manti bituminosi come il feltro BS747 tipo 1F, che infragilisce col tempo, si lacera per effetto dell'azione del vento e, di conseguenza, deve essere sostituito dopo 15-20 anni. Non sorprende quindi che in questi anni il mercato delle coperture per tetti nel Regno
Unito si stia sensibilmente spostando dai tradizionali feltri 1F di bitume verso l'ultima generazione di membrane permeabili.
Attualmente per produrre membrane permeabili per la copertura di tetti vengono usate due differenti tecnologie, con le quali si ottengono materiali con prestazioni molto differenti:
1) Tecnologia di flash-spinning (filatura diretta da polimero) del polietilene ad alta densità (FSPE Flash-Spinning High Density Polyethylene Technology);
2) Tecnologia dei film microporosi (Film MP).
DuPont ha sviluppato la tecnologia di flash-spinning cinquanta anni fa e a la utilizza ancora oggi per produrre membrane permeabili filando trefoli di polietilene ad alta densità che vengono compattati mediante applicazione di calore e pressione. Si forma così un foglio flessibile di non-tessuto che risulta impermeabile ad acqua e vento, resistente alla lacerazione e permeabile al vapore. Date le caratteristiche peculiari della tecnologia di flash-spinning, lo spessore dello strato funzionale di PE è di circa 175 micron. Ciò ne permette l'utilizzo diretto come copertura di tetti senza ulteriori strati protettivi o rinforzanti, al contrario di quanto accade con le membrane microporose standard, in cui lo stato funzionale è mediamente di soli 40 micron e richiede uno strato di
protezione su entrambi i lati.
Ciò significa che una membrana permeabile DuPontTM Tyvek® è quattro volte più robusta e durevole delle membrane permeabili standard basate su film sottili microporosi.
 
Per maggiori informazioni sui prodotti DuPont:
www2.dupont.com 

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO